Google e Nasa insieme, D-Wave 2X Quantum Computer al QUAIL

Joint interessante.

Attualmente, Google e la Nasa sono impegnati in una stretta collaborazione per implementare al meglio, il nuovo D-Wave 2X Quantum Computer (prodotto dalla D-Wave Systems), nei propri laboratori di ricerca quantistica. Quest’ultimo sarà un prototipo di computer all’avanguardia, utilizzato per risolvere calcoli di natura quantistica, per ora impossibili da effettuare con gli attuali supercomputer. 
Al fantastico duo, si è unita anche la Universities Space Reasearch Association, ed insieme collocheranno il nuovo mega computer al Quantum Artificial Intelligence Lab (QUAIL).
«La speranza è che la tecnologia quantistica migliori notevolmente una serie di attività che possono portare a una vasta gamma di scoperte tecnologiche, in grado di risolvere i vari problemi più facilmente.» afferma la Nasa.
Anche Hartmut Neven, capo del QUAIL, si dice molto soddisfatto e ottimista per il futuro «Lavorare con i processori D-Wave ha aiutato a sviluppare e mettere a punto modelli di ricottura quantistica. Siamo ansiosi di vedere i continui progressi dati da questa nuova tecnologia.»

Rispondi

Ultimi Articoli

Related articles