eFootball 2022 – i migliori stili di gioco di squadra

La seconda stagione del Campionato eFootball è ufficialmente cominciata. A partire dal 16 giugno e per le prossime settimane, la seconda fase della sfera competitiva del calcistico nipponico sarà il punto di riferimento per tutti gli appassionati del calcio virtuale secondo Konami, che per l’occasione ha introdotto anche diverse novità strutturali, di gameplay e in termini di nuovi giocatori e nuovi allenatori. Per affrontare al meglio la nuova stagione, vi abbiamo già provato a illustrare quelli che potrebbero essere i moduli più indicati per il vostro modo di giocare e in particolare per il vostro Stile di gioco di Squadra, un parametro molto importante nell’ecosistema eFootball 2022. Nel gioco, infatti, oltre al modulo giusto bisogna anche “indovinare” lo giusto stile di gioco, e noi abbiamo provato, per aiutarvi a migliorare il vostro rendimento nella nuova Stagione, a selezionare quelli che sono, dal nostro punto di vista, i tre stili di gioco più funzionali di questa prima parte di gioco. Attenzione, però: questa selezione è dettata dalla nostra esperienza a personale col gioco e dunque è da considerarsi prima di tutto soggettiva. Ciononostante, ci teniamo comunque a sottolineare che abbiamo testato un po’ tutte le diverse tipologie di gioco, trovando nelle tre che vi elencheremo poco sotto probabilmente i maggiori vantaggi una volta scesi sul rettangolo di gioco virtuale.

Il miglior stile di gioco di eFootball 2022: il Contrattacco

Non vogliamo girarci intorno: lo stile di gioco basato sul Contrattacco è certamente quello più performante, almeno dal nostro punto di vista. Con questo stile di gioco abbiamo notato che, con i giusti uomini nei vari reparti, la squadra ha praticamente sempre il controllo della partita, facendo della densità a centrocampo la principale arma per controllare ogni partita. Con questo stile di gioco risulta dunque fondamentale giocare con almeno 2-3 centrocampisti, specialmente quelli abili in fase di copertura ma con piedi “buoni” (vedi de Jong, Jorginho,ecc) fondamentali per tenere sempre sotto controllo il pallone tanto nella fase di non possesso quanto in quella offensiva.

efootball 2022

Lo stile Contrattacco diventa clamorosamente letale specialmente nelle ripartenze: una volta recuperata palla, grazie a tale stile di gioco diventa molto “naturale” affondare il colpo, specialmente se si utilizzano attaccanti ed esterni veloci, anch’essi fondamentali per poter portare avanti questa filosofia di gioco che per quanto possa sembrare fin troppo efficace ha invece anche i suoi difetti, per giunta anche abbastanza importanti. Ci riferiamo in particolare alla difficoltà in fase difensiva, generata proprio dalla natura “aggressiva” di questa filosofia di gioco diventa complicato riuscire ad evitare le scorribande avversarie, specialmente contro attaccanti o veloci o contro centrocampisti particolarmente abili nell’investimento, cosa che “costringe” a gestire bene gli uomini nella fase difensiva e a capire bene come muoversi in mezzo al campo, per evitare di rimanere troppo scoperti in caso di palla persa. Nel complesso, comunque, questo stile di gioco, unito a un 352 o a un 433, funziona veramente a dovere e siamo convinti che qualora lo proverete non lo abbandonerete facilmente.

Possesso Palla

Il secondo stile di gioco che ci ha maggiormente sorpreso in questa prima fase di vita di eFootball 2022 è senza dubbio quello dedicato al Possesso Palla, sulla carta diametralmente opposto al Contrattacco ma che invece ha palesato più un punto in comune con il sopracitato stile di gioco. Con possesso palla, ovviamente, il grande vantaggio è quello di poter gestire la manovra con i propri tempi e con la propria idea di calcio, con la differenza che però i ritmi di gioco sono molto più bassi e gli inserimenti praticamente azzerati. Con questo stile di gioco risulta dunque meno importante, in qualche modo, il poter contare su particolarigiocatori, poiché la forza del Possesso Palla è proprio legata all’abilità del giocatore di gestire per bene il pallone e approfittare di ogni minimo errore degli avversari per poter tentare di offendere nel modo migliore, senza mai strafare e senza forzare la giocata.

efootball 2022

Di conseguenza, con questa filosofia di calcio ancora una volta risultano fondamentali i centrocampisti, sia in fase di recupero sia e soprattutto nel creare manovra nella zona nevralgica del campo, ma anche i laterali, sia di difesa sia d’attacco, decisivi per agevolare la manovra creando superiorità numerica nelle zone più delicate del campo. Affidandosi a un classico 4-4-2 o all’immancabile 4-3-3 il giocatore può gestire liberamente la manovra e allo stesso tempo subire poco in difesa, con il rischio maggiore di risultare troppo “sterili” in fase di finalizzazione, il che rappresenta uno dei limiti principali di questo stile di gioco.

Contropiede Veloce

L’ultimo stile di gioco di eFootball 2022 di cui vogliamo parlarvi è quello che si basa sul Contropiede, che per giunta, almeno dal nostro punto di vista, offre anche i migliori allenatori per sviluppare il proprio gioco e i proprio calciatori (dei migliori allenatori parleremo in secondo momento). A differenza del contrattacco, che potrebbe sembrare sulla carta molto simile, il Contropiede Veloce prevede di avere meno il pallino del gioco in mano e lasciare che siano gli avversari a fare a tenere il pallone, con l’obiettivo di ripartire non appena quest’ultimo viene recuperato. Con questa filosofia di gioco è dunque importante saper resistere agli attacchi avversari e dunque diventa fondamentale l’utilizzo di un blocco di difensori, sia esterni sia centrali, di ottimo livello e in grado anche di impostare l’azione, capaci di coprire e far subito ripartire la squadra in velocità, proprio per sfruttare l’ideologia di calcio se vogliamo “passiva”.

efootball 2022

Per tal motivo, con questa filosofia calcistica diventa fondamentale anche avere un attaccante (o più attaccanti, in base al modulo scelto) letale sotto porta e con una grande finalizzazione, proprio per sfruttare le palle che arrivano in avanti che potenzialmente, per lo stile di gioco, potrebbero anche essere poche e dunque vanno sfruttate a dovere. Lo stile di gioco Contropiede si sposa bene con un classico 4-4-2, col 352 ma anche con i più “esotici” 5-3-2 e 5-4-1 che garantiscono più presenza in difesa e sulle fasce e ha come difetto principali quello di imbrigliare potenzialmente in uno stile calcistico troppo passivo e rinunciatario, a meno che voi non siate molto bravi in attacco e quindi in grado di sfruttare al meglio ogni azione che vi capiterà durante le partite. In tal caso, il Contropiede potrebbe essere proprio ciò che state cercando.


E voi cosa ne pensate? Quali sono secondo il vostro giudizio i migliori Stili di gioco di squadra di eFootball 2022? Quale state utilizzando ora? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti

Se questo articolo vi è piaciuto, supportateci iscrivendovi ai nostri social:
YouTube
Telegram
Facebook
Gruppo Facebook
Twitch
Twitter
Instagram

Seguici sui nostri social media

Salvatore Cardone
Salvatore Cardone
Scrivo, cucino, mangio. Spesso contemporaneamente. Necessito di più mani (e più fegati).

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti

Follow us on Social Media