Demon’s Souls Remake si mostra in un nuovo video comparativo

Articolo di · 30 Ottobre 2020 ·

Demon’s Souls Remake si è mostrato in un lungo video di gameplay, che ha messo in risalto tutte le potenzialità del gioco che arriverà al lancio di Playstation 5.

Il titolo, sviluppato da Bluepoint Games, nasce come remake dell’originale Demon’s souls uscito nel lontano 2010 su Playstation 3.

“Da PlayStation Studios e Bluepoint Games arriva il remake di un classico di PlayStation, Demon’s Souls. Interamente ricostruito da zero, questo remake presenta gli orrori di una terra di fantasia oscura e schiacciata dalla nebbia, a una nuova generazione di giocatori. Coloro che hanno già affrontato le sue sfide e le sue avversità potranno nuovamente misurarsi contro l’oscurità con una qualità visiva e prestazioni incredibili.

Nel corso della sua missione per ottenere il potere, Re Allant di Boletaria, ha incanalato le arti dell’anima, risvegliando un demone dall’alba del tempo, l’Antico. Con l’evocazione dell’Antico, una nebbia incolore si diffuse sulla terra, liberando creature mostruose affamate di anime degli umani. Chi veniva privato dell’anima usciva di senno, e non desiderava altro che attaccare le persone sane che rimanevano.

Oggi, Boletaria è tagliata fuori dal resto del mondo e i cavalieri che osano penetrare la fitta nebbia per liberare la terra dalla sua piaga, non fanno mai più ritorno. Nei panni di un guerriero solitario dovrete affrontare le sfide più dure per ottenere il titolo di “Uccisore di demoni” e rispedire l’Antico nel suo torpore”.

Il canale ElAnalistaDeBits, ha pubblicato un video comparativo, mettendo a confronto le due versioni. Potete visionare il tutto nel player video sottostante.

Da come si può notare dal video, gli sviluppatori hanno fatto un lavoro eccellente, mantenendo lo spirito dell’originale ma portandolo nelle nuova generazione, con effetti di luce e particellari impensabili per le generazioni precedenti. Il titolo sarà disponibile su PlayStation 5 il 19 novembre 2020.

Criterion 10

    Rispondi