Destiny 2: I Rinnegati, la nostra recensione

Articolo di · 16 Ottobre 2018 ·

A un anno di distanza da Destiny 2, è arrivato Destiny 2: I Rinnegati, espansione che dà inizio all’anno due del titolo di casa Bungie.

La nuova espansione di Destiny 2, I Rinnegati, trasforma il gioco in qualcosa che le persone possono giocare quanto vogliono senza esaurire le cose da fare. Se non altro, i suoi allettanti nuovi obiettivi, progettati per soddisfare gli appetiti dei giocatori più voraci della serie, potrebbero essere troppo lunghi.

Visto da fuori, Destiny 2 sembra in gran parte lo stesso di un anno fa quando è stato lanciato. Impersoni ancora un guerriero spaziale chiamato Guardiano, che combatte per proteggere la terra del futuro da una varietà di razze e popoli alieni. Devi ancora macinare per salire di livello, ripetere le attività più e più volte per ottenere equipaggiamento abbastanza potente per superare un’incursione di sei giocatori elaboratamente progettata, il tutto alla ricerca di pezzi migliori e ancora migliori.

Nonostante quelle familiarità di livello superficiale, I Rinnegati e l’update 2.0 aggiornano una miriade di contenuti. Le modifiche che possono sembrare minori hanno enormi ripercussioni, alcune delle quali si stanno ancora rivelando. Il modo in cui il gioco gestisce le armi, ad esempio, è stato rielaborato per dare ai giocatori l’accesso a equipaggiamenti più potenti contemporaneamente. Questo cambiamento, insieme a diverse nuove e potenti abilità di classe “super” e ad un aumento generalizzato della quantità di danni inflitti dalle armi, ha avuto un effetto profondo su ogni attività del gioco.

Difatti, ha reso le sfide PvE più cariche e caotiche e le partite PvP nel Crogiolo più piccanti e veloci. Entrambi i cambiamenti sono stati in gran parte migliori, anche se entrambi hanno introdotto disequilibri che i programmatori di Bungie dovrebbero adeguare per mantenere il gioco giusto senza privarlo della sua ritrovata esplosività.

d2 forsaken cayde6 03 720x720 350x350 - Destiny 2: I Rinnegati, la nostra recensioneUna storia di vendetta. O una specie.

I Rinnegati è una storia più personale delle grandi avventure spaziali che i giocatori hanno affrontato in precedenza. L’espansione presenta subito una cinematica che inizia con una scena in una prigione e termina con la morte di uno dei personaggi principali. Il set-up mette il giocatore sulla strada della vendetta, con lo scopo di eliminare l’Assassino e ciascuno dei Baroni che lo hanno aiutato nel suo piano.

I guardiani si dirigono verso la “frontiera senza legge” di Spiaggia Aggrovigliata, un set di asteroidi legati insieme, per cacciare i Baroni e ucciderli. Qui, il tuo obiettivo è eliminare coloro che hanno ucciso il tuo amico, abbandonando il ruolo di protettore dell’umanità per una crociata personale.

Inoltre, I Rinnegati si concentra sui combattimenti contro i boss. È fantastico come questa espansione faccia sì che ognuno dei combattimenti presenti una particolarità unica e divertente; nonostante ciò, i Baroni hanno poco o nulla in termini di caratterizzazione, a parte i loro nomi descrittivi.

La campagna culmina nella caccia al Caduto. La storia suggerisce che si tratta di qualcosa che ha a che fare con i Corrotti. Qui, però, Bungie è incapace o riluttante ad abbracciare pienamente le proprie idee e premesse, con un risultato scialbo culminante nella Città dei Sogni.

La mancanza di chiusura trasforma il climax della storia in una battaglia frustrante e senza senso e non offre una conclusione soddisfacente per questo racconto. I giocatori che vogliono capire cosa stia succedendo devono in pratica scoprirlo da soli attraverso descrizioni e dialoghi end-game.

d2 forsaken cayde6 04 720x720 350x350 - Destiny 2: I Rinnegati, la nostra recensioneCittà di segreti.

