Miquela – la IT Girl che ha conquistato il web

Articolo di · 14 Marzo 2018 ·

Il ventunesimo secolo in salsa digitale, possiamo dirlo con certezza quasi assoluta, ha visto nascere e dominare un unico, incontrastato protagonista: l’influencer.

Figura del mondo del marketing online oscura a molti, l’influencer nasce semplicemente come una persona che, grazie a passione, tenacia, gusto estetico e una certa (non sempre innata) fotogenia, è in grado di conquistare l’attenzione di folle di ammiratori. Un influencer è circondato dai suoi followers, seguaci a tutti gli effetti sempre alla ricerca di nuove tendenze o semplicemente una guida per trovare un nuovo look o una nuova ricetta di cucina.

Ma cosa fa un influencer? Per cercare di capirlo partiamo dai suoi obiettivi:

  • generare appeal
  • attivare un passaparola positivo
  • migliorare la reputazione dei brand
  • spiegare come usare un prodotto o servizio per renderlo accessibile

Tra le caratteristiche necessarie per diventare un vero influencer ci sono sicuramente un certo talento per la comunicazione (e forse anche la vendita), tanta costanza nel perseguire gli obiettivi e tanta passione per il tema di cui si tratta.

Detto questo, oggi vi racconteremo di un caso non convenzionale del web, che aiuta a svelare qualche segreto in più sull’influencer marketing.

Parliamo di Miquela, una modella e aspirante cantante ispano – brasiliana, un personaggio del web atterrato su Instagram nell’aprile del 2016 con il profilo @lilmiquela, una celebrity che dopo due anni di shooting, foto e video dal contenuto innovativo ha raggiunto i 600 mila followers. Impressionante vero?

Miquela - Miquela - la IT Girl che ha conquistato il web

Peccato solo che Miquela non esista, o meglio sia un prodotto virtuale, ideato per essere una IT girl, ossia una ragazza digitale. Una influencer super attiva, presente in campagne di sensibilizzazione quali #blacklivesmatter e ritratta spesso in compagnia di noi umani in carne ed ossa.

Miquela Sousa è anche un aspirante cantante, di recente ha lanciato il suo singolo Not Mine ed è arrivata tra le prime dieci nella classifica virale di Spotify. Questo caso alquanto innovativo, permette l’inizio di una riflessione, i brand saranno pronti a collaborare con questa IT girl?

I dati sono dalla sua parte, si è rilevato che una risposta media sul suo profilo Instagram si aggira attorno ai 70 mila like, i commenti sono sempre elevati (pari o superiori ai 1000) e i suoi followers si differenziano nell’universo web grazie al nickname Miquelites.

Posizionare un prodotto, un brand all’interno del canale di Miquela può essere l’occasione per testare una comunicazione futuristica. Un personaggio virale e completamente digitale in grado di emozionare e soprattutto di generare una forte sinergia con i suoi fans. Come i suoi omologhi fisici, l’importante è l’impatto che Miquela riesce ad avere sui suoi followers, anche se la sua “vita” e la sua attività digitali sono frutto delle idee di qualcuno in carne ed ossa che si nasconde nell’ombra. Da Miquela, quindi, possiamo aspettarci di tutto, basterà solo pazientare un pò e vedere se riuscirà a diventare l’influencer definitiva che stavamo aspettando.

Criterion 10

    Rispondi