Soulstice – Come superare tutte le sfide con il rank Diamante

Soulstice è disponibile da un paio di giorni. A noi è piaciuto veramente tanto (qui potete leggere la nostra recensione) e ci stiamo ancora giocando per cercare di superare tutte le sue infide sfide e ottenere il trofeo di platino.

In questi giorni siamo riusciti a superare le sfide di combattimento con il rank massimo e sbloccare il trofeo oro “Attendevo questa opportunità!”. Pertanto, eccovi una video-guida corredata di qualche consiglio generale per aiutarvi a realizzare questa piccola impresa.

Consigli generali

  • Prima di tutto, un consiglio scontato. Dovete diventare bravi, non ci sono scorciatoie. Il gioco è tecnico e impegnativo e ottenere il grado massimo nelle sfide richiede una skill elevata;
  • Potenziate l’Entropia al massimo prima di cimentarvi nell’impresa. La Vita non è importante che sia potenziata. Se subiremo più di due colpi non riusciremo più ad ottenere il Diamante nella maggior parte delle sfide;
  • Sbloccate tutte la mosse/combo/abilità attive e passive di Briar e Lute. Noi abbiamo superato tutte e venti le sfide con il grado Diamante con tutto sbloccato, ma visto che c’è la possibilità di “togliere” alcune abilità a Lute, in alcune sfide potrebbe essere una soluzione. Ad esempio, nelle sfide in cui dovrete uccidere i nemici in una determinata zona o essere precisi (le sfide Claustrofobia o Ordine, per dirne due);
  • Usate saggiamente il Furore. In alcune sfide è fondamentale, in altre dove bisogna stare attenti a chi colpire o bisogna stare attenti a non farvi colpire potrebbe risultare deleterio;
  • Se vedete che in Tempo e Danno ottenete Diamante ma ottenete un grado troppo basso in Punteggio ricordatevi di cambiare spesso le armi secondarie. Ci sono un paio di sfide dove i parametri per ottenere Tempo e Danno sono raggiungibili facilmente mentre il Punteggio potrebbre farvi faticare, in questo caso cambiate spesso armi secondarie;
  • Utilizzate spesso gli Attacchi Sinergici e i Contrattacchi Perfetti dato che fanno lievitare in maniera importante il punteggio.

Diciamo che questi sono consigli generali utili sempre, per il resto, come detto prima, bisogna diventare bravi e sapere improvvisare. Soulstice è pur sempre un gioco molto tecnico.

Ma non spaventatevi, con la nostra video-guida e questi piccoli tips riuscirete nell’impresa, ne siamo certi!

Ovviamente, se volete consigli specifici per una determinata sfida non esitate a lasciare un commento qui sotto o sotto il video sul nostro canale YouTube: vi aiuteremo in men che non si dica!

Se questo articolo vi è piaciuto, supportateci iscrivendovi ai nostri social:
YouTube
Telegram
Facebook
Gruppo Facebook
Twitch
Twitter
Instagram

Seguici sui nostri social media

Vincenzo D'Alcantara
Vincenzo D'Alcantara
Il mio amore per i videogiochi nasce grazie a mamma Sony e al folle marsupiale creato da Naughty Dog verso la fine degli anni 90. A distanza di più di venti anni i platform continuano ad essere la mia passione che tuttavia si è estesa, naturalmente e masochisticamente, a tutti i giochi impegnativi e "tosti", di qualsiasi genere essi siano.

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti

Follow us on Social Media