nVidia, novità in arrivo per i videogames al CES 2014

Nuove tecnologie per i videogames.

Nvidia ha annunciato oggi che in occasione del CES di Las Vegas (7-10 gennaio 2014)  annuncerà interessanti novità riguardanti il mondo dei videogames. In particolare verranno mostrate nuove tecnologie TEGRA, tecnologie riguardanti il mondo dell’automotive e, soprattutto quello che ci interessa di più, innovazioni importanti che riguarderanno il gaming. Alcune voci suggeriscono che all’evento, che si terrà domani al Cosmopolitan Hotel di Las Vegas, nVIDIA potrebbe presente le nuove architetture Maxwell che equipaggeranno le schede della serie 800.

L’indiscrezione sembrerebbe confermata anche dalle informazioni trapelate tramite CLEVO, produttore di laptop di alta gamma. In alcune slide del produttore sarebbe mostrata infatti una roadmap che prevede l’utilizzo di nuove schede grafiche nVIDIA tra cui GTX 880M/8GB, GeForce GTX 870M/6GB, GeForce GTX 860M/4GB, GeForce GTX 860M/2GB, GeForce GTX 850M/2GB e GeForce GT 840M/2GB già a partire da febbraio. Da ciò se ne deduce che, come da tradizione, il lancio della nuova architettura desktop dovrebbe anticipare di poco quello dell’architettura mobile, rendendo plausibile un annuncio al CES di Las Vegas ed un lancio per la fine di gennaio. 

La nuova architettura Maxwell stando ai primi rumor circolati, integrerà un chip compatibile con ARMv8 Denver in aggiunta agli stream processor grafici, e sarà in grado di supportare la tecnologia unified virtual memory di Intel e AMD. In generale quindi c’è da aspettarsi un discreto salto generazionale e tanta tanta potenza per i videogames che verranno. 

L’evento sarà trasmesso in diretta streaming a partire da domani, 5 gennaio 2013, tramite il blog ufficiale nVIDIA a partire dalle ore 13:00 ore italiana.

{vsig}tecno/hardware/Nvidia/maxwell{/vsig}

 

Arturo D'Apuzzo
Nella vita reale, investigatore dell’incubo, pirata, esploratore di tombe, custode della triforza, sterminatore di locuste, futurologo. In Matrix, avvocato e autore di noiosissime pubblicazioni scientifiche. Divido la mia vita tra la passione per la tecnologia e le aride cartacce.

Rispondi

Ultimi Articoli

Related articles