Crash Bandicoot 4: It’s About Time avrà alcuni livelli difficilissimi

Articolo di · 28 Agosto 2020 ·

Siete pronti a tirare giù il calendario?

Tra le novità presentate durante l’Opening Night Live di ieri, Crash Bandicoot 4: It’s About Time ci ha mostrato in anteprima i Livelli Flashback. Un totale di 11 mondi che ripercorrono la storia della storica saga legata al simpatico marsupiale.

Lou Studdert, Producer del titolo, durante la conferenza ha detto “Sono uno sguardo indietro nel tempo agli anni ’90, quando Neo Cortex stava effettivamente testando Crash e Coco prima degli eventi di Crash Bandicoot 1“.

Ottenere queste videocassette non sarà semplice, infatti, sarà necessario raggiungerle senza morire (le vecchie abitudini sono difficili da abbandonare). Una volta raccolte, potrete accedere ai difficilissimi livelli che i ragazzi di Toys For Bob hanno pensato per voi.

Lo stesso Studdert ha poi continuato sostenendo “Li abbiamo usati come stanze dei puzzle, modi nefasti per Crash di esprimere davvero quel puro aspetto platform. Narrativamente, è stato davvero bello stratificare in una prospettiva unica. Questo è il momento in cui Cortex è davvero entusiasta della prospettiva che Crash faccia parte del suo team, da quando Crash è stato originariamente creato da Cortex, quindi è uno strano momento nel tempo che non è mai stato realmente esplorato nei giochi prima“.

Crash Bandicoot 4: It’s About Time approderà su PS4 e Xbox One il prossimo 2 ottobre 2020. Fateci sapere nei commenti che pensate di questa novità.

Criterion 10

    Rispondi