Signal diventa l’app più scaricata grazie a WhatsApp

WhatsApp ha modificato i suoi termini di servizio, molta gente ha deciso di non stare alle regole e ha deciso di trovare un’alternativa. E se molti pensano a Telegram, beh, non è così. Infatti, l’app di messaggistica più scaricata è Signal. Ma cosa cambia nei nuovi termini di servizio?

Molte persone accedendo a WhatsApp come ogni giorno, si sono ritrovate un messaggio dagli sviluppatori, nella quale viene spiegato che ci saranno delle modifiche importanti ai termini di servizio dell’applicazione. Questo perché ci sarà un’unione ancora più spinta di dati tra WhatsApp e Facebook. C’è da dire che questa condivisione non avverrà all’interno dell’Unione Europea, dunque, nel caso abbiate visto questo messaggio, non allarmatevi troppo.

La domanda che molti si stanno facendo è: perché non Telegram? Cos’è Signal? In poche parole, i numerosi download sono dovuti a Elon Musk. Sì, il fondatore di SpaceX ha condiviso su Twitter un semplice messaggio:”Usate Signal”.

Ovviamente, è un invito ad abbandonare WhatsApp per far spazio a questa “nuova” applicazione. Tutti i follower dell’imprenditore hanno iniziato a scaricare in massa Signal, causando anche dei ritardi, come testimoniato dagli sviluppatori stessi.

Sì, a causa dell’enorme numero di registrazioni, i tipici numeri di verifica non arrivavano in fretta. Quest’ondata di download ha fatto schizzare in alto l’app di messaggistica, come potete vedere qui sotto:

Per quanto riguarda la nostra madrepatria, Signal è la seconda app nella sezione “Di tendenza” del Google Play Store (quindi si tratta di dispositivi Android, ndr). Microsoft non è rimasta in disparte, e ha utilizzando quest’ondata di malumore nei confronti di WhatsApp per ricordare a tutti che Skype, il noto software disponibile anche per smartphone, rispetta la privacy e non vende dati personali.

E Telegram? Beh, gli sviluppatori non hanno perso l’occasione per prendere in giro WhatsApp e Facebook in un colpo solo. Come? Con un meme!

Insomma, sembra proprio che WhatsApp stia perdendo terreno dopo queste modifica ai termini di servizio. Voi cambereste app di messaggistica nel caso in cui l’Unione Europea dovesse approvare questi nuovi termini?

Angela Pignatiello
Classe '97. Nata e cresciuta con la Metal Gear Solid saga, amo giocare a quasi tutto ciò che mi capita sotto mano. Analizzo tutto ciò che avviene all'interno del mercato videoludico e il suo core: i videogiochi.

Rispondi

Ultimi Articoli

Related articles