Hollow Knight, guida e lore: Caverne Fungine I

Articolo di · 8 Gennaio 2020 ·

Hollow Knight è un gioco pieno di misteri e insidie ed è per questo che vogliamo aiutarvi con la nostra guida. Qui potete trovare un percorso da seguire per affrontare le aree senza perdere nessun oggetto, come pure dei consigli su come affrontare nemici e boss. Soprattutto tra queste pagine cerchiamo di darvi degli spunti per seguire tutti gli indizi della trama profondamente intricata del titolo.

Ci eravamo lasciati sulla panchina della Stazione della Regina, vicino L’Ultimo Coleottero. Questa potrebbe essere l’occasione perfetta per tornare a Pulveria a fare qualche acquisto, se avete con voi una discreta somma di Geo. Nella tetra città il nostro amico Gerontias ci potrà raccontare qualche dettaglio sul popolo che abita il bosco fungino che ci apprestiamo ad affrontare. “Non del tutto insetti e non del tutto piante“, una volta erano un popolo pacifico. L’insetto ci spiegherà anche che l’area è infestata da un puzzo terribile

photo 2020 01 07 19 17 39 - Hollow Knight, guida e lore: Caverne Fungine I

Vicino il negozio di Iselda possiamo notare l’altezzoso Zote. L’insetto tanto simile a noi continuerà a riaffermare la sua poca simpatia, raccontandoci le sue fantasiose – e fasulle – imprese. Inoltre accuserà il povero Gerontias di raccontare frottole. In particolare farà riferimento ai sogni, che ancora una volta tornano a essere argomento di discussione. Anche se secondo Zote “i sogni sono per chi è troppo debole per vivere davvero!

Ancora a destra, vicino il pozzo, c’è un ulteriore nuovo personaggio: Tiso. Questo insetto dalla voce fastidiosa è un guerriero in cerca di sfide che ci racconta di un’arena tra le profondità di Nidosacro

photo 2020 01 07 19 16 07 - Hollow Knight, guida e lore: Caverne Fungine I

Guida agli acquisti

L’unico oggetto davvero imprescindibile nei due negozi di Pulveria è la Lanterna di Lumide in vendita da Sly, che però ancora non ci serve. Sappiate però che presto dovremo affrontare questo oneroso acquisto. Potrebbe essere il caso di racimolare un po’ di Geo, magari conservandoli dalla banchiera. Per quanto riguarda Iselda sono utili le Puntine del Mercante che vende, ma potreste anche aver bisogno di altri segnalini, che non sono mai troppi. Tutti gli oggetti in vendita sono comunque utili, se siete pieni di Geo.

Da Sly invece sono sicuramente utilissimi il Frammento di Maschera e quello di Ricettacolo, ma vi consiglio di verificare nel menù di quanti altri frammenti già disponete. Vale la pena acquistarli adesso soltanto se vi manca un solo frammento per completare una maschera o un solo ricettacolo. Se avete seguito questa guida fin qui, non acquistateli, non vi servono. Possiamo invece acquistare la Chiave Semplice per fare la conoscenza di un altro personaggio. Non preoccupatevi se adesso non avete abbastanza denaro, potete tranquillamente rimandare questo acquisto, come pure utilizzare questa chiave in modo diverso, dopo averla acquistata.

Una volta comprata la chiave, rechiamoci all’estrema destra di quest’area, in quello che assomiglia molto a un cimitero. Nel gioco è presente una linea di dialogo di Gerontias riguardo il personaggio che stiamo andando a conoscere. In fondo c’è una porta con una serratura semplice.

photo 2020 01 07 19 16 07 2 - Hollow Knight, guida e lore: Caverne Fungine I

Entrando in questa casa possiamo vedere degli occhi sulla destra, che appartengono a Jiji. Questo nuovo personaggio, appena svegliatosi da un lungo sonno, ci parlerà dei rimpianti che lasciamo dietro di noi sotto forma di macchie nere. A questo punto, Jiji controllerà se abbiamo lasciato dietro di noi dei rimpianti. Nel caso in cui doveste essere morti senza aver recuperato la vostra ombra – con annessi i Geo – potete chiedere al nuovo amico di richiamare qui il vostro rimpianto. In cambio questo strano insetto vorrà un Uovo Rancido. Utile, no?

Mushroom Hunting

A questo punto torniamo alla Stazione della Regina, usciamo da qui e saliamo in alto a destra, per entrare finalmente nelle Caverne Fungine. Un’area piena di vapori e in qualche modo accogliente, seppur misteriosa.

photo 2020 01 07 19 16 07 3 - Hollow Knight, guida e lore: Caverne Fungine I

Qui subito veniamo accolti da una Sporona, nemico che fluttua in aria e spara tossine quando passiamo sotto di lei: non sarà difficile colpirla in salto. Superato questo nemico possiamo riconoscere i “fogli” utilizzati da Cornifer per disegnare le sue mappe, che ci suggeriscono di scendere verso il basso per incontrarlo. Qui ci sono anche due innocue Sporelle. Scendendo nell’area sottostante sentiamo immediatamente il canticchiare del cartografo. Non è difficile trovarlo, in basso a sinistra. Il buon Cornifer farà riferimento a “dei tipi molto territoriali che abitano quest’area“, ma soprattutto a “delle strane creature magre” che vivono nella parte più in profondità della zona. “Hanno l’aria di essere intelligenti“.

