Just Dance 2019 – la nostra recensione

Articolo di · 9 Novembre 2018 ·

Vamos a bailar!!!

Anche quest’anno è arrivato il momento di mostrare le vostre doti di ballerini, nessuno di noi sarà mai Roberto Bolle, ma il divertimento è assicurato. Ubisoft continua a puntare forte su questa serie, nata poco meno di 10 anni fa per Wii, che è entrata di prepotenza nei salotti dei videogiocatori.

Il movimento fa bene…

Konami aveva capito il potenziale di questo genere di giochi ed aveva preparato una serie dedicata ai moderni John Travolta, si, sto proprio parlando dell’indimenticabile Dance Dance Revolution, chi di voi non l’ha almeno visto una volta nella vita all’interno di qualche sala giochi.

Il titolo di Konami non era così evoluto, vittima anche delle limitazioni tecnologiche dell’epoca, ma chi di noi avrebbe mai scommesso su un genere dedicato al “giocatore della domenica”?

Arrivò la generazione “motion”, sviluppatasi inizialmente con Wii, imitata poi da PlayStation con Move e da Xbox con lo sfortunato Kinect. Quegli anni sono stati il vero periodo d’oro di questo genere di titoli, difatti sono riusciti nell’arduo compito di avvicinare al mondo del gaming famiglie e ragazze.

Cambiare, ma non troppo

Come ogni anno la serie di Just Dance ha subito qualche modifica, sembra però che Ubisoft abbia deciso di riportare il titolo alle sue antiche origini. Non che nelle edizioni precedenti ci siano stati stravolgimenti radicali, ma particolarmente quest’anno abbiamo notato una semplificazione maggiore nelle meccaniche dei menù.

L’interfaccia è stata modificata profondamente, aumentando in maniera particolare la semplicità di utilizzo, grazie ad un menù posto nella parte sinistra dello schermo, che vi introdurrà a tutte le modalità di gioco.

Hai voluto la bicicletta? Ora pedala!

La semplificazione del menù e del gioco stesso si nota sin dal primo avvio, infatti prima di accedere al gioco in tutte le sue funzioni dovrete buttarvi nella mischia con un paio di canzoni. Dopo aver affrontato questa “prova di resistenza” verrete introdotti al gioco vero e proprio, che come d’abitudine ci lascerà completa libertà di scelta sulle canzoni da utilizzare come base per il vostro fallimento.

Sembra drastico? Just Dance è quel titolo che è capace di emulare in tutto e per tutto le emozioni dei combattenti dell’arena. Le vostre abilità potranno consacrarvi dei, circondati da invidia e scroscianti applausi o gettarvi nelle viscere più profonde degli Inferi tra malefiche risate e prese in giro.

Modalità di gioco

Just Dance 2019, non si discosta molto dai suoi predecessori in quanto modalità di gioco, si parte dalla Modalità Sweat a quella dedicata ai bambini, passando per la tracklist e la nuova World Dance Floor (modalità dedicata alla competizione online).

Musica maestro!!!

parliamo dell’aspetto principale di un gioco di danza: la musica, Just Dance 2019 ha ben 42 nuovi brani, che vanno dall’intramontabile Rythm of the Night del gruppo eurodance italiano Corona a Un Poco Loco, colonna sonora del film Disney Pixar “Coco”.

Non vi bastano? Allora potrete arricchire la vostra playlist con Just Dance Unlimited, un piano di abbonamento che al costo di circa 25 euro al mese riempirà le vostre ore con ben 400 canzoni, tratte dai precedenti capitoli della serie.

Il gioco base, vi garantirà comunque un mese gratuito di questa funzione indispensabile, fidatevi le 40 tracce non dureranno tutto questo tempo, poi mettetela così, è un investimento per la “prova costume”.

Controlli

Just Dance è un gioco studiato per i controlli di movimento, dai Joy-Con di Switch al Move di PlayStation, passando per l’app disponibile sugli smartphone (l’applicazione non è compatibile con la versione dedicata alla console Nintendo).

Il sottoscritto ha testato la versione PS4 sia con Move e PlayStation Camera che con la Mobile App, l’esperienza è pressoché identica, anche se personalmente l’applicazione per smartphone risulta essere maggiormente comoda rispetto all’ingombro che offrono i PSMove.

Piccola nota, tenete saldi i vostri smartphone, durante l’eccitazione potreste colpire qualcuno o farli volare dalla finestra. Vi consigliamo di usare prodotti a basso costo, veder volteggiare un IPhone X non è affatto piacevole.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Just Dance 2019
8.0 / 10 4News.it
Acquista suAmazon.it
Disponibile suPS4, XBOX One
Pro
    - Il mese gratuito di Just Dance Unlimited è una marcia in più
    - Brani di base molto interessanti
    - Interfaccia di gioco semplice
    - Dannatamente divertente
Contro
    - Poche novità rispetto ai precedenti capitoli
    - Single Player un po' piatto
Riassunto
L'inverno sta arrivando (non sono uno Stark) e di conseguenza arriveranno quei weekend passati in casa di amici a base di birra, snack e sfide. In questi momenti sarete felici di possedere titoli come Just Dance, quei party game che durante l'anno snobbate in favore di titoli single player o multiplayer competitivi. Qui potrete dimostrare a tutti di che pasta siete fatti, dimenandovi come pazzi a ritmo di musica, chissà che non riuscirete a conquistare qualche cuore grazie ai vostri "Happy Feet". Citando un giovane Jamie Bell (Billy Elliot, 2000) "...è come se dentro avessi un fuoco, come se... volassi. Sono un uccello. Sono elettricità. Sì, sono elettricità."
Gameplay
Grafica
Sonoro
Longevità
Giudizio finale
Criterion 10

    Rispondi