Recensione ROCCAT Khan AIMO

Articolo di · 1 Marzo 2018 ·

Il marchio tedesco non teme la concorrenza!

Fondata nel 2007, Roccat è riuscita in poco più di dieci anni a creare e a consolidare un’ottima reputazione. L’azienda tedesca, con sede ad Amburgo, grazie ad un design ricercato e alla superba qualità costruttiva dei propri prodotti si è fortemente espansa a livello internazionale riuscendo a competere direttamente con i marchi più blasonati del settore. Fra i prodotti più apprezzati dai consumatori e dalla critica internazionale specializzata, ci sono sicuramente i mouse appartenenti alla famiglia Kone e una sfilza di tastiere invece facenti parte delle famiglie Isku+ e Horde.

Un altro segmento nel quale Roccat è particolarmente apprezzata è quello delle cuffie auricolari da gaming, un mercato in costante evoluzione. Dopo le ottime Roccat Pro, l’azienda tedesca ha presentato le Khan AIMO, cuffie USB di fascia medio/alta, con l’esclusivo audio surround ad alta risoluzione. Grazie alle elevate specifiche hardware, con le potenti unità driver e una scheda audio integrata ad alta fedeltà, queste cuffie virtuali 7.1 di ultima generazione entrano di merito nella serie AIMO.

Un design accattivante

Per quanto riguarda l’aspetto estetico, la Khan AIMO RGB riprendono le linee del fratello maggiore Khan Pro, con loghi grandi e microfono sottile. Con un peso di soli 275g, le Khan AIMO RGB sono leggermente più pesanti delle Khan Pro (che pesano 230g), ma Roccat assicura che queste Khan AIMO RGB sono fra le cuffie auricolari USB più leggere in circolazione. Il prodotto si presenta molto bene. La scatola è di colore nero. Sul fronte troviamo un’immagine rappresentativa degli auricolari, mentre sul retro le specifiche tecniche e le caratteristiche peculiari di queste cuffie. Manca stranamente la lingua italiana. Aperta la confezione, troviamo le cuffie avvolte da un guscio di plastica facilmente rimovibile e un libretto informativo. Al tatto, si percepisce la qualità dei materiali utilizzati. Le componenti in acciaio inossidabile delle Khan AIMO, sono davvero incredibili e offrono un grande senso di robustezza. Insieme alle coppe auricolari in memory foam in similpelle ruotabili fino a 95°, queste cuffie sono adatte all’utilizzo prolungato e garantiscono il massimo confort anche nelle sessioni di gioco più lunghe.

Illuminazione intelligente

Una volta collegate le cuffie, fra le caratteristiche più accattivanti della linea Roccat, troviamo l’illuminazione RGB. Roccat è stata una delle prime aziende ad offrire una feature del genere. Anche le Khan AIMO presentano l’illuminazione RGB intelligente. Cosa vuol dire? I dispositivi AIMO hanno la capacità di adattarsi al modo in cui vengono utilizzati. Grazie ai quattro LED personalizzabili in 16,8 milioni di colori cambieranno colore a seconda di quello che stiamo facendo e si adatteranno al nostro stile di gioco. L’illuminazione RGB è davvero facile da configurare, basterà installare la app dedicata Roccat Swarm, che vedremo fra poco e il gioco è fatto. La feature in questione è sicuramente interessante, ma indossando le cuffie, salvo avere uno specchio riflesso dinanzi a noi, non riusciremo a vedere i cambi di colore.

Un sistema semplice ed intuitivo, ecco Roccat Swarm

La Suite proposta da Roccat è davvero ben fatta. Per scaricarla sarà sufficiente andare sul sito del produttore, attendere il completamente del download e sarete pronti per l’installazione. Una volta completata potrete accedere alle diverse funzioni offerte dal pacchetto. Innanzitutto, andando nella sezione Illuminazione, è possibile settare l’illuminazione RGB delle nostre cuffie scegliendo fra cinque diverse configurazioni: Intelligent Lighting System di default che fa tutto in automatico adattandosi ai movimenti del giocatore, Color Cyrcle, una sorta di arcobaleno di colori, modalità fissa, pulsazione e intermittente. Ad esclusione della modalità automatica e di quella fissa settabile solo in riferimento all’intensità dell’illuminazione, le altre possono essere settate a proprio piacimento sia per quanto riguarda la velocità di movimento della luce e sia nell’intensità della stessa. Una volta che avrete trovato il giusto bilanciamento potrete sfruttare uno dei 5 slot profilo per salvare la configurazione.

Roccat Swarm RGB 1024x548 - Recensione ROCCAT Khan AIMO

Roccat Swarm permette anche di impostare al meglio tutta una serie di parametri relativi alle prestazioni audio delle Khan AIMO. Potrete quindi scegliere fra le diverse combinazioni disponibili, oppure se siete degli smanettoni, trovare la vostra personale configurazione. I parametri settabili, seppur non tantissimi, offrono un discreto numero di personalizzazioni, adattandosi alla stragrande maggioranza dei videogiocatori. Abbiamo poi la sezione AIMO nella quale troviamo: Intelligent Lighting System, Talk FX e Alien FX. Le tre sezioni sono dedicate naturalmente alla gestione dell’ecosistema Roccat, alla possibilità di coordinare fra loro le diverse periferiche appartenenti al produttore tedesco e di sfruttare la particolare partnership fra Roccat e Alienware che crea eventi in-game per alcuni dei titoli più famosi (League of Legends, World of Tanks e City of Heroes per citarne qualcuno), permettendo ai giocatori di immergersi totalmente nel mondo di gioco, grazie ad effetti luminosi che rendono l’azione quanto mai viva. Al momento la feature Alien FX è disponibile soltanto per Mouse e Tastiere. Infine nella sezione Swarm Connect, è possibile utilizzare l’app Swarm dal proprio smartphone per visualizzare alcuni dati statistici relativamente all’hardware PC in uso e al game-play.

