Yu-Gi-Oh! Master Duel, Konami festeggia il superamento dei 10 milioni di download regalando agli utenti 1.000 Gemme

Yu-Gi-Oh! Master Duel, il gioco free-to-play dedicato al manga/anime e al celebre Gioco di Carte Collezionabili (Trading Card Game), ha raggiunto (e superato) in pochissimo tempo i 10 milioni di download in tutto il mondo. Tale risultato è di fatto sorprendente se si prende in considerazione che il titolo è disponibile da sole tre settimane (ed è approdato da poco anche su dispositivi mobili).

Potrebbe interessarvi:

Il titolo, vi offre la possibilità di sperimentare in maniera definitiva la vita del duellante. Infatti, grazie alla presenza di più di 10mila carte, potrete ripercorrere ben 20 anni di storia della serie, dalla potenza pura di Exodia Il Proibito alle moderne meccaniche di gioco basate sulle Evocazioni Speciali.

Questa esperienza, magistralmente renderizzata in 4K e accompagnata da animazioni e musiche mozzafiato, vi porterà a costruire il vostro Deck e a sfidare duellanti da tutto il mondo. Inoltre, se volete apprendere le basi del Duello, la Modalità Single-Player (Solo Mode), vi aiuterà a scoprire il duellante che è in voi e l’inedita storia di alcune delle carte più interessanti. In caso vogliate saperne di più, vi invitiamo a visitare il sito ufficiale.

Konami, per celebrare questo incredibile risultato e per invitarvi a scoprire il fantastico mondo di Yu-Gi-Oh! Master Duel, regalerà a tutti gli utenti (fino al 31 marzo), la bellezza di 1.000 Gemme. Queste ultime vi torneranno utili per aprire i pacchetti o acquistare altri oggetti all’interno dello shop.

Fateci sapere nei commenti, su Facebook o su Telegram se avete già riscattato il bonus e se state provando a salire le classifiche grazie ai vostri Deck personalizzati. Che Il Cuore delle Carte vi accompagni in questo tortuoso cammino!

Se questo articolo vi è piaciuto, supportateci iscrivendovi ai nostri social:
YouTube
Telegram
Facebook
Gruppo Facebook
Twitch
Twitter
Instagram

Seguici sui nostri social media

Andrea Bevilacqua
Andrea Bevilacqua
Nato nei magnifici anni '90 ed entrato in tenera età nel magico mondo dei videogiochi grazie ad un baffuto idraulico italiano ed un prode spadaccino in calzamaglia verde. Oggi, passata la soglia degli "enta", cerco nei moderni capolavori videoludici il titolo in grado di emozionarmi e di regalarmi un gameplay stimolante. Le mie altre passioni sono: musica (ex-chitarrista), calcio (irriducibile cuore rossonero) e cinema.

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti

Follow us on Social Media