PC/Mac

Presentati i nuovi processori Amd Opteron per datacenter

Si arricchisce la roadmap dei processori per server x86 più stabili ed efficienti dal punto di vista energeticoNuovi OpteronPrestazioni più elevate e il miglior rapporto performance-per-watt in nel segmento datacenter, AMD ha annunciato la ... [Leggi di più]
7 Febbraio 2007

Maxdata Platinum 100 I, un server potente a prezzi entry-level

Maxdata Platinum 100 I unisce prestazioni solide e un'elevata sicurezza di dati: pensato per le piccole aziende che vogliono un Client-Server affidabile, risulta una soluzione convincente anche in termini di prezzi.Maxdata Platinum 100 ILe piccole ... [Leggi di più]
7 Febbraio 2007

Lite-on e Philips insieme per la produzione di drive ottici

Lite-On IT Corporation e Philips insieme nel mercato dello Storage OtticoPhilips e Liteon insiemeLite-On IT Corporation annuncia l'acquisizione del 49% delle azioni di Philips & BenQ Digital Storage Corporation (PBDS) da BenQ Corporation. PBDS, una ... [Leggi di più]
1 Febbraio 2007

Finalmente ci siamo: Windows ‘in Vista’ sugli scaffali

Tra qualche ora sarà ufficialmente possibile acquistare il nuovo sistema operativo di Microsoft, l'attesissimo Windows Vista: 4News propone uno speciale dedicato allo storico evento.


Nuovo Windows finalmente 'in' Vista

Finalmente ci siamo, finalmente lo avremo, finalmente sapremo, finalmente Windows Vista. Microsoft ha mantenuto la sua promessa, oggi è il 30 Gennaio e tra poche ore sugli scaffali dei negozi di informatica del vecchio continente sarà posto in vendita il nuovo Windows di Microsoft. A partire da oggi in molti godranno del futuro e da un momento all'altro (computer permettendo) si troveranno di fronte ad una esperienza unica fatta di colori trasparenze e cose....già viste. Si, assieme all'attesa è finito il trionfalismo, per i pochi che sono arrivati fino a questo punto la smetteremo di essere mielosi verso il lavoro di Microsoft e cercheremo di capire un pò di più sul prossimo sistemo operativo più usato al mondo.

Era il lontano 2001 quando Microsoft, dopo il lancio di Windows XP, promise una nuova realease di Windows dopo circa due anni, di lì è stato un continuo ridimensionare il grande progetto originario e un inarrestabile gioco al rinvio per problemi legati agli errori e alle difficoltà di programmazione. Trascorsi cinque anni, l'azienda di Redmond ha iniziato a rilasciare versioni di prova del nuovo sistema operativo fino a svelare, a ridosso della Beta 1, il nome in codice del nuovo Windows: Longhorn, poi definitivamente tramutato in Windows Vista. Dopo quella importante release se ne sono avute diverse altre: Beta 2, RC1, RTM tutte destinate alla comunità dei "testers" e tutte puntualmente a disposizione del mondo grazie a questo o quel programma di peer to peer.

ll progetto originario era ambizioso, Microsoft contava di produrre il migliore sitema operativo esistente: la migliore interfaccia utente possibile, effetti grafici mozziafato, una protezione sicura contro i malware, virus e spyware, un nuovo file system che avrebbe rivoluzionato il modo in cui i dati sono memorizzati e ricercati, un sistema di perfetta compatibilità con le periferiche e molto altro ancora.


Ottimi gli intenti peccato per i risultati, non fosse altro perchè l'unica idea seriamente rivoluzionaria, il nuovo file system (WinFS) non è stato integrato nella versione attuale di Windows Vista (sarà probabilmente disponibile quale service-pack in futuro), mentre per quanto riguarda tutte le altre innovazioni sembra che alla Microsoft non si siano accorti di essere arrivati un pò tardi in quanto per la maggior parte di essi esiste una "dignitosissima" applicazione in Mac OS X.


In vero, lungi dall'essere un completo successo e pur emergendo numerosi problemi riguardanti la privacy e l'uso eccessivo della tecnologia DRM, Windows Vista rappresenta comunque un notevole passo avanti per i sistemi operativi targati Microsoft (e non potrebbe essere altrimenti visto che per il suo sviluppo, secondo "The Economist", sono stati impiegate 8 mila persone e si sono spesi circa 6 miliardi di dollari).
... [Leggi di più]
30 Gennaio 2007

Intel svela Penryn, il processore a 45 nanometri

Intel scrive un' ipoteca sul futuro dei microprocessori e lo fa con una nuova generazione di chip a 45NM, un mix di transistor con gate metallici e nuovi materiali isolanti high-kIntel svela Penryn il processore a 45NmQuella dei transistor è una ... [Leggi di più]
29 Gennaio 2007

Trust Wireless Optical Multimedia Deskset DS-3250

Una nuova tastiera Wireless da Trust: tecnologia e design alla portata di tutti.Wireless Optical Multimedia Deskset DS-3250La crescente popolarità dei PC Windows Media Center e l'introduzione di Windows Vista hanno fatto aumentare enormemente il ... [Leggi di più]
24 Gennaio 2007

Sun e Intel nuovamente insieme

Tornano anche sulle macchine di Sun Microsystem i processori di Intel Sun e Intel: pace fattaDopo un distacco durato due anni e mezzo, tornano sulle macchine Sun i processori Xeon di Intel. Ad annunciarlo ufficialmente in una conferenza stampa ... [Leggi di più]
23 Gennaio 2007

Logitech diNovo Edge: un capolavoro di design

Finalmente disponibile negli store italiani l'ultimo "pezzo d'arte" di Logitech, la nuova diNovo EdgediNovo EdgeÈ più di una tastiera: è un capolavoro di stile minimalista e alta tecnologia.Logitech ha recentemente presentato la tastiera Logitech ... [Leggi di più]
16 Gennaio 2007

Da Amd un nuovo formato open standard, DTX

Al CES di Las Vegas AMD ha presentato DTX, nuovo formato open standard che agevolerà l'adozione di PC più piccoli, efficienti e silenziosi.DTXAl CES di Las Vegas AMD ha annunciato lo sviluppo di DTX, uno standard aperto ideato dalla società allo ... [Leggi di più]
11 Gennaio 2007

Da ECS una scheda madre Vista certified

ECS presenta una nuova scheda madre per processore Intel Core 2 duo, con certificazioni Windows Vista PremiumPerfetta per Windows Vista PremiumElitegroup Computer Systems (ECS), annuncia che la scheda madre 945G-M3 ha ottenuto la certificazione ... [Leggi di più]
10 Gennaio 2007

Le novità AMD al CES di Las Vegas

Al CES di Las Vegas è il momento di AMD che presenta in anteprima tutte le novità destinate al settore consumer e multimedia in collaborazione con alcuni dei suoi partner, tra i quali il colosso di Palo Alto, HpAMD Live!AMD ha presentato oggi il ... [Leggi di più]
9 Gennaio 2007

CES di Las Vegas e Mac World: novità in arrivo

Sarà un anno ricchissimo di soprese per gli appassionati di tecnologia quello che sta per arrivare: Seguitele con noi!Un anno ricco di sorpreseL'epifania tutte le feste porta via ...dice il famoso adagio; non è cosi per il mondo dell'informatica e ... [Leggi di più]
7 Gennaio 2007

Finalmente in Europa il Sony Vaio VGN-UX1XN

Arriva anche in Europa il nuovo micro Pc di Sony che ha spopolato in giappone e negli Stati UnitiIl Sony Vaio VGN-UX1XNSecondo la rivista inglese Stuff Uk, Sony si appresterebbe a lanciare anche in Europa una versione aggiornata del suo pluripremi... [Leggi di più]
7 Gennaio 2007

Nuovo Core 2 Quad-Core per Intel

La società di Santa Clara si appresta a lanciare un nuovo processore Core 2 a quattro core.Intel Core 2 Quad-CoreIntel presenterà un nuovo processore nel mese di Gennaio probabilmente durante il CES di Las Vegas. Il chip sarà un nuovo Core 2 ... [Leggi di più]
22 Dicembre 2006

