Attiva la piattaforma per ottenere il green pass

È finalmente attivo il sito italiano per ottenere il green pass. Come spiegato in altri articoli (li trovate qui e qui), il green pass attesta la guarigione da COVID-19, l’avvenuta vaccinazione o l’esito negativo del tampone. In base alla tipologia di documentazione in nostro possesso, ci sarà rilasciato un documento con il quale potremo viaggiare liberamente ed evitare le quarantene in tutti i paesi dell’Unione Europea.

Il green pass sarà disponibile sia in formato cartaceo che digitale. Chi non è in possesso di strumentazione adeguata potrà infatti richiedere al proprio medico o farmacista una copia fisica del documento. Tutti gli altri, invece, potranno scaricare il certificato in forma digitale dall’app Immuni o dall’app Io (in questo caso sarà disponibile con i prossimi aggiornamenti). In alternativa ci si potrà connettere al sito della piattaforma messa a disposizione dal governo.

In ogni caso, per accedere alle funzioni online del green pass, sarà necessario essere in possesso di Spid (Sistema pubblico di identità digitale) o CIE (Carta d’identità elettronica). Nel caso in cui non si possiedano tali strumenti, sarà comunque possibile accedere utilizzando una carta d’identità o tessera sanitaria. Per farlo, sarà sufficiente inserire il numero di documento e la data di scadenza.

Il green pass tramite vaccino sarà rilasciato in automatico grazie alle comunicazioni delle strutture sanitarie. Per quanto riguarda il tampone o l’avvenuta guarigione, invece, la comunicazione sarà a carico dei cittadini. In questo caso si dovranno inserire i codici univoci che saranno comunicati dopo l’avvenuta guarigione o con il referto del tampone.

Per assistenza tecnica sono disponibili il call center 800 91 24 91 (attivo tutti i giorni dalle 8 alle 20) e l’indirizzo e-mail [email protected]. Il green pass sarà emesso in automatico per le vaccinazioni effettuate a partire dal 27 dicembre 2020 nella prima settimana di avvio della piattaforma. Le comunicazioni saranno complete entro il 28 giugno. Chi ha già fatto il vaccino, riceverà un messaggio via e-mail o sms quando la certificazione sarà disponibile. Il green pass si potrà usare a partire dal primo luglio 2021 per viaggiare liberamente all’interno dell’Unione Europea.

Il green pass si potrà usare a partire dal primo luglio 2021 per viaggiare liberamente all’interno dell’Unione Europea.

Se questo articolo vi è piaciuto, supportateci iscrivendovi ai nostri social:
YouTube
Telegram
Facebook
Gruppo Facebook
Twitch
Twitter
Instagram

Seguici sui nostri social media

Antonio Rodofile
Antonio Rodofile
Già da prima di imparare a scrivere, i miei genitori mi hanno messo un pad tra le mani. Quel pad, nel corso degli anni, ha cambiato forma, dimensioni, peso ma la passione è rimasta invariata. Dopo tanti anni di studi tra media, cinema e videogiochi, sono sbarcato un po' per caso e un po' per destino nella critica videoludica che concilia le mie due più grandi passioni: scrivere e giocare.

Rispondi

Latest articles

Related articles

Follow us on Social Media