Detroit Become Human, Quantic Dream presenta l’edizione limitata della colonna sonora

Quantic Dream lancia oggi nel suo eShop un’edizione limitata della colonna sonora di Detroit: Become Human per celebrare il suo 25° anniversario (qui la nostra recensione in cui osanniamo il titolo di David Cage).

Limitato a 500 unità, Detroit: Become Human Original Soundtrack Volume 2 include un doppio vinile ricco di brani musicali emblematici del gioco.

Detroit: Become Human Original Soundtrack Volume 2, contiene gli iconici temi musicali di Connor, Kara e Markus e brani di artisti locali che hanno contribuito a rendere la città di Detroit il quarto personaggio del gioco.

Sarà possibile rivivere alcuni dei momenti più avvincenti ed emozionanti del pluripremiato Detroit: Become Human™ che verrà presentato in una confezione con due dischi disponibile al prezzo di vendita consigliato di 44,99 euro. Questo vinile è la seconda edizione prodotta dallo studio dopo la prima edizione limitata lanciata nel settembre 2020.

Detroit Become Human

Nel disco A, si potrà riscoprire la personalità fredda e clinica di Connor attraverso la colonna sonora elettronica di Nima Fakhrara, vivere la commovente ed emozionante ricerca di Kara con la creazione orchestrale di Philip Sheppard e sarà possibile unirsi alla lotta per la libertà degli androidi con Markus e Jericho grazie alla composizione di John Paesano.

Nel disco B, invece, è presente una selezione di otto talentuosi artisti indipendenti di Detroit che hanno contribuito a portare lo spirito della loro amata città nel gioco, dal soul alla techno, dal blues all’hard rock.

Detroit: Become Human si è affermato come un successo di critica e finanziario, superando recentemente i 7 milioni di unità vendute in tutto il mondo ed è attualmente disponibile per PS4 e su PC ad un prezzo incredibile

Arturo D'Apuzzo
Arturo D'Apuzzo
Nella vita reale, investigatore dell’incubo, pirata, esploratore di tombe, custode della triforza, sterminatore di locuste, futurologo. In Matrix, avvocato e autore di noiosissime pubblicazioni scientifiche. Divido la mia vita tra la passione per la tecnologia e le aride cartacce.

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti