Rivoluzione DC: Man of Steel 2 con Henry Cavill, spin-off del Batman di Matt Reese, nuovi progetti di James Gunn e molto altro?

Secondo The Hollywood Reporter, il panorama in casa DC starebbe cambiando e molti progetti sembrano in rampa di lancio come Man of Steel 2 o diversi spin-off di The Batman.

Come vi abbiamo riportato tempo fa, il nuovo CEO David Zaslav aveva fatto importanti dichiarazioni sul futuro dei film DC annunciando un piano decennale organizzato secondo il modello del Marvel Cinematic Universe.

La prospettiva di un reset produttivo con un nuovo corso per i film DC faceva eco alle notizie della cancellazione a sorpresa di Batgirl che ancora oggi rievoca un triste ricordo nei lavoratori coinvolti nonché nei fan.

Apprendiamo dalle fonti di THR che attualmente la DC cinematografica sta attraversando un periodo di grandi cambiamenti, paragonabile ad un selvaggio west in cui si sta cercando di trovare il bandolo della matassa grazie alle personalità più grandi dello show business.

Facendo il punto sulla situazione, la notizia più clamorosa sembra riguardare il ritorno di Herny Cavill in un probabile Man of Steel 2. Sembra infatti che la Warner Bros Discovery abbia il forte desiderio di coinvolgere nuovamente la star britannica, grazie anche alle pressioni esercitate da Dwayne Johnson per un potenziale futuro scontro tra Black Adam e Superman.

Proprio The Rock ha rivelato negli scorsi giorni di aver proposto per anni al precedente CEO Walter Hamada di coinvolgere Cavill trovando una ferma opposizione. Nonostante la bocciatura del progetto, l’attore non avrebbe rinunciato all’idea e si è rivolto direttamente a Michael De Luca e Pam Abdy. Grazie al cambio al vertice di Warner, le negoziazioni sembrano aver avuto esito positivo anche nella prospettiva futura.

Warner non ha tuttavia abbandonato lo sviluppo del film dedicato a Superman ideato da Ta-Nehisi Coates e prodotto da J.J. Abrams. In questo senso, si parla tuttora di una pellicola dal carattere indipendente, similmente al premiatissimo Joker.

Restando in tema Batman, Matt Reeves pare sia particolarmente impegnato. Oltre allo sviluppo del sequel di The Batman e della serie spinoff sul Pinguino, sembra voler creare progetti dedicati ai villain dell’uomo pipistrello, tra cui lo Spaventapasseri, Clayface e Professor Pyg.

James Gunn potrebbe inoltre tornare, dopo la seconda stagione di Peacemaker, per uno o più progetti. Sembra dunque prospettarsi per lui un ruolo centrale all’interno dell’universo cinematografico DC nei prossimi anni.

The Hollywood Reporter conclude facendo il punto anche sul futuro degli altri eroi della Justice League. David Leslie Johnson-McGoldrick avrebbe già preparato la sceneggiatura del possibile The Flash 2, mentre Patty Jenkins dovrebbe proporre prossimamente le sue idee per Wonder Woman 3.

Una fotografia abbastanza rivoluzionaria rispetto a qualche mese fa, anche se a giudizio di alcuni insider sembra non esserci ancora una direzione unitaria verso la quale convogliare in modo coeso tutti gli sforzi produttivi.

Restiamo dunque in attesa di nuovi aggiornamenti.

Se questo articolo vi è piaciuto, supportateci iscrivendovi ai nostri social:
YouTube
Telegram
Facebook
Gruppo Facebook
Twitch
Twitter
Instagram

Seguici sui nostri social media

Danilo Di Gennaro
Danilo Di Gennaro
Viaggiatore nel tempo, utilizzatore della Forza, ex SOLDIER di 1° classe. Accanto ad una passione incrollabile verso il media videoludico da oltre 30 anni, nel tempo mi appassiono quadrimensionalmente a tutto ciò che proviene dal Giappone, nonché a cinema, serie tv, supereroi e molto altro. Allons-y.

Rispondi

Latest articles

Related articles

Follow us on Social Media