Vampire: The Masquerade Bloodlines 2, caos preordini e sviluppo

Articolo di · 23 Febbraio 2021 ·

Paradox Interactive ha annunciato che Vampire: The Masquerade Bloodlines 2 subirà un nuovo ritardo. Per quale motivo, questa volta? Per il cambio di team di sviluppo. Sì, anche il lead developer Hardsuit Labs verrà sostituito. Questo significa che tutto il processo di sviluppo avrà un colpo d’arresto, visto che si dovrà ricominciare “quasi da zero”.

Vampire: The Masquerade Bloodlines 2 sarebbe dovuto uscire nel 2020, ma già l’anno scorso è arrivata la notizia della sua uscita spostata al nuovo anno. Eppure, com’è possibile leggere all’interno del report di Paradox Interactive, il titolo non vedrà la luce del sole quest’anno poiché gli sviluppatori originali non sono più coinvolti nel progetto.

Vampire: The Masquerade Bloodlines 2 personaggio

Abbiamo deciso di spostare la data di uscita del gioco, e non sarà nel 2021“, queste sono alcune parole del report. “Abbiamo anche deciso che Hardsuit Labs non sarà più a capo dello sviluppo. Infatti, abbiamo iniziato una collaborazione con un nuovo studio che lavorerà per ultimare il gioco. Non è una decisione facile, ma siamo convinti che sia quella giusta per rendere giustizia al titolo“.

In un post pubblicato sul profilo ufficiale Twitter, Paradox ha anche spiegato che non c’è una nuova data di sviluppo. Per questa ragione, tutti i pre-ordini sono fermi. “Visto che non possiamo comunicare la data di uscita, abbiamo deciso di non accettare più i pre-ordini“.

Non ci è dato sapere se i pre-ordini per Vampire: The Masquerade Bloodlines 2 saranno rimborsati, ma dalla presa di posizione di Paradox Interactive, sembra una cosa plausibile.

Inoltre, non sappiamo nemmeno chi sono gli sviluppatori che hanno preso in mano le redini del progetto, ma secondo il messaggio avremo altre informazioni molto presto. Per il momento, sembra proprio che Paradox Interactive voglia tenerci allo scuro di molti dettagli sul titolo che stanno creando. Che sia un modo per non creare troppo hype?

Criterion 10

    Rispondi