Il costo della mappa delle Caverne Fungine è di 75 Geo e ovviamente vi consiglio di acquistarla. Continuando a parlare con Cornifer anche lui farà riferimento all’odore insopportabile presente in quest’area.

photo 2020 01 07 19 16 07 4 - Hollow Knight, guida e lore: Caverne Fungine I

Da questo punto torniamo in alto e proseguiamo per la strada che sale. Per risalire potete colpire quegli strani funghi violacei per rimbalzargli sopra e darvi una spinta. Superate le due Sporelle, c’è un’altra Sporona. Lasciatela stare e scendete in basso. Superate il Relitto Rinoceronte e fate attenzione alle tossine che vi vengono lanciate dal nemico in alto. Uccidete più avanti il Relitto Fungale, che attacca in modo molto simile al Muschioso Instabile. Potete continuare a destra, oppure se vi sentite in grado, affrontare quella piccola area in alto, dove in mezzo ad alcune pericolose Sporie, troverete un Sigillo di Nidosacro, oggetto vendibile più avanti, per adesso inutile.

Strada verso l’alto

Nella stanza successiva, a destra, sono presenti altre Sporie. In quest’area c’è anche uno strano tronco cavo, sulla destra, che si rivelerà in seguito un totem. Per poterlo leggere abbiamo bisogno di un amuleto, che per adesso non possediamo. Volendo potreste lasciare un segnalino qui, per ricordarvi questo luogo delle Caverne Fungine. Salendo potrete anche notare una strada irraggiungibile con un’oggetto luminoso vicino a un cadavere e ad una leva. Il mio consiglio è di tornare qui in seguito, quando avrete sia l’amuleto, sia il power up necessario per raggiungere quella leva.

photo 2020 01 07 19 16 07 5 - Hollow Knight, guida e lore: Caverne Fungine I

Proseguendo in alto incontreremo una Micoistrice vicino un blocco di Geo e sopra una porta sbarrata. Per continuare, andiamo a destra. Qui sono presenti i primi Guerrieri Micotici, dei funghi molti irruenti che attaccano in salto oppure frontalmente. Siate prudenti e cercate di capire quando saltare per schivarli. Fate attenzione: lasciano anche una scia di spore tossiche. In questa stanza troviamo anche gli innocui Micotini, che fuggiranno impauriti. Per superare l’area dobbiamo solo salire e andare verso sinistra.

Torniamo così nella zona precedente e potremo aprire la porta sbarrata utilizzando la leva. Continuando verso l’alto, preparatevi ad affrontare una boss fight!

photo 2020 01 07 19 16 08 2 - Hollow Knight, guida e lore: Caverne Fungine I

Boss: Orchi Micotici
Questi due grossi funghi attaccano sostanzialmente in due modi: sputando delle spore verso di voi o colpendo ripetutamente il terreno a testate. Il consiglio per superare lo scontro è di concentrarvi su uno dei due nemici prima, eliminando rapidamente il fuoco incrociato. Attaccate quando i due stanno sputando e mantenete le distanze se stanno colpendo il terreno. In breve tempo farete fuori entrambi i fungoni.

Una volta superato questo scontro, dal soffitto cadrà un utilissimo incavo per amuleto! Continuiamo quindi verso destra e poi ancora verso l’alto. Questa parte delle Caverne Fungine mette alla prova la nostra abilità sul fronte platform, costringendoci a saltare da un punto all’altro facendo attenzione a non cadere nelle acque stagnanti. Continuando a salire vi invito ad osservare uno strano piccolo stagno che ci separa da un passaggio: l’unico modo per raggiungerlo sembra gettarsi in acqua. Per adesso andiamo oltre.

photo 2020 01 07 19 16 08 5 - Hollow Knight, guida e lore: Caverne Fungine I

Esattamente di fronte c’è un altro passaggio, che ci porta a una panchina vicino a uno strano insetto cieco. Parlando con lui scopriremo che si chiama Mangiazampa e anche lui ci chiede di dargli dei soldi. Pagando il prezzo di 86 Geo, costui aprirà una piccola bottega con tre amuleti in vendita. I tre amuleti Cuore Fragile, Avidità Fragile e Forza Fragile sono potenzialmente molto utili, soprattutto l’ultimo dei tre. L’unico problema è che questi amuleti si romperanno se moriremo mentre li indossiamo, costringendoci a tornare da Mangiazampa e pagargli un ulteriore fio per averli aggiustati. Acquistate a vostra discrezione.

photo 2020 01 07 19 16 08 6 - Hollow Knight, guida e lore: Caverne Fungine I

Su questa panchina, vicino questo nuovo mercante, si interrompe questo episodio della nostra guida. Prossimamente proseguiremo nell’esplorazione delle Caverne Fungine!

Torna alla guida del Canyon Nebbioso

Torna all’indice

Criterion 10

    Rispondi