Roccat Swarm AIMO - Recensione ROCCAT Khan AIMO

Complessivamente il software Roccat Swarm è piuttosto intuitivo da utilizzare e si comporta bene. Forse qualche spiegazione in più, soprattutto per quanto riguarda la sezione AIMO sarebbe stato meglio. Infatti, nella sezione AIMO è presente un particolare livello, al momento fermo al 25% che non si capisce bene a cosa serva e soprattutto come possa aumentare. La spiegazione di Roccat si limita a farci capire che il livello aumenterà quando verranno implementate nuove funzionalità o quando noi stessi andremo a collegare nuove periferiche compatibili con AIMO al nostro PC. Vorremo però capirne anche l’utilità!

Prestazioni audio

Come le Roccat Khan Pro, anche le AIMO includono l’audio “Hi-Res” a 96 bit. Trattandosi di cuffie aurali, hanno una buonissima insonorizzazione, forse anche troppo e prediligono le frequenze più basse. Ciò favorisce sicuramente il gaming, soprattutto in ambito FPS. Queste AIMO però sono godibilissime anche per l’ascolto di musica, in quanto, grazie ai Driver audio da 50 mm con diaframmi robusti e il suono 7.1 ricco, la qualità sonora risulta essere chiara, immersiva e precisa. Inoltre è presente il preset Bilanciato nell’equalizzatore, che elimina i bassi non necessari, lasciando maggiore spazio ai medi e ai potenti alti per un ascolto musicale ottimale. Soprattutto se amate il rock, i bassi risulteranno essere molto naturali, corposi, puliti e profondi senza alcuna distorsione di sorta. Buoni anche i medi che trasmettono un senso di maggiore immersione sia in ambito gaming e sia musicale. La vera differenza però di queste Khan AIMO la fanno però gli alti che risultano essere superiori rispetto ad altri marchi, offrendo un feedback sonoro sempre molto convincente e quel tocco in più all’esperienza complessiva. Non abbiate poi timore di alzare il volume, quasi spaccatimpani ma di una limpidezza ineguagliabile.

Trattandosi di un prodotto rivolto al gaming, è presente, sul padiglione sinistro, un microfono unidirezionale Real-Voice. Non è purtroppo rimovibile ma fa egregiamente il suo lavoro. Riesce ad eliminare quasi completamente il rumore di fondo, i nostri compagni di gioco riescono a sentirci in maniera chiara però se volete registrare l’audio del gioco o comunque il vostro parlato, un microfono dedicato allo scopo forse è meglio. Se invece ricercate un prodotto, utile per i party di gioco con i vostri amici, le Roccat Khan AIMO sono sicuramente un prodotto sopra la media. Per quanto riguarda i comandi rapidi presenti, sul retro del padiglione destro, abbiamo un rotellina per la gestione del volume e un tasto attraverso il quale gestire l’effetto surround delle cuffie.

Panoramica

  • Audio 7.1 ad alta risoluzione – audio surround di precisione con ricchi alti, medi e bassi.
  • Scheda Audio integrata 7.1 – Scheda audio 24-bit 96KHz DAC per eliminazione del rumore.
  • Cancellazione del rumore passivo – funziona anche negli ambienti più rumorosi
  • Comodissime coppe auricolari in memory foam adatte al gioco prolungato.
  • Illuminazione RGB – Illuminazione a 16,8 m di colori con effetti e pre-impostazioni
  • Comandi facili – controllo del volume e surround dalle coppe auricolari + autosilenziamento microfono.
  • Microfono Real-Voice – i compagni di squadra ti sentono forte e chiaro
  • Sistema di illuminazione AIMO – illuminazione intelligente e coordinata tra i dispositivi
  • Struttura resistente – struttura affidabile con componenti in acciaio e peso di 275g.

Specifiche tecniche

UNITÀ DRIVER

Risposta frequenza: 10 – 40000Hz

Impedenza: 32Ω

LPS max. a 1 kHz: 99dB

Materiale unità driver: Magnete al neodimio

Diametro unità: 50mm

MICROFONO

Risposta frequenza: 100 – 10000Hz

THD% @ 1kHz: 2%

Sensibilità a 1 kHz: -40dB

Rapporto segnale-rumore: 60dB

Impedenza: 2.2kΩ

SCHEDA AUDIO

Risoluzione: 24-bit @ 96kHz (max)

DIMENSIONI / PESO: 275g

REQUISITI DI SISTEMA

Windows 8, Windows 7, Windows 10
Internet connection for driver installation
USB 2.0 Port

Prezzo: 119€ su Amazon

Commento finale

Le Roccat Khan AIMO convincono quasi in tutto. Un audio davvero eccellente, bassi profondi e puliti, medi superiori alla media e alti privi di incertezze, fanno sì che queste Khan AIMO si adattino non soltanto alle esperienze in ambito gaming ma anche per il semplice ascolto di musica o magari per la visione di film. L’unico difetto, se di difetto si può parlare è il microfono, non per la qualità ma per il fatto che non può essere rimosso o semplicemente riposto. Se ricercate un prodotto di ottima fattura, dal design accattivante e funzionale, l’acquisto di queste Khan AIMO è più che consigliato.

 

Criterion 10

    Rispondi