Docebo annuncia nuove integrazioni con GoTo per migliorare la formazione da remoto

Articolo di · 12 Maggio 2020 ·

Un nuovo modo per formare i dipendenti!

Mentre le organizzazioni di tutto il mondo sono alla ricerca di nuovi modi per formare i dipendenti che operano da remoto, Docebo, leader globale nel settore delle piattaforme eLearning basate su IA, ha annunciato una nuova integrazione con GoTo di LogMeIn. Questo consentirà integrazioni ancora più semplici con GoToMeeting, GoToWebinar e GoToTraining, per offrire ai dipendenti che lavorano da remoto un’esperienza di formazione virtuale guidata da un istruttore.

“In Docebo, non abbiamo lasciato che il lavoro da remoto ci impedisse di connetterci e di apprendere, e vogliamo aiutare gli altri a fare lo stesso”, ha dichiarato Craig Gleason, Responsabile Partnership di Docebo. “Con questa integrazione, i nostri clienti potranno offrire ai propri dipendenti che operano da remoto una formazione in persona virtuale e scalabile.”

Un mondo che cambia rapidamente richiede l’accesso a soluzioni intelligenti, efficaci e a prova di futuro. Le organizzazioni in cui la formazione guidata da istruttore (ILT) era lo standard necessitano ora di soluzioni scalabili e facili da avviare, per creare programmi di formazione online per dipendenti, clienti e partner. L’integrazione consente agli utenti Docebo non solo di creare meeting, corsi di formazione e sessioni direttamente dalla loro piattaforma eLearning, ma dispone anche di report e notifiche centralizzate per utenti e istruttori. Da oggi non sarà più necessario utilizzare molteplici interfacce o soluzioni per collaborare e apprendere virtualmente.

Oltre 400 clienti Docebo stanno già utilizzando le integrazioni personalizzate tra le piattaforme. Questa nuova integrazione tra GoTo e Docebo permette alle aziende di sfruttare la piattaforma eLearning basata su IA per migliorare i programmi di formazione sales e di upskilling, così come la formazione dei clienti e le attività di formazione dei partner – un trend in crescita tra i clienti che utilizzano la piattaforma Docebo per formare sia un pubblico interno che esterno.

“Dato che gran parte del mondo ora lavora a distanza – e molti lo fanno per la prima volta – è più importante che mai garantire la business continuity. Attraverso l’integrazione tra GoTo e Docebo, le organizzazioni possono continuare ad erogare ai propri dipendenti una formazione efficace utilizzando gli strumenti di lavoro a distanza più familiari, come GoToMeeting, GoToWebinar e GoToTraining. Il team di GoTo ha già visto i nostri clienti utilizzare questi programmi di formazione con risultati eccellenti, anche in considerazione del passaggio a livello globale al lavoro a distanza. Siamo entusiasti di poter supportare Docebo durante questo importante cambiamento del nostro modo di lavorare”, ha dichiarato Steve Weinstock, Senior Director of Strategic Alliances per LogMeIn, UCC.

Comprensibilmente, l’attuale situazione globale ha costretto le organizzazioni a ripensare le modalità di erogazione della formazione, e molte aziende stanno intensificando queste iniziative. Secondo Brandon Hall Group, il 37% degli intervistati di un recente sondaggio sostiene di aver cancellato tutti gli eventi di formazione dal vivo e di aver sostituito tali attività con la formazione digitale e il Virtual Instructor-Led Training (VILT). Di questi, il 79% sta utilizzando i webinar per convertire le sessioni ILT in VILT.

Mentre le organizzazioni continuano a trovare nuove soluzioni a fronte di uno scenario professionale in continua evoluzione, Docebo e GoTo sono entusiasti di offrire questa partnership a tutte le organizzazioni che desiderano migliorare e sviluppare la propria forza lavoro, per affrontare le sfide future e trasformare la formazione in un vantaggio competitivo.

Criterion 10

    Rispondi