Recensione Microsoft Sculpt Comfort Desktop

Articolo di · 12 Dicembre 2013 ·

MicrosoftScultpComfortDesktop - Recensione Microsoft Sculpt Comfort Desktop

Il set che mancava a Windows 8

Non c’è dubbio, Microsoft sa come costruire ottimi accessori per il suo nuovo Windows 8 e la serie Sculpt Comfort, che comprende mouse e tastiera ergonomica, ne sono un perfetto esempio. Come potete immaginare coloro che fanno un uso intensivo della tastiera, non solo per giocare, ma per studiare, lavorare e chattare con gli amici sono particolarmente attenti alla comodità di un dispositivo importante e pericoloso come la tastiera. Alla ricerca di una tastiera che potesse farci superare piccoli dolori ed infiammazioni dovuti all’utilizzo eccessivo di dispositivi non proprio comodi, ci siamo avvicinati a questo set tastiera e mouse con un certo scetticismo, generato più che altro da un aspetto non esattamente accattivante – tasti nero matto con qualche piccola concessione ad inserti in plastica lucida – e da una forma non convenzionale almeno per quanto riguarda la tastiera. 

Sculpt Comfort Keyboard

La sculpt Keyboard è una tastiera wireless bluetooth ergonomica un po’ particolare; ad un look and feel piuttosto tradizionale nel colore e nella digitazione dei tasti, ben spaziati ed ampi al punto giusto, abbina una forma scultorea che contribuisce a creare una sorta di onda che si gonfia nella parte centrale della tastiera e ne trasforma le linee squadrate. La particolare forma ad onda permette cosi’ un più facile accesso a quei tasti centrali verso i quali le nostre dita con le tradizionali tastiere, anche ergonomiche, sarebbero costrette ad allungarsi, spostando di conseguenza il palmo dalla corretta posizione di digitazione. La presenza di un poggiapolsi in simil pelle, soffice al punto giusto e regolabile in altezza, consente di ottenere un comfort davvero elevato e ridurre al minimo quei piccoli dolorini di cui parlavamo prima. Certo a tutto ciò è sempre necessario abbinare una postazione comoda e sistemata a regola d’arte (a tal proposito vi rimandiamo al nostro articolo qui) ma non c’è dubbio che una tastiera come questa svolge un ruolo essenziale. 

MicrosoftSculptComfortDesktop2 - Recensione Microsoft Sculpt Comfort Desktop

La corsa dei tasti è sicuramente più lunga di quella di alcune tastiere recenti, anche dello stesso produttore, ma ciò contribuisce a rendere la Sculpt Comfort Keyboard ancora più comoda. 
La tastiera dispone di una serie di tasti espressamente dedicati a Windows 8, che permettono l’accesso alle funzionalità più importanti del sistema operativo made in Redmond. Tra questi, il tasto per l’accesso alle impostazioni , alla ricerca, ai dispositivi, per il controllo del monitor esterno oltre ai più comuni tasti multimediali per il controllo della riproduzione e della luminosità dello schermo. Alcuni di questi sono poi personalizzabili per l’accesso ad applicazioni preferite, o per l’utilizzo all’interno di queste per alcune funzionalità ricorrenti. 
Particolare la barra spaziatrice, divisa in due parti e molto ampia. La separazione dell’unico tasto in due segmenti, permette una digitazione più facile e veloce con entrambi i pollici; se entrambe le parti poi vengono premute per più di 3 secondi, la parte sinistra della barra si trasforma in Backspace, soluzione che dovrebbe rendere ancora più veloce la digitazione, non essendo necessario spostare la mano destra verso il tasto di cancellazione testo. 

Sculpt Comfort Mouse

Più tradizionale il design del Mouse Bluetooth della serie Sculpt, con un layout a due pulsanti separato dalla rotellina di scroll, verticale ed orizzontale e che all’uopo funge anche da terzo pulsante. La forma tradizionale dello Sculpt Comfort Mouse lo rende utilizzabile solo per i destrorsi, anche a causa della presenza sul fianco sinistro del dispositivo di una bella fascetta di colore Blu con il logo Windows.
La fascetta è in realtà un pulsante con funzionalità touch che permettono di accedere ad alcune features proprie di Windows 8. 
L’installazione del software è avvenuta senza la necessità di inserire il pur presente cd con i drivers e, una volta completata, installerà una tile nella vostra interfaccia Metro denominata “Centro Gestione Mouse e Tastiere Microsoft”. Da qui sarà possibile personalizzare ogni singolo pulsante del mouse e ovviamente anche le funzionalità di swipe della fascetta Windows8. Sarà ad esempio possibile, sfiorando verso l’alto, passare da un’app recente a un’altra, oppure impostare lo sfioro affinchè controlli il browser e il pagina avanti o indietro, insomma la personalizzazione è davvero alta. 

MicrosoftSculptComfortDesktop3 - Recensione Microsoft Sculpt Comfort Desktop

Lo swipe è inoltre accompagnato da una comoda funzione di vibrazione utile anche ad avvisarvi quando il comando è andato a buon fine. 
Ottima anche la funzionalità che aumenta la velocità e la precisione del mouse e ne riduce l’input lag per l’utilizzo con gli FPS più impegnativi.
Dal punto di vista dell’ergonomicità il mouse non è certamente uno dei più comodi in circolazione ma sicuramente il peso consistente 113 grammi ed una forma tutto sommato gradevole lo rendono sicuramente piacevole da utilizzare. 

Commento finale

Ad un prezzo che si aggira tra i 50 e i 59 euro, il set di Mouse e Tastiera Microsoft Sculpt Comfort Desktop è sicuramente un ottimo acquisto. Buona qualità costruttiva ed ergonomicità, funzionalità interessanti, ed un prezzo che come detto vale ciò che ci si porta a casa, rendono il kit made in Redmond un buon regalo da piazzare sotto l’albero: i vostri polsi, siamo sicuri, apprezzeranno.

Pro Contro 
– Ottima ergonomicità
– Buona personalizzazione software
– Prezzo competitivo
– Design non proprio eccezionale
 
 
  Voto Globale: 80 
 
{vsig}tecno/hardware/Microsoft/sculptcomfortdesktop{/vsig}
Criterion 10

    Rispondi