Sanremo 2009 secondo gli utenti di Yahoo!

Articolo di · 20 Febbraio 2009 ·

sanremo09logo - Sanremo 2009 secondo gli utenti di Yahoo!

Dai cantanti più ricercati su Yahoo! Search alle proposte della community diYahoo! Answers, il Festival di Sanremo vive anche online

Festival di Sanremo

Chi vincerà il Festival di Sanremo? Quali sono i cantanti più cercati della rete e di cosa si discute nel web? Yahoo! Search ha fornito indicazioni sul coinvolgimento degli utenti nella kermesse televisiva più popolare di tutti i tempi.

Analizzando le parole più cercate dagli utenti di Yahoo! Search nell’ultima settimana risulta che esiste già un vincitore dell’edizione 2009 ed è lo stesso Festival di Sanremo! I trend di ricerca sulle query, infatti, incoronano il palco dell’Ariston e il programma messo in piedi da Paolo Bonolis come una delle chiavi di ricerca più cliccate nel motore di ricerca di Yahoo!.

Entrando nel cuore della gara, dalle ricerche degli utenti di Yahoo! Search si possono individuare le preferenze del popolo della Rete. Prima assoluta risulta Silvia Aprile, personaggio già noto ai fan del piccolo schermo perché concorrente della scorsa edizione di X-Factor. Seguono a ruota due “big” la cui partecipazione al Festival ha fatto discutere: rispettivamente Povia e Patty Pravo. Ai piedi del podio virtuale ci sono Marco Carta, vincitore della scorsa edizione di Amici di Maria de Filippi e Dolcenera, altra artista con un reality vinto alle spalle (Music Farm del 2005).

Questa è la top5 assoluta decretata dagli utenti di Yahoo! Search. Ripristinando le categorie in cui si divide il Festival di Sanremo, sul podio degli “Artisti” in gara salgono Povia, Patty Pravo e Marco Carta, mentre su quello delle “Proposte 2009” si classificano nell’ordine Silvia Aprile, Karima e Arisa.

Una classifica figlia della Tv, quindi, che, come nel più classico dei “loop mediatici” è fatta di continui rimandi tra Tv e internet, tra realtà e reality. I cantanti si formano nel piccolo schermo, almeno per questo nuovo pubblico che si sta adeguando ai tempi, diventando “nazional-popolare-interattivo”.

Top searches “Sanremo 2009”
1.Festival di Sanremo
2.Silvia Aprile
3.Povia
4.Patty Pravo
5.Marco Carta
6.Dolcenera
7.Gemelli diversi
8.Karima
9.Afterhours
10.Iva Zanicchi
11.Arisa
12.Marco Masini
13.Francesco Renga
14.Sal Da Vinci
15.Tricarico
16.Alexia
17.Chiara Canzian
18.Filippo Perbellini
19.Simona Molinari
20.Fausto Leali
21.Iskra
22.Albano
23.Malika Ayane
24.Barbara Gilbo
25.Irene

Top searches “Artisti”
1.Povia
2.Patty Pravo
3.Marco Carta
4.Dolcenera
5.Gemelli diversi
6.Afterhours
7.Iva Zanicchi
8.Marco Masini
9.Francesco Renga
10.Sal Da Vinci
11.Tricarico
12.Alexia
13.Fausto Leali
14.Albano

Top searches “Proposte 2009”

1.Silvia Aprile
2.Karima
3.Arisa
4.Chiara Canzian
5.Filippo Perbellini
6.Simona Molinari
7.Iskra
8.Malika Ayane
9.Barbara Gilbo
10.Irene

Le proposte della community di Yahoo! Answers per cambiare il Festival
Se i trend di ricerca tastano il polso delle preferenze sugli artisti, i contributi degli utenti forniscono indicazioni su cosa funziona e cosa no nella formula del Festival di Sanremo. In soli 4 giorni la community di Yahoo! Answers ha inviato oltre 700 risposte alla domanda Come cambieresti il Festival di Sanremo per renderlo al passo con i tempi?

Tra le proposte e i suggerimenti degli answeriani c’è chi auspica una riduzione della messa in onda “dal giovedì al sabato e 4 ore a sera” (fabioughy3 [V.G.]) e chi, invece, si focalizza sui criteri di scelta dei cantanti. Francesco P, per esempio, pensa che “il festival dovrebbe essere un evento cardine, che funga da trampolino di lancio per nuovi artisti, nuovi cantautori” e che possano “cantare in inglese, suonare rock o elettronica” (Genius A) e una giuria affidata a “critici musicali, cantanti d’una certa età, dj radiofonici e giornalisti di magazine musicali”. In molti tendono verso una “maggiore competizione” (Alberta C), magari con “scontri diretti tra un pezzo e l’altro, come se si facessero ottavi, quarti, semifinale…”, come suggerisce Uxo.
Non mancano, ovviamente, le polemiche. Cosimo vorrebbe un Festival più adeguato al clima economico e dice: “Non mi pare giusto che chi fatica ad arrivare alla fine del mese dovrebbe finanziare con il canone un ricompenso di tale entità al presentatore. Darei meno spazio all’ospite internazionale”.

E c’è anche chi propone una valida alternativa al Festival di Sanremo: “lo sostituirei con una passeggiata all’aperto con chi voglio” dice Il Poeta Dei Giovani.

Criterion 10

    Rispondi