Trasformare l’ufficio in un livello di Super Mario? Bastano 6.223 Post-it

Articolo di · 7 Marzo 2018 ·

In occasione del Mario Day, che si terrà sabato 10 marzo, riviviamo l’incredibile opera realizzata.

Come molti di voi sapranno, il Il 27 ottobre è uscito in tutto il mondo Super Mario Odyssey. Come molti altri fan in giro per il mondo, anche alla Viking l’attesa per il nuovo capitolo di Nintendo era grandissima.

Impazienti di giocare al nuovo Super Mario, i ragazzi di Viking hanno quindi deciso di ingannare la trepidante attesa in energia creativa. Complici alcune pareti dell’ufficio disadorne e un bel quantitativo di Post-it, hanno deciso di realizzare un’opera d’arte unica.

L’opera realizzata seguiva le orme di un’altra grande impresa, la realizzazione di un vero e proprio murales a tema Star Wars.

La realizzazione del Mondo 1-1 di Super Mario.

Innanzitutto sono state misurate 3 pareti ed è stato calcolato il numero esatto di Post-it necessari per riempirne tutte le superfici. Dopo un “rapido” calcolo ci si è resi conto che erano necessari ben 6.223 Post-it da 76X76mm.

In secondo luogo è stato necessario dividere l’immagine in sezioni (9 per la precisione) che sono state disegnate sulle pareti in modo da avere una griglia di riferimento. Mario è stato riprodotto in ogni suo aspetto mentre il resto è stato adattato alla superficie disponibile per far in modo di ricreare il livello nel modo più completo possibile.

Dopo la fase preparatoria, finalmente sono stati attaccati uno ad uno i Post-it colorati. Ogni membro del team ha cominciato attaccando prima la fila più in alto, in modo da progredire tutti gradualmente assicurandosi che il design coincidesse con quanto progettato inizialmente in linea teorica.

In totale, ci sono volute 10 persone e ben 7 ore d lavoro. Il risultato? Date uno sguardo qui sotto e giudicate voi stessi.

Ma non è tutto, un membro del team creativo ha addirittura portato una Nintendo Entertainment System, per fare un tuffo nel glorioso mondo a 8-bit circondati dal fantastico murale a tema Super Mario.

Criterion 10

    Rispondi