FIFA 21, ecco i 100 giocatori più forti

Oggi Electronic Arts ha annunciato la classifica dei 100 migliori giocatori di FIFA 21. Scoprite assieme a noi quali tra i campioni di questo sport si è guadagnato l’overall più alto e sarà il principale obiettivo dei giocatori di FIFA Ultimate Team.

Come facilmente prevedibile, fenomeni del calibro di Messi, Ronaldo e Mbappè (uomo copertina di questa edizione) si sono guadagnati il posto nella Top Ten, ecco quali altri giocatori si sono guadagnati il podio.

  1. Lionel Messi – 93 – FC Barcelona;
  2. Cristiano Ronaldo – 92 – Piemonte Calcio (Juventus);
  3. Robert Lewandowsky – 91 – Bayern Munchen;
  4. Kevin De Bruyne – 91 – Manchester City;
  5. Neymar Jr. – 91 – Paris Saint-Germain;
  6. Jan Oblak – 91 – Atletico de Madrid;
  7. Virgil Van Dijk – 90 – Liverpool;
  8. Kylian Mbappé – 90 – Paris Saint-Germain;
  9. Mohamed Salah – 90 – Liverpool;
  10. Sadio Manè – 90 – Liverpool.

A parte Ronaldo, ci spiace vedere che molti giocatori italiani non siano presenti nella classifica, anche se possiamo trovarne molti nella Top 100, dal portierone nerazzurro Samir Handanovic (88) al Papu Gomez (86), il tutto senza dimenticare il bomber laziale Ciro Immobile (87) e la giovane “saracinesca” rossonera Gigio Donnarumma (85).

Inoltre, se amate dare profondità al vostro gioco, vi consigliamo di prestare attenzione a due vere e proprie saette, Theo Hernandez del Milan e Achraf Hakimi, quest’ultimo approdato di recente nell’altra sponda di Milano.

Nei prossimi giorni EA Sports annuncerà altre novità riguardanti FIFA 21, dalle valutazioni di tutti i giocatori al gameplay delle tante modalità di gioco. Nel caso vogliate sapere quali altri giocatori sono stati valutati dal Comitato per le valutazioni, cliccate qui.

Fateci sapere nei commenti se avete già prenotato il gioco o pensate di passare il vostro anno calcistico con la concorrenza.

Andrea Bevilacqua
Nato nei magnifici anni '90 ed entrato in tenera età nel magico mondo dei videogiochi. Una splendida avventura iniziata grazie ad un baffuto idraulico italiano ed un prode spadaccino in calzamaglia verde. Oggi, dopo aver passato la fatidica soglia degli "enta", cerco nei moderni capolavori videoludici il titolo in grado di emozionarmi e di regalarmi un gameplay stimolante... il comparto grafico non è sempre così importante. Oltre il mondo del gaming, sono appassionato di musica (ex-chitarrista), calcio (irriducibile cuore rossonero) e cinema.

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti