Recensione Leviathan, DLC di Mass Effect 3

Articolo di · 31 Agosto 2012 ·

Mistero nell’abisso

Versione testata Playstation 3.

Dopo il rilascio da parte di Bioware del finale esteso, il team di sviluppo è tornato su Mass Effect 3 con un nuovo DLC che promette diverse ore di gioco extra e porterà Shepard ad affrontare una creatura proveniente dalle profondità dell’abisso.

Sicuramente dopo aver terminato il gioco si potrebbe rimanere un pò perplessi nel portare avanti ancora la storia di Shepard, ma non temete questo DLC riavolgerà le lancette dell’orologio e vi porterà ancor prima che i Razziatori assaltino il Pianeta Terra, il tutto faccendovi dimenticare per un istante il finale del gioco.

Misteri nelle profondità!

Come precedentemente premesso questo nuovo DLC di Mass Effect 3 vi porterà indietro nel tempo. Mentre metà Galassia è pronta a supportare la flotta dell’Alleanza e i lavori sul Crucibolo sono ultimati, Shepard interpellato dall’Ammiraglio Hackett gli ordina di indagare sulle scoperte del Dottor Garret Bryson.

L’eccentrico scenziato sempre attratto da misteriose sparizioni e avvistamenti è pronto a scovare la mitologica creatura “Leviathan” (Il Leviatano): creatura che nelle antichità si dice di aver sconfitto da sola un Razziatore.

Shepard farà visita allo studio dello scenziato alla Cittadella, sfortunatamente (ma prevedibile) le cose per Shepard si complicano quando l’assistente di Bryson aprirà il fuoco sullo scenziato. A questo punto inizierà una serie di indagini che porteranno Shepard a trovare l’esatta posizione del “Leviathan”.

Analizzando il DLC da un punto di vista puramente narrativo, questo DLC senza spoilerarvi nulla, andrà ad intaccare inevitabilmente la precaria credibilità della trama di Mass Effect 3, soprattutto per coloro che hanno visto una o più volte i titoli di coda si renderanno conto come Bioware abbia messo un’altro elemento surpefluo, che si perderà nel finale di gioco.

Leviathan Launch 01 - Recensione Leviathan, DLC di Mass Effect 3

Detto ciò è innegabile criticare il nuovo DLC di Mass Effect 3. “Leviathan” si dimostra intrigante per tutti coloro che sono alla ricerca di più informazioni sui Razziatori. Sotto questo punto di vista Bioware ha mantenuto le promesse dando a Mass Effect 3 un DLC che permetteva a tutti i giocatori di avere più informazioni possibili ed è difficile (da una parte) chiedere di più ad un titolo cosi mastodontico.
Per tutti coloro che non hanno completato Mass Effect 3 ma anche per coloro che hanno amato nel bene e nel male il titolo di Bioware l’acquisto di questo DLC è estremamente consigliato.

Analizzando il DLC sotto l’aspetto del gameplay possiamo sostenere che il lavoro svolto da Bioware resta al passo con il titolo. Leviathan ci porterà ad indagare in ambientazioni diverse ed a interagire con nuovi oggetti. Se vogliamo buttarla li, questo DLC è più un’avventura grafica visto che di combattimenti c’è ne saranno ben pochi, infatti Leviathan chiederà al giocatore un pò di ingegno per risolvere alcuni enigmi un pò impegnativi.

Leviathan Launch 02 - Recensione Leviathan, DLC di Mass Effect 3

Concludendo non ci resta che analizzare la componente action del DLC. Leviathan come sopracitato presenterà pochi combattimenti e nessuna di essa vi terrà davvero impegnati. Il DLC non presenterà momenti memorabili ma vi garantirà nel complesso una vasta varietà d’azione.

La longevità del DLC è garantita. Per portare a termine infatti “Leviathan” vi serviranno circa 4-5 ore, una longevità più che positiva per una espansione di missioni rispetto alla storia principale.

Earth

Durante il mese di Luglio, Bioware ha rilasciato per tutti gli utenti in via gratuita il pacchetto Earth. Questo DLC ha portato con se numerose aggiunte come un nuovo set di personaggi umani, un livello di Difficoltà definitivo “Platino”, e diversi obiettivi da portare a termine nel corso delle ondate.
Tra queste novità spiccano anche tre nuove mappe ambientate sulla Terra.

La prima di esse è Londra, riproposizione dell’ultimo livello dello storyline, Rio de Janeiro, ambientata in una base sull’acqua, Vancouver, caratterizzata da diversi saliscendi, alternata da spazi e ambienti ristretti.

Questo DLC ricco di contenuti è assolutamente imperdibile per tutti coloro che vogliono dedicarsi a qualche partita multiplayer.

Leviathan Launch 03 - Recensione Leviathan, DLC di Mass Effect 3

 Commento finale

Senza nulla togliere alla qualità della produzione, il DLC Leviathan è indubbiamente in grado di regalare diverse ore di divertimento e vi porterà ad ottenere numero informazioni sui Razziatori.
Il DLC merita l’acquisto indubbiamente se avete amato, non amato, finito o non finito il titolo.
La qualità della narrativa è elevata, nonostante poi verrà spazzata via col finale del gioco, ma investigare e scoprire di più su questa creatura segreta non ci si annoia.

Voto Globale 80

Pro

– Buona longevità

– Trama intrigante

– Buon rapporto qualità/prezzo

Contro

– Nessuna grossa novità.

Il titolo è disponibile dal 30 Ottobre su piattaforma PlayStation 3, Xbox 360, Windows PC rispettivamente tramite Playstation Store del PSN, MarketPlace di Xbox Live, Origin.

 

Criterion 10

    Rispondi