ho. Mobile cambia seriale ai clienti che hanno subito il furto

Articolo di · 10 Gennaio 2021 ·

ho. Mobile sorprende tutti e decide di fare qualcosa di importante per quanto riguarda il furto di dati avvenuto qualche settimana fa. Infatti, per via di questa fuga di dati, l’operatore telefonico gestito da Vodafone ha deciso di rigenerare tutti i codici seriali delle SIM che hanno subito il furto. Nel caso voi facciate parte di questi, verrete notificati tramite un SMS.

Tutto questo è stato dichiarato da ho. Mobile stessa in un comunicato stampa, dove è possibile leggere che hanno rigenerato il codice seriale (ICCID, ndr) delle SIM di tutti i clienti coinvolti in questo sfortunato evento. Così, nel caso vogliate cambiare operatore il codice nuovo sostituirà quello illecito, che diventerà automaticamente senza valore.

Dunque, chiunque possegga il codice seriale stampato sulla SIM, non potrà farci assolutamente nulla. Il che si traduce molto semplicemente in un: non c’è più bisogno di cambiare scheda, perché anche con la SIM attuale avreste sicurezza.

ho mobile sim iccid

La compagnia telefonica sembra abbia imparato la lezione, e ora si appresta a eseguire l’operazione in modo completamente trasparente, così da non perdere clienti o non dover eseguire troppi SIM swapping (cambio scheda pur rimanendo con lo stesso operatore, ndr).

Ovviamente, il cambio di ICCID avverrà solo ai clienti che hanno subito il furto, e non a tutti. Inoltre, sarà effettivo solo quando riceverete il messaggio da parte di ho. Mobile. Un’ottima mossa da parte dell’operatore che con qualcosa di semplice è riuscita, almeno in parte, a riottenere la fiducia dei suoi clienti.

Criterion 10

    Rispondi