Guida: come scegliere il mobile tv perfetto per la vostra postazione gaming

Per un gamer uno degli aspetti più importanti è sicuramente il grado di comfort della propria postazione. Sentirsi comodi e a proprio agio è fondamentale per far si che le ore passate a giocare, siano effettivamente rilassanti.

I PC gamers inoltre, sanno bene che una buona postazione da gioco può influenzare non soltanto la salute, messa a dura prova dalle tante ore passate seduti davanti al pc, ma anche le prestazioni in game, consentendoci di rimanere concentrati anche nelle sessioni più lunghe.

Ma i console gamers? Sicuramente il discorso di sopra vale anche per loro, ma come possono questi migliorare la propria postazione solitamente posizionata in salotto e quindi in un ambiente che poco si addice a personalizzazioni estreme? 

Certo le periferiche di gioco sono fondamentali (queste le migliori periferiche gaming secondo noi), così come un divano comodo in grado di sostenere il peso del giocatore, o una televisione (qui le migliori tv per il gaming console) o monitor (qui i migliori monitor selezionati dalla redazione di 4news.it) che per dimensione, contrasto e refresh rate è in grado di fornire il massimo della qualità visiva senza affaticare la vista. Uno degli aspetti però più trascurati nelle postazioni gaming da salotto è il mobile sul quale è posizionato il proprio televisore o il proprio schermo. E non importa quanto grande sia il vostro spazio, la scelta dei mobili TV perfetti oggi per fortuna non è più influenzata dalle dimensioni del vostro spazio ed è possibile trovare il mobile tv giusto sia che abbiate una casa o una camera spaziosa così come uno stanzino minuscolo: fondamentale è che sia posizionato alla giusta altezza e alla giusta distanza di visione.

Mobile Tv gaming

Il supporto TV perfetto per giocare al Top

Il mobile TV abbiamo detto è essenziale per una postazione da gaming casalinga: come si potrebbe giocare al meglio con una console, eccetto ovviamente con quelle portatili, senza uno schermo o una televisione? Il mobile tv tuttavia svolge un’altro importante compito che va al di là del semplice supporto per console e tv. Esso infatti influenzando l’altezza del televisore, determina di conseguenza la posizione di visione dell’utilizzatore, ed incide, in ultima analisi sull’intero comfort dell’area di gioco.

A che altezza va montato il televisore?

Gli esperti consigliano di mantenere il centro del televisore all’altezza degli occhi quando si è seduti. In genere si tratta di mantenere circa un metro dal pavimento al centro del televisore. Tuttavia, questo valore potrebbe essere diverso per voi, a seconda di quanto siete alti quando siete seduti sul divano. Per calcolare l’altezza del televisore dal pavimento, è sufficiente misurare l’altezza del televisore e dividerla per due. Quindi sottrarre questo numero da 100 cm (1 metro). È importante notare che i produttori di televisori misurano un televisore da un angolo all’altro in pollici, quindi non si deve usare la dimensione dello schermo del televisore per trovare il suo punto centrale, ma piuttosto misurare il suo lato più corto. 

Come misurare le dimensioni del televisore

Quindi, se avete un televisore da 55 pollici, probabilmente è alto circa 68 cm. In questo caso, quindi, per individuare la corretta altezza di visione, bisogna dividere 68 per 2, ovvero 34 cm. Quindi sottrarre 100 (l’altezza  consigliata dal pavimento al centro della tv) – 34, ottenendo 71 cm. Quindi, un televisore medio da 55 pollici dovrebbe essere montato a circa 71/72 cm dal pavimento alla base del televisore.

Mobile Tv gaming

Altezza di montaggio del televisore in base alla vostra altezza

Se siete più bassi o più alti della media, potete misurare l’altezza dei vostri occhi. In questo modo potrete usare quel numero invece del livello medio degli occhi di 100cm. Sebbene questa altezza possa sembrare più bassa del previsto, è l’altezza consigliata per un televisore in posizione seduta. Tuttavia, la maggior parte delle persone si reclina un po’ quando guarda la TV, il che significa che la linea degli occhi è rivolta verso l’alto. Pertanto, se si reclina il televisore, è meglio montarlo un po’ più in alto.

È importante notare che si dovrebbe montare il televisore più in alto rispetto all’altezza degli occhi solo se il supporto può essere inclinato verso il basso. In caso contrario, non sarà possibile vedere bene lo schermo.

Mobile Tv gaming

Regolazione per la reclinazione

Se si sta reclinati, potrebbe essere necessario montare il televisore più in alto, ma THX raccomanda che l’angolo di visione non superi i 15 gradi sopra o sotto il centro dello schermo. Secondo l’importante programma di certificazione cinematografica, montare il televisore troppo in alto distorce la qualità dell’immagine. Per trovare l’altezza ideale per montare il televisore in posizione reclinata, è possibile utilizzare questo calcolatore dell’altezza di montaggio del televisore.

Se questo non vi sembra ancora corretto, potete anche trovare il centro del televisore sedendovi sul divano, chiudendo gli occhi e indicando il centro della vostra visuale. Quando riaprite gli occhi, lasciate un segno sulla parete nel punto in cui stavate indicando.

La scelta del mobile tv

Una volta che avete individuato l’altezza di montaggio del vostro TV, potrete sbizzarrivi alla ricerca del vostro mobile da salotto, scegliendo tra le tante opzioni disponibili, sia di forme che di materiali, come il metallo, il legno, il vetro e l’MDF. E’ persino possibile scegliere un tavolino da salotto con con luci al LED incorporate che oltre a migliorare la visione notturna, offre anche un certo appeal visivo.

Perché scegliere un tavolino da salotto

Nel caso in cui lo spazio a vostra disposizione fosse poco o volete semplicemente qualcosa di piccolo per poter poggiare il vostro schermo o la vostra console allora ciò che fa per voi è un tavolino da salotto. Questo tipo di tavolo è perfetto per ambienti poco spaziosi, in più ne potrete scegliere di diversi design come il tavolino con spazio di stoccaggio in modo da avere un posto dove porre i vostri oggetti come joystick e cavi vari, il tavolino con rotelle che risulta molto comodo per spostarlo facilmente e ancora i tavoli rotondi ottimi sia per appoggiare la vostra console che per evitare di sbatterci. Inoltre, potrete scegliere tavolini di diversi materiali come legno, metallo, vetro e marmo che renderanno la vostra postazione da gaming ancora più bella.

Ecco il tocco finale per una vera postazione da gaming

Ora che avete individuato il miglior mobile tv per la vostra postazione non dimenticate di effettuare un perfetto cable management e soprattutto di personalizzare la vostra postazione: perchè anche l’occhio vuole la sua parte.

Se questo articolo vi è piaciuto, supportateci iscrivendovi ai nostri social:
YouTube
Telegram
Facebook
Gruppo Facebook
Twitch
Twitter
Instagram

Arturo D'Apuzzo
Arturo D'Apuzzo
Nella vita reale, investigatore dell’incubo, pirata, esploratore di tombe, custode della triforza, sterminatore di locuste, futurologo. In Matrix, avvocato e autore di noiosissime pubblicazioni scientifiche. Divido la mia vita tra la passione per la tecnologia e le aride cartacce.

Rispondi

Ultimi Articoli

Related articles