Mentre la Spiaggia Aggrovigliata è una bella e travolgente nuova posizione per i giocatori da visitare in Destiny 2, lo stesso non può dirsi per la Città dei Sogni. Questa posizione di fine gioco, infatti, non è nemmeno disponibile per i giocatori se non dopo aver terminato la storia de I Rinnegati. In pratica, è il luogo in cui Bungie va all-in per acutizzare la percezione cosmica del titolo, la sua storia e le sue migliori idee.

La Città è molto simile ad altre aree di Destiny 2, con eventi pubblici, pattuglie e ricompense da completare. Eppure è anche piena di segreti: quasi nulla della Città dei Sogni è spiegato o chiaro all’inizio, il che lo rende un luogo affascinante da esplorare. Scoprire cosa stia succedendo nella Città dei sogni è costantemente gratificante ne I Rinnegati, con tonnellate di nuove conoscenze, sfide e bottino da scoprire.

Grazie al fatto che la Città dei Sogni è il luogo in cui è ambientata la nuova incursione, sembra che per lungo tempo sarà un posto strano e interessante. Il completamento della prima incursione di “Ultimo Desiderio” ha sbloccato nuovi contenuti, e sembra che Bungie sia destinata a far continuare questa tradizione per molte altre settimane.

d2 forsaken gambit 03 2 720x720 350x350 - Destiny 2: I Rinnegati, la nostra recensioneUna scommessa vincente per Azzardo.

L’altra aggiunta importante è Azzardo, una nuova modalità PvE/PvP ibrida e spesso drammatica. Nonostante sia bella, ci vorranno molti mesi per sistemare le strategie man mano che i giocatori crescono. Una data partita di Azzardo può essere divertente, esasperante, eccitante e catartica. Inoltre, aggiunge un gradito grado di diversità alla pletora di opzioni che vengono presentate ogni volta che il gioco si aggiorna.

Ognuna delle attività de I Rinnegati è stata attentamente collocata lungo una scala di ricompense. Il tutto per massimizzare la quantità di tempo che un giocatore potrebbe spendere in gioco. Fa tutto parte del piano di Bungie per compiacere la folla hardcore, inizialmente delusa dalla mancanza di strutture incentivanti a lungo termine in Destiny 2.

La parte divertente è il rischio di Azzardo. Se sei ucciso, infatti, perdi tutte le particelle che non hai consegnato. C’è comunque un incentivo per consegnarle contemporaneamente; infatti, così facendo, si può mandare un nemico “bloccante” nell’arena della squadra avversaria, che devono fermare e uccidere prima che possano mettere in giro qualsiasi mossa. Quindi, per rendere davvero piccante, un membro di una squadra può saltare attraverso un portale per invadere l’arena dell’altra squadra e cercare di ucciderli. La modalità è piena di rischi che premiano l’abilità.

Tutto funziona per rendere Azzardo molto divertente. È un uso perfetto degli elementi PvE e PvP di Destiny 2, ed è eccellente per diversificare la moltitudine di modalità disponibile per i giocatori. Azzardo è veloce, divertente e competitivo – una perfetta combinazione di quelle meccaniche di gioco che rendono Destiny 2 così accattivante.

destiny 2 forsaken collections menu 720x720 350x350 - Destiny 2: I Rinnegati, la nostra recensioneModifiche per il meglio.

Mentre ci sono molte altre modalità classiche ne I Rinnegati, le cose più sorprendenti (e benvenute) in questa espansione sono le sue modifiche al funzionamento di Destiny 2. Infatti, questi ora traccia praticamente tutto quello che fai nel gioco in una lista chiamata “Trionfi”, che è fondamentalmente una grande istantanea della carriera di Destiny 2 dei giocatori. È una cosa utile da avere per l’organizzazione, ma più di questo è pieno di obiettivi che i giocatori devono raggiungere anche dopo aver lavorato su tutti i contenuti de I Rinnegati. La lista dei trionfi dovrebbe aiutare a mantenere le persone impegnate più a lungo nei periodi di transizione del titolo, e questa è una grande notizia.

