Apple annuncia ufficialmente l’evento Spring Loaded per il 20 aprile

La notizia era già di dominio pubblico da diverse ore, quando, a qualcuno era balzato in testa di chiedere a Siri la data del prossimo evento Apple. L’assistente vocale dell’azienda dava come risposta il 20 di questo mese, lasciando molti di stucco.

Hey Siri, when’s Apple’s next event?

Apple ha poi confermato ore dopo l’intenzione di presentare i suoi nuovi prodotti. Di solito l’azienda anticipa l’evento ai giornalisti e al pubblico almeno una decina di giorni prima. Questa volta, invece, siamo a solo una settimana di distanza dallo show. Che i problemi relativi allo shortage di microprocessori sia uno dei motivi che li abbia spinti ad aspettare maggiori informazioni sulle scorte prima di confermare la data? Non lo sappiamo, anche se la cosa sembra abbastanza probabile.

Anche il Logo dell’evento è molto particolare. Il nome sta a significare “caricato a molla” e potrebbe suggerire forse una nuova Apple Pencil con un tasto cliccabile.

Spring Loaded

In questo periodo Apple presenta i nuovi modelli PRO dei suoi iPad e quindi ci aspettiamo di veder presentati proprio i nuovi tablet con display Mini LED di cui vi abbiamo parlato QUI. I nuovi iPad Pro dovrebbero montare il nuovo processore Apple M1 già installato sui nuovi MacBook ed un upgrade nelle fotocamere. Gli iPad Mini forse riceveranno un Upgrade nelle dimensioni, passando dai 7,9″ ai 9″.

E molto altro ancora…

Si vocifera anche dei tanto chiacchierati AirTags di Apple, che sono entrati in produzione già dall’anno scorso ma mai annunciati ufficialmente. Questi dispositivi sono dei veri localizzatori di oggetti. In commercio esistono già molte versioni che tramite Bluetooth permettono di ritrovare le cose a cui sono attaccate, (come chiavi o portafogli) tramite lo smartphone. Questi nuovi prodotti di Apple saranno però strettamente legati ai sistemi operativi e i vari dispositivi della Mela.

Secondo i rumors, Apple sta anche pianificando una nuova lineup di iMac per quest’anno. I nuovi modelli avranno cornici più sottili e un design simile ai Pro Display XDR. Apple ha anche confermato che smetterà la vendita degli attuali iMac Pro con la fine delle scorte per poi presentare i nuovi modelli.

Altre voci parlano dell’arrivo dei nuovi MacBook Pro e MacBook Air per quest’anno. Tra le nuove funzionalità tanto desiderate dagli utenti, ci sarà probabilmente il ritorno della ricarica MagSafe e degli slot per schede SD oltre ad una nuova touch bar divisa.

Poi ci sono gli AirPods di Apple. Una nuova versione degli auricolari wireless è in arrivo e potrebbe essere presentata già nella prima metà dell’anno. Secondo Bloomberg i nuovi AirPods saranno disponibili con elementi in stile AirPods Pro con “steli” più corti e auricolari sostituibili. Sul fronte AirPods Pro invece, il nuovo modello potrebb addirittura abbandonare completamente lo stelo, (quindi useremo una sorta di pinzette).

Infine, sempre Bloomberg, aveva parlato nei giorni scorsia di una nuova Apple TV più potente, per sfruttare appieno i nuovi giochi Arcade di Apple, la compatibilità con i controller Playstation e Xbox e la funzionalità a 120Hz per le nuove TV che lo supportano.

In attesa di scoprire tutte le novità riguardo ai sistemi Apple, vi ricordiamo che per discutere delle ultime news a tema tech, potete unirvi alla nostra community su Facebook, oppure al nostro canale Telegram.

Rispondi

Ultimi Articoli

Related articles