Windows 10, nessun pagamento richiesto per Xbox Live Gold

La Microsoft del risparmio.

Dopo l’annuncio del Cross-gaming tra le piattaforme Microsoft, Major Nelson non rinuncia ad un’occasione d’oro per chiarire la strategia dell’azienda.
Sappiamo bene che con Windows 10 ci sarà una sorta di fusione tra il mondo Xbox, Windows Mobile e Windows 10.
I giochi verranno sviluppati in DirectX 12, per cui la migrazione tra una versione e l’altra sarà velocissima, riducendo anche i problemi di ottimizzazione. A tutti è venuto il dubbio però se con il rilascio del servizio Xbox Live Gold si debba pagare l’abbonamento anche giocando su PC. La risposta di Nelson è stata negativa.

Rispondi

Ultimi Articoli

Related articles