Iron Man e Motive: la notizia del nuovo gioco adesso è ufficiale

A brevissima distanza dal nostro speciale sull’argomento è arrivata la conferma ufficiale della notizia che Motive, studio di Electronic Arts che si sta occupando di Dead Space Remake, realizzerà un gioco su Iron Man.

Il nuovo titolo sarà stand-alone (cioè riguarderà il personaggio preso da solo e non come parte degli Avengers) e si intitolerà Marvel’s Iron Man.

Iron Man

Iron Man – l’annuncio ufficiale

Dopo oltre un mese di insistenti voci di corridoio sull’argomento, E.A. Motive conferma lo sviluppo di un gioco ispirato alle avventure del creativo e geniale capo delle Stark Industries. Il progetto vedrà alla guida Olivier Proulx (Marvel’s Guardian of the Galaxy), con la partecipazione di altri nomi importanti, come Ian Frazier (Star Wars: Squadrons, Mass Effect: Andromeda) e Maelenn Lumineau (Immortal Fenyx Rising).

Il gioco sarà un action adventure in terza persona single player.

Nell’annuncio ufficiale si legge:

Sviluppato in collaborazione con Marvel Games, il gioco racconterà una storia inedita che attingerà al ricco contesto di Iron Man, incanalando la complessità, il carisma ed il genio creativo di Tony Stark e consentendo ai giocatori di capire cosa si prova davvero ad essere Iron Man.

Attualmente il gioco è in fase di pre-produzione e rappresenta l’inizio di una serie di progetti che vedranno la collaborazione tra Marvel ed Electronic Arts. Ci si potrà dunque aspettare altri videogiochi ispirati all’universo Marvel sotto questa etichetta.

Rimaniamo in attesa di ulteriori aggiornamenti su questo interessantissimo progetto.

Se questo articolo vi è piaciuto, supportateci iscrivendovi ai nostri social:
YouTube
Telegram
Facebook
Gruppo Facebook
Twitch
Twitter
Instagram

Alessandro "Arcangelo" Verso
Alessandro "Arcangelo" Verso
Dopo aver attraversato l'Abisso come Raziel ed esserne uscito molto più forte (ma anche più brutto) di prima, ha ripreso la sua passione per i videogiochi a 360°: giocare, commentare, scrivere. PCista convinto, si addentra sempre con cautela in una "Next Gen" di console.

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti