Dragon Ball: Xenoverse, 1,5 milioni di copie raggiunte

Una svolta per i videogiochi Dragon Ball.

Il 5 febbraio 2015 il mondo dell’intrattenimento videoludico ha visto la nascita di un nuovo titolo basato sulla celebre saga Dragon Ball. Stiamo parlando di “Xenoverse”, da noi recensito da Simone Pettine (recensione qui).

A oltre un mese di distanza viene annunciata la quota di 1,5 milioni di copie vendute. Un grande successo per una sfida così rischiosa, soprattutto sul lato PC, dove Goku e i suoi amici hanno finalmente, dopo anni di speranze, poggiato i piedi.

A rispondere ufficialmente al dato è Masayuki HIRANO, Game producer di Bandai Namco:

“ Vorrei ringraziare tutti per il supporto a questa sfida. Abbiamo deciso di prenderci il rischio e di creare un nuovo concetto per intrattenere i nostri fans di Dragon Ball e siamo orgogliosi del risultato ottenuto! Una nota personale, mi sento onorato di aver creato un gioco basato su una licenza così’ importante come Dragon Ball. Per quanto riguarda Bandai Namco Games: grazie per il vostro favoloso supporto! Continueremo a lavorare e raggiungere nuove vette.”

{media load=media,id=9802,width=853,align=center,display=inline}

Rispondi

Ultimi Articoli

Related articles