Epson lancia la Stylus Photo R270

Epson lancia la sua nuova stampante fotografica ad alte prestazioni: Stylus Photo R270Stylus Photo R270Epson ha lanciato sul mercato Indiano la stampante fotografica ad alte prestazioni, la Epson Stylus Photo R270. La stampante usa il sistema Epson ... [Leggi di più]
19 Dicembre 2006

AMD mostra al pubblico il primo processore Quad Core

AMD presenta il primo processore al mondo x86 per server con quattro core sullo stesso die di silicio.Durante la dimostrazione è stato infatti presentato un server che era basato su quattro futuri processori Quad-Core AMD Opteron prodotti con ... [Leggi di più]
4 Dicembre 2006

AMD presenta QuadFX: E’ partita la corsa al quad core

AMD ha presenta la piattaforma QuadFX con architettura Dual Socket Direct Connect, destinata agli utenti più appassionati e basata su processori della serieAMD AthlonT 64 FX-70, per entrare nell'era del megatasking multi-coreQuadFXAMD ha annunciato ... [Leggi di più]
30 Novembre 2006

Da ECS una nuova scheda madre per processori Quad Core

ECS lancia la piattaforma high-end PN2 SLI2+ progettata per gli appassionati e gli esperti di giochi, basata su chipset NVIDIA nForce 680i per CPU Quad-Core IntelPn2 SLI2+[CHART=1]Ecs ha recentemente lanciato la scheda madre PN2 SLI2 +, caratteriz... [Leggi di più]
22 Novembre 2006

AMD introduce la tecnologia Stream Processor

Nel corso del Supercomputing 2006, AMD lancia la tecnologia Stream Processor,uno dei primi frutti della recente fusione con ATI: capacità di elaborazione straordinaria e supporto per ambienti professionali.Stream Processore per applicazioni High ... [Leggi di più]
22 Novembre 2006

Western Digital Media Center

Da Western Digital, un unità di storage che è anche card reader e hub USB e Firewire.


Introduzione

Fino a qualche anno fa le unità disco rigido esterne erano destinate ad un pubblico specializzato per il quale era fondamentale poter disporre di grossi quantitavi di spazio,ad esempio quello che si occupava di complesse elaborazioni video.

Il prezzo di questi dispositivi inoltre stante l'ambito prettamente professionale a cui si indirizzavano era necessariamente molto alto.

Con il passare del tempo l'evolversi dei formati multimediali e la diffusione ad esempio di Videocamere e macchine fotografiche digitali anche ad alta risoluzione,ha fatto si che si evolvessero parimenti anche le esigenze di spazio di quegli utenti che generalmente sono definiti consumer.

Un disco rigido interno non sempre è la scelta migliore, se ad esempio si ha necessita di spostarsi e di portare con se i propri dati, oppure si dispone di più computer che necessitano di backup o dei dati precedentemente immagazinati su disco la soluzione potrebbe essere quella di dotarsi di un unità disco esterna. Per non parlare poi dei notebook, i quali avendo una "vita" molto più lunga dei computer da tavolo finiscono spesso per risultare inadeguati soprattutto in fatto di spazio fisico sul quale immagazinnare i propri dati (sono proprio finiti i bei tempi in cui bastava un floppy o una "cassetta" per un programma o un videogame.)

Per questo motivo il settore delle unità esterne è risultato particolarmente fiorente negli ultimi anni tanto che ormai praticamente tutti i grandi produttori di soluzioni per lo storage hanno a listino uno di questi prodotti.



Il prodotto oggetto di questa prova, il Western Digital Media Center si pone un gradino più su per completezza e innovazione, rispetto a soluzioni simili.

Il Media Center di WD è infatti un Hd esterno da 250Gb, Hub Usb/Firewire, dispositivo di Backup, 8in1 card reader insomma un mix di caratteristiche che lo rendono unico appunto e superiore a tutti gli altri.


... [Leggi di più]
10 Novembre 2006