TGA 2023, Private Division e Moon Studios presentano No Rest for the Wicked

Private Division e Moon Studios hanno oggi annunciato No Rest for the Wicked, un gioco di ruolo e azione destinato a reinventare il genere. Pensato per un pubblico maturo e sviluppato in maniera accurata, il titolo è un’audace incursione di Moon Studios nel genere ARPG.  

Moon Studios ha lanciato Ori and the Blind Forest e Ori and the Will of the Wisps, due pluripremiati titoli di successo acclamati dalla critica. No Rest for the Wicked uscirà in accesso anticipato su PC (tramite Steam) nel primo trimestre del 2024 e successivamente su PlayStation 5, Xbox Series X|S e PC.

Qui di seguito tutti i dettagli:

No Rest for the Wicked presenta un mondo curatissimo, ricco di dettagli e realizzato in uno stile artistico  pittoresco inimitabile. I giocatori esploreranno la vasta e intricata isola di Sacra, che consente di  sperimentare una verticalità senza precedenti negli ARPG, con cripte dalle incredibili profondità, boschi  rigogliosi e passi di montagna pieni di insidie. Ogni luogo ospita protagonisti complessi, impegnati ciascuno  con i propri problemi, nonché tesori nascosti, creature feroci e segreti da scoprire. 

Con No Rest for the Wicked, Moon Studios ha spinto al massimo un brutale sistema di combattimenti  basato sulla precisione. Gli scontri nel gioco sono diretti, tangibili e guidati da animazioni che consentono  ai giocatori più abili di combinare colpi viscerali e mosse letali. Questo innovativo sistema di combattimento  si traduce in un’esperienza di gioco estremamente appagante, unica nel panorama degli ARPG isometrici:  non basta “schiacciare dei tasti”, sono richiesti abilità e tempismo. 

“Sognavamo di poter contribuire al genere ARPG, con cui siamo cresciuti e che tutti amiamo. Dopo il  successo di Ori, era evidente che Moon Studios fosse ormai abbastanza matura per realizzare finalmente  il sogno”, ha dichiarato Thomas Mahler, cofondatore e direttore creativo di Moon Studios. “Non vediamo  l’ora di scoprire quale sarà la reazione del pubblico a questa innovativa rivisitazione del genere!” 

La grafica in stile dipinto e i combattimenti brutali di No Rest for the Wicked sono affiancati da una trama  cupa e matura. Nell’anno 841, un regno segnato dalla scomparsa del suo re, Harol Bolein, si trova di fronte  a un momento di svolta. Quella che avrebbe dovuto essere una pacifica transizione di potere si tramuta in  una situazione di caos, dando inizio a un conflitto devastante. Oltre ai tumulti politici, una piaga mortale è  tornata a colpire la remota isola di Sacra, stravolgendo la regione e i suoi abitanti. I giocatori dovranno  sfoderare le armi per sedare sia le bestie grottesche sia l’esercito invasore del regno, in un’atmosfera  turbolenta che li trascinerà nelle direzioni più disparate.

“Negli ultimi sei anni abbiamo lavorato molto al progetto dei nostri sogni: un ARPG di livello superiore,  alimentato dalla nostra passione e dalla nostra ambizione, con meccaniche ben studiate e un world building  raffinato”, ha spiegato Gennadiy Korol, cofondatore e direttore tecnologico e della produzione di Moon  Studios. “Siamo felici di poter dare la nostra interpretazione dei canoni che consideriamo da sempre i  fondamentali del genere ARPG e al tempo stesso fare dei passi avanti per reinventare gli elementi che  riteniamo pronti per essere rinnovati.” 

Nella modalità multigiocatore di No Rest for the Wicked i giocatori possono condividere il loro mondo e i  loro progressi con un massimo di tre amici nella modalità cooperativa online della campagna. Potranno  condividere con gli altri giocatori ogni missione, boss e metro quadrato dell’isola di Sacra… oppure potranno  partire subito all’avventura. 

“Il geniale team di Moon Studios ha una comprovata esperienza in fatto di prodotti eccezionali con uno stile  artistico davvero unico”, ha affermato Michael Worosz, responsabile della strategia di Take-Two Interactive  e capo di Private Division. “Far conoscere al mondo un gioco come Wicked è esattamente il motivo per cui  abbiamo fondato Private Division e non vedo l’ora che i giocatori scoprano ciò che Moon Studios ha creato.” No Rest for the Wicked è in fase di sviluppo e non è ancora stata annunciata la data di uscita. L’uscita in  accesso anticipato su Steam è prevista per l’esercizio finanziario 2024 di Take-Two. L’uscita completa su  PlayStation 5, Xbox Series X|S e PC è prevista successivamente.

Se questo articolo vi è piaciuto, supportateci iscrivendovi ai nostri social:
YouTube | Telegram | Facebook | Gruppo FB | Twitch | Twitter | Instagram

Seguici sui nostri social media

Riccardo Amalfitano
Riccardo Amalfitano
Videogiocatore sin dalla "tenera" età, amante anche di manga, cinema e serie TV. Ho dimenticato qualcosa? Sicuramente!

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti

Follow us on Social Media