iPhone 13 avrà una fotocamera da 48MPX?

Siamo arrivati in quel periodo dell’anno in cui le indiscrezioni su design e caratteristiche dei nuovi smartphone di Apple si “sprecano”. Alcune però provengono da fonti accreditate, che generalmente hanno sempre avuto ragione, una di queste è l’analista Ming-chi Kuo.

Kuo afferma che i modelli di iPhone del 2022 (probabilmente le versioni PRO), utilizzeranno un sensore da 48MPX per la fotocamera principale, probabilmente sviluppato da Sony. L’alternativa per un sensore con queste caratteristiche sarebbe Samsung, ma è noto che tra le due aziende non scorra buon sangue, stante anche la diretta concorrenza dei loro prodotti sul mercato.

Il sensore sarà di 1/1,3″ con dimensione in pixel di 1,25μm, più piccolo quindi di quelli attualmente su iPhone 12 Pro Max, che sono di 1,7 μm, ma con una maggiore densità di pixel (il sensore attuale ha infatti conta “solo” 12 MPX). Secondo Kuo, la differenza di dimensione e l’aumentare dei megapixel porterebbe ad una densità di pixel di oltre 2,5μm. L’analista si aspetta quindi la possibilità di registrare video in 8K con questi dispositivi.

Oltre alla fotocamera, i modelli del prossimo anno potrebbero andare a diminuire le opzioni di acquisto, eliminando il modello Mini, che non ha avuto il successo che l’azienda si aspettava. Apple ha infatti già dovuto tagliare l’ordine preventivato, per una sopravvalutazione della domanda.

I nuovi modelli in uscita questo autunno invece, manterranno ancora la versione piccola e maneggevole del melafonino e forse avranno un notch più piccolo rispetto agli smartphone attuali.

iPhone del futuro

Kuo non si ferma qui. Andando più avanti nel tempo, i modelli del 2023 monteranno finalmente un sensore per il “Face ID” e “Touch ID” sotto il display, con una nuova tecnologia proprietaria, facendo finalmente togliere lo sgradevole notch che attualmente interrompe l’eleganza dei bellissimi display dei dispositivi Apple.

Tutte queste informazioni sono indiscrezioni elaborate anche grazie alla collaborazione che Kuo ha con gli investitori di Apple. Al momento vi consigliamo di prendere queste informazioni come rumors non ufficiali. Speriamo solo che la realtà non si discosti molto dalla fantasia (sopratutto per quel che riguarda i sensori sotto allo schermo).

In attesa di scoprire tutte le novità riguardo ai sistemi Apple, vi ricordiamo che per discutere delle ultime news a tema tech, potete unirvi alla nostra community su Facebook, oppure al nostro canale Telegram.

Rispondi

Ultimi Articoli

Related articles