League of Legends approda (probabilmente) in TV

Articolo di · 13 Aprile 2021 ·

League of Legends ha una storia molto profonda ed interessante più di qualsiasi titolo Riot Games. Gli sviluppatori hanno così deciso di portare i campioni al di fuori della Landa e metterli su pellicola.

Ammettiamolo, Riot Games presenta spesso dei retroscena attraverso trailer e post sui suoi social, specialista nel far vedere i campioni oltre il Summoners Rift. La prova l’abbiamo avuta con le K/DA, si sono create ulteriori storie oltre a quelle base dei campioni e hanno avuto successo a livello musicale e nelle esibizioni anche prima dei tornei Esport di League of Legends.

Con il successo mondiale di K/DA, sembra che gli sviluppatori siano desiderosi di costruire sulle ricchezze portando League of Legends al cinema e alla televisione, creando un “universo cinematografico”.

Secondo diversi annunci di lavoro sul sito di Riot Games, il mondo di League of Legends sembra destinato ad espandersi a Hollywood. Gli sviluppatori stanno cercando un responsabile globale del film live-action e un responsabile globale della TV live-action.

Entrambe queste nuove radici differiranno dalla serie anime “Arcane” che arriverà entro la fine dell’anno. Secondo quanto riferito, la serie si immergerà nella tradizione di famosi campioni come Caitlyn, Jinx, Vi e Warwick. 

È un momento impegnativo per gli sviluppatori, ma tutti i segnali sono positivi e potremmo ammirare una serie LoL Netflix nel prossimo futuro.

Criterion 10

    Rispondi