In Europa PS3 a quota 800 mila: scusate se è poco

Dopo le polemiche sulle vendite giungono i provvidenziali dati di vendita per dissipare i malumori

Vendite PS3 in Europa

Howard Stringer, Chairman and Chief Executive Officer, Sony Corporation of America, ha comunicato in Giappone, in occasione della prima mondiale di Spider-Man 3, i dati di vendita relativi all’Euopa, ebbene dal 23 Marzo scorso sarebbero state piazzate nel vecchio continente ben 800 mila console.

Durante i primi giorni di lancio la Playstation 3 aveva fatto tremare Sony con una performance nelle prime 48 ore deludente in quasi tutti i paesi europei con in testa la Francia ad eccezione della Gran Bretagna che aveva fatto registrare subito vendite record per una console di nuova generazione.

Sembra sia dunque partita la riscossa della bistrattata Playstation 3 a fronte dell’osannato Wii e della stakanovista Xbox 360, ma non è tutto oro quel che luccica: a fronte del dato di vendita impressionante (considerando la categoria e il costo decisamente alto (599 euro) rispetto ai prodotti della concorrenza), Sony riscontra delle perdite nella divisione europea e ha pensato bene di festeggiare gli incoraggianti dati di vendita mettendo a rischio (sono in fase di licenziamento a quanto pare) il posto di lavoro di circa 160 suoi lavoratori.



PRO


CONTRO

Carmine Iovino
In rete: TUTTOLOGO // Appassionato di Videogames e NERD tourettico // Nella vita: Avvocato Penalista

Rispondi

Ultimi Articoli

Related articles