CES 2009: Intervista ad Aaron Greenberg sul 2008 e il futuro di Xbox360

Il Product Manager del Gruppo Microsoft per Xbox 360 fa il punto sul 2008 e svela le novità per il futuro.

Archiviato il 2008 si lavora sul 2009

Al Consumer Electronics Show 2009, Aaron Greenberg intervistato da G4tv ha esposto la situazione di Xbox360 cominciando dal dato di più sicura importanza: gli straordinari numeri per quanto riguarda le vendite registrati dalla console.

Nel periodo delle festività Aaron ammette che la diminuizione di prezzo dell’ unità insieme alla presenza di alcune importanti novità, ha permesso di trasformare la Xbox360 in una vera e propria gallina dalle uova d’oro in grado di ribattere alle vendite di Nintendo Wii e di allungare il distacco su PlayStation 3.

Basti pensare ai record di vendite registrati da alcuni giochi come Lips, You’re in the Movies, Scene It e i blockbuster Halo 3, Gears of War 2, Fable II, Mass Effect e Grand Theft Auto IV.


Proprio su quest’ultimo titolo Aaron ha ricordato come a febbraio 2009 ci sarà l’uscita dell’espansione The Lost and Damned esclusiva Xbox360.

Grand Theft Auto IV: The Lost and Damned Trailer

Guarda versione schermo grande | Guarda Versione HD
Il lancio della nuova dashboard inoltre ha dato vitalità all’utenza che ha risposto egregiamente con la creazione di migliaia di nuovi account Live!. “Non temiamo la concorrenza di HOME” prosegue Aaron, “in quanto pensiamo che un servizio più facile e intuitivo come NXE sia maggiormente apprezzabile dagli utenti”.


I servizi offerti ora sono stati estesi aggiungendo contenuti di intrattenimento che soddisfano l’utenza di Xbox360 come per esempio il video on demand offerto da NetFlix.


Con questa scelta Microsoft ha voluto puntare sul download in digitale permettendo agli utenti di accedere ai formati digitale in alta definizione e in SD, recuperando in parte quando il servizio raggiungerà un buon parco titoli, l’assenza di un lettore in alta definizione come su PS3.

Un 2009 sull’onda del successo
Squadra vincente non si cambia, su questo motto Aaron Greenberg sembra aver impostato la line-up della Xbox360 del 2009.
Quest’anno infatti vedranno la luce importanti espansioni che possono essere paragonate a veri e propri giochi a parte. Ma non solo.

In attesa ci sono il seguito di impotanti capolavori e novità molto interessanti: Bioshock 2, Mass Effect 2, Race Pro, Kodu senza dimenticare l’arrivo di titoli prima esclusivi di casa Sony come Final Fantasy XIII e Star Ocean.

Ma l’attenzione in particolare sarà rivolta sul servizio online di Xbox Live e NetFlix.


Gli utenti oggi vogliono poter utilizzare la propria console per l’intrattenimento a 360 gradi e proprio a questa domanda Xbox 360 di intrattenimento Microsoft sembra ora in grado di rispondere meglio degli altri concorrenti.

La console permette di giocare, di divertirsi in compagnia, di comunicare, di guardare film, telefilm, concerti, e molto altro.

Il 2009, se pur con un numero di esclusive dichiarate inferiori ripestto alla concorrenza, sarà un anno di focalizzazione sul mantenimento degli standard qualitativi che ha fatto la forza di questa console nel 2008. Aaron Greenberg non ha dubbi: Xbox360 sarà ancora più competitiva per il futuro sarà ancora più competiva.

In chiusura una notizia che riguarda il mondo Sony, Greenberg infatti si aspetta per i prossimi mesi un importante calo di prezzo di Sony PS3 che dovrebbe riaccendere la concorrenza della console di Sony e ravvivare un po’ le vendite che seppure attestatesi su buoni livelli in queste vacanze natalizie, non sono ancora sufficienti a competere con Nintendo Wii e Xbox 360.

Se questo articolo vi è piaciuto, supportateci iscrivendovi ai nostri social:
YouTube | Telegram | Facebook | Gruppo FB | Twitch | Twitter | Instagram

Seguici sui nostri social media

Rispondi

Ultimi Articoli

Related articles

Follow us on Social Media