Battlefield 3, DICE spiega alcune differenze tra Campagna e Multiplayer

Articolo di · 5 Luglio 2011 ·

battlefield 3 thumb4 - Battlefield 3, DICE spiega alcune differenze tra Campagna e MultiplayerUn modo per migliorare l’esperienza di gioco.

Dall’ultimo numero della rivista EDGE arrivano novità riguardanti Battlefield 3, il titolo sviluppato da DICE in arrivo per piattaforma PC, Playstation 3 e Xbox 360.

Nella intervista realizzata in esclusiva, Lars Gustavsson, Laed Multiplayer Design di DICE, spiega la necessità di inserire alcune differenze tra la Campagna e la modalità Multiplayer.

In particolare riguardo le animazioni, “nel multiplayer abbiamo inserito un passo diverso per i movimenti. Non vi dispiace se durante il single-player una guardia appostata su un balcone muore in stile Hollywoodiano, rotolando un pò prima di cadere. Nel Multiplayer abbiamo puntato ad avere una correlazione uno-a-uno tra azione e risultato.”

Gustavsson ci tiene a sottolineare che l’obiettivo di DICE è quello di donare la migliora esperienza di gioco ai suoi utenti, per questo si rende necessario esaltare alcuni aspetti nella Campagna e altri nel Multiplayer. Grazie al Frostbite 2, il team di sviluppatori può utilizzare un motore grafico flessibile e potente, però , come dichiara Gustavsson, “single-player e multiplayer hanno le loro esigenze, ma alla fine credo sia assolutamente importante che ci si senta nel medesimo gioco. Non c’è modo migliore di dimostrare la vostra esperienza di gioco nel corri-e-spara quanto vedere cosa si prova ad essere opposti ad un giocatore umano.”

Ovvio quindi che alcune differenze servono a migliorare l’esperienza di gioco, anche se resta da vedere in cosa si riverserà praticamente. Se il numero delle animazioni nei movimenti nella modalità multigiocatore viene ridotto, è facile intuire che è stato fatto per alleggerire il carico del motore grafico che deve gestire nelle competizioni online fino a 24 giocatori su console e 64 su personal computer. Un normale processo di ottimizzazione presente praticamente nella stragrande maggioranza degli FPS di questa generazione.

Ricordiamo che il titolo è atteso in uscita per il 25 Ottobre 2011 in Nord America, il 28 Ottobre 2011 nel resto del mondo su piattaforma PC, Playstation 3 e Xbox 360.

Criterion 10

    Rispondi