Samsung Galaxy Z Flip, tutto quello che sappiamo

Articolo di · 12 Febbraio 2020 ·

Il nuovo Foldable di Samsung è pronto per il futuro!

La casa coreana ha di recente presentato i nuovi smartphone della Serie S e il nuovissimo Samsung Galaxy Z Flip, il nuovo device pieghevole che andrà a fare compagnia al Galaxy Fold, uscito lo scorso anno.

Questa volta, l’azienda ha deciso di optare per un form factor differente, avvicinandosi non poco a quanto fatto con il Motorola RAZR.

Samsung Galaxy Z Flip però nasconde sotto la sua scocca delle caratteristiche hardware tali da piazzarlo direttamente tra i top di gamma. Difatti, ospiterà al suo interno uno Snapdragon 855+ di Qualcomm assieme a 8 GB di RAM e 256 GB di Memoria Interna.

Lo schermo, principale caratteristica di questo particolare dispositivo è in vetro flessibile, questo Samsung Galaxy Z Flip sarà il primo dotato della tecnologia UTG (Ultra Thin Glass) volgarmente noto come “vetro flessibile”.

La scocca esterna del dispositivo ospiterà un secondo display di ridotte dimensioni, ma estremamente definito. Stiamo parlando di uno schermo Super AMOLED da 1,06″ con Always-On Display e Gorilla Glass 6.

Quest’ultimo ha lo scopo di mostrare le informazioni essenziali, come: data, messaggi ricevuti, ora e numero chiamante. Inoltre, essendo touch vi da la possibilità di rispondere ad una chiamata con un semplice swipe.

Modalità Flex, un nuovo punto di vista

Aprendo lo smartphone a metà, applicazione e comandi verranno suddivisi all’interno dello schermo, la prima rimarrà nella parte alta, mentre i secondi verranno posizionati nella zona inferiore.

L’azienda coreana ha collaborato a lungo con il colosso di Mountain View per riprogettare la One UI con questa nuova modalità. La soluzione adottata che consta nella suddivisione automatica dello schermo in due unità da 4″ sembra essere un compromesso interessante.

samsung galaxy z flip flex - Samsung Galaxy Z Flip, tutto quello che sappiamo

Caratteristiche Tecniche

Display Principale: Infinity Flex Dinamic AMOLED Display da 6.7″, Risoluzione FHD+ 1080p con rapporto 22:9 (2636 x 1080);

Display Secondario: Super AMOLED Always On Display da 1,06″;

Processore: Snapdragon 855+ Qualcomm;

Batteria: 3300 mAh (divisi in due batterie separate);

RAM: 8 GB;

Memoria Interna: 256 GB;

Fotocamera Frontale: 10 Megapixel con apertura f/2.4, autofocus e risoluzione massima per video 4K 30fps;

Fotocamere Posteriori (2): 

– Principale: 12 Megapixel con tecnologia dual pixel e apertura f/1,8;

– Grandangolare: 12 Megapixel a 123° e apertura f/2,2;

– Video: Risoluzione massima 4K a 60fps;

Connettività: Bluetooth 5, Wi-Fi, NFC, USB Type-C;

Sistema Operativo: Android 10 con Samsung One UI 2.1;

Peso: 183 g;

Dimensioni:

– Chiuso: 87,4 x 73,6 x 15,4 mm;

– Aperto: 167,9 x 73,6 x 7,2 mm.

samsung galaxy z flip schermo - Samsung Galaxy Z Flip, tutto quello che sappiamo

Prezzo e Versioni

Samsung Galaxy Z Flip uscirà il prossimo 14 febbraio in due varianti cromatiche (Mirror Purple e Mirror Black) alla cifra di 1520 €.

Inoltre, per gli amanti della moda, l’azienda coreana ha ben pensato di proporre un versione limitata Thom Browne (iconico brand della moda newyorkese), quest’ultima arriverà il 6 marzo e costerà 2580 €.

Voi che pensate di questo nuovo foldable di casa Samsung? Lo acquisterete? Fatecelo sapere nei commenti.

Criterion 10

    Rispondi