Cyberpunk 2077: DLC in arrivo con la nuova patch?

La lista di patch che, nel corso dei mesi, CD Projekt Red ha rilasciato per il suo Cyberpunk 2077 sembra destinata a crescere ancora. Dopo che il titolo è stato reintegrato su PlayStation Store, i problemi che lo affliggono su console come PS4 e Xbox One continuano ad emergere.

PricklyAssassin, su Reddit, ha rivelato di aver scoperto l’esistenza di un nuovo update per il gioco di CD Projekt Red. I contenuti di questa nuova patch non sono ancora noti ma si tratta sicuramente di un aggiornamento corposo. L’update dovrebbe pesare infatti intorno ai 38gb e sarà obbligatorio anche per giocare offline.

Non è ancora chiaro se si tratti semplicemente di bug fixes o se i contenuti dell’aggiornamento includeranno altro materiale. Secondo PricklyAssassin, la patch peserà 38.3gb e sarà rilasciata nel corso di due o tre settimane. Scansionando i file per la versione presente su Epic Games Store, l’utente ha scoperto che sono stati disattivati gli Add-On collegati ai dlc gratuiti che dovrebbero essere rilasciati da CD Projekt Red.

Questo apre le porte a diverse possibilità. Gli sviluppatori, con questa patch, potrebbero voler introdurre un nuovo sistema di gestione per i dlc in preparazione al loro rilascio tramite aggiornamenti futuri. È possibile, tuttavia, che alcuni dei contenuti aggiuntivi siano aggiunti in questo aggiornamento e che, di conseguenza, la modifica di questi file serva semplicemente ad aggiungere un nuovo dlc.

Per conoscere con certezza il contenuto di questa nuova patch si dovrà aspettare il log ufficiale di CD Projekt Red, tra qualche settimana. Nel frattempo, vi ricordiamo che Cyberpunk 2077 è disponibile su PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X|S e PC e che per restare aggiornati su tutte le novità che riguardano il titolo di CDPR, potete iscrivervi ai nostri canali social Facebook, Telegram o Twitch

Antonio Rodofile
Già da prima di imparare a scrivere, i miei genitori mi hanno messo un pad tra le mani. Quel pad, nel corso degli anni, ha cambiato forma, dimensioni, peso ma la passione è rimasta invariata. Dopo tanti anni di studi tra media, cinema e videogiochi, sono sbarcato un po' per caso e un po' per destino nella critica videoludica che concilia le mie due più grandi passioni: scrivere e giocare.

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti