Il nuovo Snapdragon 8CX rivaleggia con Tiger Lake

Sono comparsi in rete i primi Benchmark del system-on-chip (SoC) Snapdragon 8CX di terza generazione di Qualcomm. Il benchmark raffronta le prestazioni del SoC Qualcomm sui carichi di lavoro multi-thread con quelle dell’ultimo chip mobile Intel Core i7 “Tiger Lake” di undicesima generazione.

I dati estratti dal database Geekbench, e che lo ricordiamo sono ancora provvisori non avendo ancora Qualcomm annunciato formalmente il suo Snapdragon 8cx Gen 3, si riferiscono ad una piattaforma Qualcomm Reference Design (QRD) che esegue il nuovo SoC, come riportato da NotebookCheck.

Proprio come altre piattaforme di sviluppo per notebook, le piattaforme QRD sono destinate agli sviluppatori di hardware e software, quindi le prestazioni di solito differiscono da quelle dei prodotti retail. Tuttavia, tali piattaforme tendono a dare una buona indicazione su cosa aspettarsi veramente dai nuovi chip che usciranno per il mercato consumer.

Qualcomm Snapdragon 8cx Gen 3 Benchmarks

CPUSingle-CoreMulti-CoreCores/Threads, uArchCacheClocksTDP
Qualcomm Snapdragon 8cx Gen 3*9824,9184C Kryo Gold+ + 4C Kryo Gold? MB2.69 GHz?
Qualcomm Snapdragon 8cx Gen 27953,0504C Kryo 495 Gold + 4C Kryo 495 Silver? MB3.15 GHz + 2.42 GHz7W
Qualcomm Snapdragon 8cx Gen 17252,8844C Kryo 495 Gold + 4C Kryo 495 Silver? MB2.84 GHz + 1.80 GHz7W
AMD Ryzen 9 5980HS1,5408,2258C/16T, Zen 316MB3.30 ~ 4.53 GHz35W
AMD Ryzen 9 4900H1,2307,1258C/16T, Zen 28MB3.30 ~ 4.44 GHz35~54W
Intel Core i7-1160G71,4005,0004C/8T, Willow Cove12MB2.10 ~ 4.40 GHz15W
Intel Core i7-1185G71,5505,6004C/8T, Willow Cove12MB3.0 ~ 4.80 GHz28W
Apple M11,7107,6604C Firestorm + 4C Icestorm12MB + 4MB3.20 GHz20~24W
*Chip non confermati da Qualcomm

Nuova architettura 8 core

Qualcomm è stata coerente nell’aggiornare annualmente la sua famiglia di SoC Snapdragon 8cx per notebook. Il SoC Snapdragon 8cx di terza generazione e sebbene il nuovo SoC dovrebbe essere annunciato nel corso di quest’anno sappiamo già che la sua architettura dovrebbe rappresentare un deciso cambio di rotta per il produttore.

Invece di integrare 4 core CPU ad alte prestazioni e quattro a bassa potenza, lo Snapdragon 8cx Gen 3 dovrebbe contenere 8 core ad alte prestazioni che funzionano a velocità di clock diverse, omettendo i core a basso consumo. Ciò dovrebbe migliorare le prestazioni, ma non è chiaro se il chip corrisponderà avrà lo stesso TDP da 7W come il suo predecessore.

Come dimostrerebbero questi test, lo Snapdragon 8cx Gen 3 mostra risultati notevolmente superiori nei carichi di lavoro a thread singolo rispetto alle generazioni precedenti. In questi bench infatti è risultato il 35% più veloce dell’8cx Gen 1 e il 24% più veloce dell’8cx Gen 2. Non conosciamo ancora con certezza la frequenza dei core dell’8cx Gen 3, ma sembra che sia superiore a quella di Qualcomm Kryo 495 Gold, (una versione personalizzata di Arm’s Cortex-A76).

Qualcomm migliora le prestazioni ogni anno

D’altra parte, le prestazioni dello Snapdragon 8cx Gen 3 rispetto ai nuovi chip mobile di AMD e Intel che competono con le migliori CPU per desktop. Le ultime microarchitetture Zen 3 e Willow Core possono funzionare a clock più alti e consumare più energia per fornire maggiori prestazioni, oppure abbassaare il consumo energetico per migliorare l’autonomia. Inoltre, l’M1 di Apple sembrerebbe avere un vantaggio del 74% rispetto allo Snapdragon 8cx Gen 3 di Qualcomm (almeno nella sua forma attuale), nei carichi di lavoro a thread singolo. Mentre quando si tratta di prestazioni nei carichi di lavoro multi-thread, lo Snapdragon 8cx Gen 3 beneficia chiaramente di 8 core ad alte prestazioni (anche se in esecuzione a clock diversi). Il nuovo SoC ha superato l’8cx Gen 2 di oltre il 60% ed è alla pari con il Core i7-1160G7 a 4 core e 8 thread di Intel, un SoC da 15 W.

Lo Snapdragon 8cx Gen 3 testato non poteva competere con l’Apple M1 a potenza maggiore e i SoC Ryzen di AMD, ma i sistemi basati sulle piattaforme 8cx di Qualcomm non sono realmente pensati per competere con macchine di fascia alta in termini di prestazioni.

Nel complesso, i risultati del benchmark sia single-thread che multi-thread sono incredibilmente incoraggianti per questo Snapdragon 8cx Gen 3. Ovviamente, resta da vedere come i dispositivi commerciali basati sul nuovo SoC si confronteranno con i concorrenti nelle applicazioni del mondo reale.

Rispondi

Ultimi Articoli

Related articles