iOS 15: i primi rumors del prossimo sistema operativo degli iPhone

Articolo di · 20 Marzo 2021 ·

Stiamo ancora aspettando che Apple rilasci la versione 14.5, ma già si parla dell’OS che darà vita ai futuri smartphone della mela in uscita presumibilmente a ottobre.

Molte delle indiscrezioni per lo più provengono dai fortunati tester che hanno avuto accesso alle versioni beta di iOS 14. Stando alle informazioni trapelate analizzando il codice della versione 14, il prossimo OS non avrà delle differenze sostanziali rispetto al passato, ma punterà invece a migliorare le features già presenti.

L’evento Apple WWDC annuale, dove solitamente vengono presentati i nuovi software di Cupertino, si svolgerà, come di consueto, a giugno. Quindi per la prima beta di iOS 15 e per la conferma di queste indiscrezioni c’è ancora da aspettare, intanto possiamo però confermare che ci sarà un rinnovamento grafico dei widget della schermata iniziale e diversi miglioramenti all’app fotocamera.

Ripartire dal 7

Sulla compatibilità del sistema operativo ci saranno delle novità, con iPhone 6S prossimo all’uscita dal rollout degli aggiornamenti. iOS 15 sarà quindi indirizzato ad iPhone 7 e successivi. Il motivo potrebbe essere una non sufficiente potenza di elaborazione del chip A9 di Apple, un dual core con clock a 1,8ghz con oramai ben 5 anni sulle spalle.

Tra le altre novità si parla della possibilità di modificare tutte le app predefinite, (fino ad ora la modifica era limitata ad alcune app), la creazione di widget interattivi simili ad Android, (come attivare o disattivare funzioni e alzare o abbassare il volume) e la possibilità di scegliere la dimensione del widget.

La beta del nuovo iOS dovrebbe essere rilasciata a coloro che fanno parte del programma sviluppatori via OTA, a giugno. Per tutti gli altri ci sarà da attendere la beta pubblica, presumibilmente a metà luglio.

Per chi lo utilizza come smartphone principale, sconsigliamo sempre l’installazione di questi software, che sono ancora in fase di test e quindi pieni di bug che potrebbero rendere inutilizzabile il dispositivo.

Criterion 10

3 Commenti

  • comment-avatar

    Oscar

    Beh ho avuto un iPhone 6s fino quattro mesi fa perchè ora ho un 11… E posso dire che ormai è arrivata l’ora di stopparlo dagli aggiornamenti di iOS… Potevo capire che magari proprio iOS 14 bisognava darglielo… Ma pure iOS 15 peggiorerebbe notevolmente non solo le prestazioni in termini di velocità, ma anche nell’autonomia che ormai è veramente pochissima (non lo é mai stata).

    • comment-avatar

      Gaetano Pennacchio

      Concordo. Tra le prime cose da tenere in conto dopo tanto tempo, sono proprio le risorse più onerose che i nuovi sistemi richiedono sui vecchi modelli e ovviamente questo incide nel consumo giornaliero. Meglio non aggiornarlo se lo smartphone deve durare solo 6/7 ore

  • […] iOS 15: i primi rumors del prossimo sistema operativo degli iPhone – 4News  4news.it Asus Zenfone 8: secondo i rumors arriverà in tre versioni, di cui una mini  Tecno Android OnePlus Watch: immagini ufficiali, potrebbe funzionare solo con Android  GizChina.it […]


Rispondi