NVIDIA GTX 970, la verità di Jen-Hsun Huang

Articolo di · 25 Febbraio 2015 ·

Larghezza di Banda ridotta per “quei” 512Mb.

Jen-Hsun Huang, co-fondatore di NVIDIA, ha voluto fare chiarezza in merito alla vicenda GTX 970, dichiarando che le reali intenzioni della compagnia in merito al modello da 4GB erano di offrire, effettivamente, una GPU con 4GB di VRAM ma che purtroppo questo modello non era adatto a causa delle sue limitazioni, sostenendo che tali “differenze” sarebbero state dovute essere rese note sin dall’ inizio. Il co-fondatore continua e parla della creazione di questo modello, che è avvenuta per offrire un più ampio framebuffer alle configurazioni minori di Maxwell (in modo da superare la limitazione dei 3GB, insomma) ed ammettendo che, effettivamente, parte del GB in eccedenza (512MB) ha una larghezza di banda inferiore rispetto al resto della memoria.

Vi ricordiamo che al momento NVidia sta combattendo una causa su questo modello di scheda video, poichè 512Mb vanno all’80% della velocità dei restanti 3,5Gb di memoria e sia il numero di ROP che l’effettiva cache L2 sono minori di quanto dichiarato dalla casa produttrice. A seguire le dichiarazioni di Jen-Hsun Huang:

Ciao a tutti,

Alcuni di voi sono delusi dal fatto che non abbiamo chiaramente descritto la segmentazione della memoria della GTX 970, durante il suo periodo di lancio. Posso capire il perchè, quindi lasciate che me ne occupi.

Abbiamo inventato una nuova architettura di memoria in Maxwell. Questa nuova capacità è stata creata per permettere alle minori configurazioni di Maxwell di avere un più ampio framebuffer – per esempio, per fare in modo che la GTX 970 non sia limitata a 3Gb, e che quindi possa usufruire di un ulteriore Gb.

La GTX 970 è una scheda video da 4GB. Tuttavia, la parte superiore da 512Mb dell’ulteriore GB è frammentata ed ha una larghezza di banda limitata. Questa è una buona scelta di design perchè siamo stati in grado di aggiungere un ulteriore GB alla GTX 970 ed i nostri ingegneri software sono stati in grado di tenere i dati meno utilizzati in quel segmento da 512MB.

Sfortunamente, abbiamo peccato nella comunicazione interna al nostro team di marketing, ed esternamente verso i recensori che hanno potuto provarla al lancio.

Da allora, Jonah Alben, Senior Vice President dell’Hardware Engineering, ha provveduto a fornire una descrizione tecnica del design, che è stato capito anche da altri editori. Questo è un esempio preso da The Tech Report.

Invece che essere felici di ciò che abbiamo inventato per incrementare la memoria della GTX 970 da 3GB a 4GB, alcuni sono stati delusi dal fatto che non abbiamo meglio descritto la natura segmentata dell’architettura di quest’ultimo GB di memoria.

E’ comprensibile. Ma lasciatemi essere chiaro: la nostra unica intenzione era quella di creare una migliore GPU per te. Volevamo che la GTX 970 avesse 4GB di memoria, visto che i giochi adesso utilizzano più memoria che mai.

I 4GB di memoria sulla GTX 970 sono utilizzati e sono utili per ottenere le performance che vi stanno tanto piacendo. Come sempre, i nostri ingegneri continueranno a migliorare le performance sui vari videogiochi e potrete ottenerne i risultati scaricando regolarmente i nostri aggiornamenti di GeForce Experience.

Questa nuova funzione di Maxwell sarebbe dovuta essere stata chiara sin dall’inizio.

Non permetteremo che ciò accada di nuovo. Faremo del nostro meglio la prossima volta.

 

 

 

Criterion 10

    Rispondi