Grande è anche la “Collezioni”, una lista di armi e armature trovate in Destiny 2. Di grande aiuto organizzativo, il menù “Collezioni” permette ai giocatori di sbarazzarsi di tutte le schifezze delle quali non hanno bisogno.

Un sacco di contenuto bloccato può essere recuperato a un determinato prezzo dalle “Collezioni”, permettendo ai giocatori di aggrapparsi alle cose migliori. Questo è un miglioramento che dovrebbe rendere un po’ più pulito l’intero lato del bottino di Destiny 2, aggiungendo un ulteriore incentivo mostrando ai giocatori esattamente ciò che manca, in modo che possano tornare indietro nel mondo per trovarlo.

All’inizio alcuni dei cambiamenti sembrassero la reintegrazione frustrante dei sistemi di Destiny; tuttavia, dopo aver scavato profondamente nel nuovo sistema di progressione de I Rinnegati, sembra che tutto funzioni per il meglio. Bungie ha istituito più modi per far crescere i livelli di potere dei giocatori una volta che hanno colpito il  limite alla fine della campagna. Ciò significa che mentre il grind in end-game di Destiny 2 esiste ancora, è meno seccante parteciparvene.

d2 forsaken launchpresskit character uldren 02 720x720 350x350 - Destiny 2: I Rinnegati, la nostra recensioneConclusioni.

Destiny 2: I Rinnegati è un’espansione con alcuni alti e bassi, ma una volta che si va avanti, i punti più alti superano di gran lunga i minimi. Il racconto di vendetta che Bungie avrebbe sperato di girare spinge a metà, come la maggior parte della narrazione nell’universo di Destiny, nonostante l’abbondanza di curiosità strana e interessante da toccare.

I combattimenti dei boss, invece, sono meravigliosi. Destiny 2 dà sempre il suo meglio quando Bungie inietta modifiche creative alla formula dello sparatutto; fortunatamente, molte di queste sono presenti nella nuova espansione. La trama diventa misteriosa man mano che il gioco prende il sopravvento, e I Rinnegati riserva un benvenuto flusso di nuove ambientazioni e modalità di gioco.

Nel frattempo, i cambiamenti ai sistemi di Destiny 2 si sono rivelati quasi universalmente positivi; difatti, nonostante ci possa essere un po’ più di macinazione in questa nuova espansione, il gioco è stato profondamente modificato. Il lavoro svolto lo ha reso meno ripetitivo e meno frustrante. Inoltre, finalmente l’end-game ti dà quel senso di appagamento che mancava in questo titolo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Destiny 2: I Rinnegati
9.3 / 10 4News.it
Acquista suAmazon.it
Disponibile suPS4, XBOX One, PC
Pro
    - Boss fight uniche e divertenti
    - "Trionfi" e "Collezioni" riempono bene i tempi morti di Destiny 2
    - Azzardo è una gran modalità di gioco
Contro
    - La storia sembra conclusa a metà
    . La Spiaggia Aggrovigliata è interessante ma a volte sembra senza vita
Riassunto
Destiny 2: I Rinnegati è un contenuto strano, che tuttavia aggiunge quel brio che mancava al titolo. Sicuramente per i fan di lunga data è un'ottima aggiunta, così come lo fu il suo corrispettivo Re dei Corrotti. Per i neofiti, invece, potrebbe essere e risultare soverchiante questo marasma di contenuti che finalmente il titolo ha.
Gameplay
Grafica
Sonoro
Longevità
Giudizio finale
Criterion 10

    Rispondi