Team Sonic Racing – la nostra recensione

Articolo di · 14 Giugno 2019 ·

Pronti, Partenza, Via!!!

A quanto pare i giochi di kart stanno rivendo la gloria che meritano. Lontano dalle logiche legate al realismo dei giochi dedicati al mondo dei motori, questi titoli si ispirano ad universi che noi amiamo (Sonic, Mario, Crash, etc.) e sono in grado di offrirci tantissime ore di divertimento.

Team Sonic Racing è il nuovo titolo motoristico dedicato al simpatico (e già veloce di suo) porcospino blu e compagni. Sviluppato dai ragazzi di Sumo Digital (Virtua Tennis 2009, Little Big Planet 3, Forza Horizon 3), il gioco offre adrenalina, divertimento e un interessante sistema dedicato al gioco di squadra.

Quindici piloti, un solo campione

Contrariamente ai titoli precedenti, Team Sonic Racing, ci propone un roster un po’ piatto, difatti nonostante lo studio britannico non abbia escluso l’arrivo di nuovi personaggi, al momento dovrete accontentarvi solo di quelli legati al mondo di Sonic (purtroppo niente Ryo Hazuki a bordo di muletto per ora).

Infatti si spazia da Knuckles a Shadow, passando per l’immancabile Dott.Eggman e Silver. Il ridotto numero di personaggi viene “giustificato” inserendo una serie di caratteristiche in grado di contraddistinguere ogni guidatore, basandosi su: velocità, turbo, difesa, accelerazione e tenuta.

Altro cambiamento fatto dai ragazzi di Sumo Digital riguarda i veicoli, difatti contrariamente ai capitoli precedenti, i nostri mezzi non muteranno forma, il tutto per mantenere un approccio più tradizionalista, per avvicinarsi agli standard dettati eoni fa da Nintendo con le avventure motoristiche del simpatico baffuto idraulico italiano.

I tracciati all’interno del gioco sono 21, suddivisi in sette diversi mondi. La maggior parte sono stati creati appositamente per il titolo, mentre gli altri sono presi direttamente dai capitoli precedenti, nonostante questo, le piste sono in grado di offrire una buona varietà, anche se alcune fanno girare la testa.

Team Sonic Racing personaggi 1024x576 - Team Sonic Racing - la nostra recensione

Power-up e gameplay, qualcosa di già visto

Il gioco vi metterà a disposizione ben 14 power-up, ottenibili attraverso la consueta raccolta di casse che troverete lungo la pista.

Molti di essi offriranno ai giocatori incalliti di Mario Kart (come il sottoscritto) una sensazione di dejà vu continua, dai missili, alle casse fasulle passando per boost di velocità e missili automatici (in grado di farvi riprendere posizioni, qualcuno ha detto Pallottolo Bill?).

Uno dei dispiaceri principali che abbiamo avuto è la mancanza di scelte originali, le quali avrebbero reso Team Sonic Racing un gioco dotato di una sua identità e non “il Mario Kart con il porcospino blu”.

Per quanto riguarda gli altri aspetti del gameplay, ci siamo trovati di fronte ad alcune scelte che rendono il gioco ancora più semplice, riducendo il pathos e l’adrenalina che da sempre caratterizza queste sfide. La prima imputata è la derapata, troppo semplice da gestire e quindi soggetta ad un utilizzo continuativo in cambio di un po’ di velocità in più. Le acrobazie, anche loro finiscono sul tavolo degli imputati, infatti sono talmente facili che nemmeno il giocatore più scarso riuscirebbe a sbagliare.

Tra le novità inserite dai ragazzi di Sumo Digital, Team Sonic Racing introduce per la prima volta delle vignette che esprimono i sentimenti dei vari corridori durante la gara, nonostante l’apprezzabile sforzo del team di sviluppo, siamo di fronte ad un elemento privo di senso e anche leggermente fastidioso, soprattutto se siete impegnati a vincere una gara.

Modalità di gioco

La principale dote di Team Sonic Racing è proprio legata alle varie modalità di gioco, le quali vi permetteranno di gareggiare divisi in squadre. In quest’ultimo caso, farete parte di un team composto da 3 membri, il vostro unico scopo è quello di posizionarsi sempre nella parte alta della classifica, in quanto al termine di ogni gara, i punteggi di tutti i membri dei team verranno sommati, migliori saranno i vostri posizionamenti, maggiori saranno le probabilità di vittoria.

La collaborazione è tutto, infatti, quando uno dei membri del team raggiunge la testa del gruppo, verrà seguito da una scia luminosa, che fornirà ai propri compagni la possibilità di usufruire di un boost di velocità. Altro fatto collegato al teamwork è l’invio di oggetti, potrete infatti aiutarvi a vicenda regalando quei power up di cui i vostri compagni hanno un disperato bisogno, il tutto fino a caricare il Team Ultimate.

Una volta riempito l’indicatore, basterà premere un tasto per attivare un boost, che vi permetterà di guadagnare qualche posizione, fornendovi inoltre la possibilità di continuare ad utilizzare i power up che raccoglierete nel mentre.

Sono inoltre presenti la Gara Standard e la modalità Gran Premio. Quest’ultima vi farà partecipare ad un mini campionato suddiviso in quattro tappe, al pilota con il miglior punteggio spetta la coppa.

Giocando in single-player potrete inoltre usufruire delle Prove a Tempo, modalità che vi metterà alla prova con voi stessi al fine di ottenere l’ambita medaglia di platino.

Team Sonic Racing squadre 1024x576 - Team Sonic Racing - la nostra recensione

Multiplayer

Come tutti i kart game, anche Team Sonic Racing vi fornisce il massimo del divertimento se giocato con gli amici dal divano, soprattutto grazie alla presenza dello split-screen e della possibilità di partecipare alla modalità Avventura a Squadre, che vi trasporterà nel mondo narrato da SEGA.

Completando i vari eventi otterrete crediti, i quali potranno essere investiti nell’acquisto di modifiche, in grado di personalizzare tutti i veicoli.

Dulcis in fundo, c’è il multiplayer online, il quale vi farà scegliere se affrontare gli altri in interessanti gari a squadre o in scontri all’ultimo sangue.

Team Sonic Racing
7 / 10 4News.it
Acquista suAmazon.it
Disponibile suPS4, XBOX One, PC
Pro
    - Semplice da padroneggiare...
    - Buona varietà di piste
    - Ottima l'introduzione della modalità a squadre
Contro
    - ...forse troppo
    - Mancanza di originalità
Riassunto
Team Sonic Racing è un gioco gradevole ed immediato, nonostante ciò rimane troppo attaccato al racing game di casa Nintendo, come fatto nelle precedenti edizione. Il tutto passa in secondo piano grazie agli incontri a squadre, i quali regalano divertimento dai più piccoli a quelli con qualche primavera in più sulle spalle. Se amate i giochi di corse ed il buon vecchio Sonic, non perdete l'occasione.
Gameplay
Grafica
Sonoro
Longevità
Giudizio finale

Questo slideshow richiede JavaScript.

Criterion 10

    Rispondi