Virus, nuovo cryptolocker con estensione vvv

Si diffonde via mail, massima attenzione!

Seppur non si tratti di una vera e propria news, ci urge avvisare tutta la nostra utenza di un nuovo virus della famiglia CryptoLocker recentemente entrato in circolazione. Il virus si diffonde via e-mail e viene spesso inviato dagli indirizzi di contatti a voi conosciuti (vittime, probabilmente, di furti di e-mail o altro).

Il virus in questione cripta con una chiave a 256-bit ogni file dei formati più diffusi (doc, pdf, jpg, ecc.) e ne memodifica l’estensione in .vvv; non è attualmente possibile ripristinare i file al loro stato originale, se non pagando $500 agli artefici dell’infezione, che forniranno la chiave per la decriptazione dei file.

Consigliamo di fare attenzione alle e-mail che si ricevono, facendo bene attenzione all’oggetto delle stesse (nel 90% dei casi abbiamo riscontrato e-mail infette nel formato mm/gg/aaaa hh:mm PM) e soprattutto al testo ed agli allegati. Che sia un file zip oppure un doc, una volta aperto il virus entrerà in circolazione e farà il suo dovere bloccando l’accesso ai vostri dati.

Restiamo in attesa di futuri aggiornamenti dalle più note compagnie di antivirus che, nel migliore dei casi, riusciranno comunque a prevenire le future infezioni, ma difficilmente ci renderanno possibile il ripristino dei nostri dati.

Se questo articolo vi è piaciuto e volete vederne altri, supportateci iscrivendovi ai nostri social:
YouTube
Telegram
Facebook
Gruppo Facebook
Twitch
Twitter
Instagram

Rispondi

Ultimi Articoli

Related articles