Naughty Dog, arrivano conferme sul primo titolo multiplayer dello studio

Articolo di · 9 Giugno 2021 ·

Qualche mese fa, Naughty Dog ha pubblicato sul suo sito alcuni annunci di lavoro che sembrano portare ad un gioco multiplayer. A quanto pare, lo sviluppo del titolo procede e lo studio è alla ricerca di ulteriore personale. La software house ha infatti pubblicato un altro annuncio di lavoro per la posizione di Level/Environment Designer (Multiplayer). Dalla descrizione della posizione emergono nuovi dettagli sul prossimo gioco degli sviluppatori di The Last of Us e Uncharted.

Nell’annuncio di lavoro, Naughty Dog conferma di essere in cerca di sviluppatori per lavorare sul “primo gioco multiplayer standalone dello studio”. Si tratta di un progetto sicuramente ambizioso dal momento che, nello stesso annuncio, si legge la volontà dello studio di portare in questo titolo gli standard che distinguono Naughty Dog. La descrizione della posizione specifica che la software house intende portare in questo nuovo progetto l’ambizione e gli standard qualitativi tipici dei propri lavori incentrati su storie single player.

Ovviamente il titolo del gioco non è ancora stato annunciato ma potrebbe trattarsi di The Last of Us: Factions. Questo nuovo capitolo della celebre saga di Naughty Dog è emerso nel 2019 per spiegare l’assenza di multiplayer in The Last of Us Parte 2. Adesso sembra che sia l’indiziato principale di questo nuovo progetto. Sembra inoltre che anche SIE Bend Studio, sviluppatore di Days Gone, stia collaborando alla lavorazione.

Criterion 10

    Rispondi