Nier Replicant – Guida ai Fiori lunari

Articolo di · 13 Maggio 2021 ·

Benvenuti alla guida per coltivare fiori lunari in NieR Replicant ver.1.22474487139… Nella guida, andremo a scoprire come coltivare il fiore lunare bianco, necessario per ottenere il trofeo di giardinaggio.

Potrebbero interessarvi anche le seguenti guide:

Per coltivare i fiori lunari, occorre del tempo reale e non basta semplicemente andare avanti nella storia. Per ridurre i tempi, su PS3, era sufficiente spostare in avanti la data nei settaggi della console, in modo da far credere al gioco che sia trascorso quel tempo. Sulle nuove console, a quanto pare, il trucchetto è stato fixato e non è più utilizzabile.

Tuttavia, esistono ancora dei metodi per modificare lo scorrere del tempo e risparmiare qualche giorno nella coltivazione dei fiori lunari. Lo vedremo in dettaglio nelle sezioni seguenti.

Se volete far crescere i fiori legittimamente, potete saltare le prossime sezioni e andare direttamente a quelle con le istruzioni per coltivare.


Informazioni generali sul giardinaggio

Il raccolto, in Nier Replicant, si divide in due fasi. Nella prima, la pianta è matura e si possono raccogliere i frutti in modo da venderli e ottenere denaro. Nella seconda, la pianta diventa marcia e rilascia i semi. Quando coltivate i fiori lunari è possibile raccogliere i semi tra le 18 e le 24 ore reali successive al momento in cui la pianta è matura. Superate le 24 ore, oltre a marcire la pianta, anche i semi non saranno più buoni da raccogliere. In dettaglio, occorrono tra le 18 e le 24 ore per far maturare la pianta ed altrettante per far sì che essa marcisca e rilasci i semi.

I fiori rimangono nel giardino indipendentemente dal procedere della storia o dei finali, quindi potrete coltivarli sin dall’inizio del gioco e proseguire anche mentre sbloccate i finali alternativi. L’unica cosa che sarà necessaria è il completamento delle missioni secondarie “La lista della spesa” e “Compere dell’ultimo minuto” dalla fioraia del villaggio per sbloccare l’utilizzo del giardino ed espanderne al massimo il terreno coltivabile.

Ai fini della coltivazione, non risulta utile applicare il fertilizzante, in quanto non aumenta la velocità di crescita a tal punto da poter ottenere immediatamente i semi. Allo stesso modo, annaffiare le piante aumenta la raccolta dei semi ma non influisce sulla loro ibridazione. In ogni caso, se decidete di dare acqua alle vostre piante, consigliamo di farlo dopo aver riempito i 15 slot del giardino per risparmiare tempo.


Modifica fuso orario

Come detto in precedenza, modificare la data dalle impostazioni di sistema non va a variare le tempistiche di crescita per i fiori lunari. La soluzione è quella di cambiare il fuso orario. Anche in questo caso, però, cambiare il fuso orario e poi tornare a quello precedente viene rilevato dalla vostra console e ripristina i semi. Dovrete quindi fare in modo di non dover modificare nuovamente il fuso dopo aver piantato i fiori.

Per questo motivo, selezionate il fuso più distante da quello italiano ancora prima di piantare i fiori lunari (UTC-11:00 Samoa americane). Dopo aver piantato i semi con questo fuso orario, salvate. A questo punto modificate nuovamente il fuso orario (UTC+13:00 Stato indipendente di Samoa) in modo da far trascorrere le 24 ore necessarie alla crescita. Caricate il salvataggio e vedrete che i fiori sono cresciuti.

Quando i fiori saranno germogliati, potrete vedere se l’ibridazione è avvenuta con successo e, nel caso in cui alcuni dei semi non si siano incrociati, tornare nuovamente indietro con il fuso orario e sostituire quelli che non hanno subito il processo.

Quando sarete pronti, portate nuovamente in avanti l’orologio e fate trascorrere le 24 ore necessarie a far marcire i semi. A questo punto potrete raccoglierli.


Preparativi per la coltivazione

Il giardino è composto da tre file da cinque, per un totale di 15 semi coltivabili in contemporanea. I fiori lunari si possono raccogliere in giro per il mondo di gioco oppure acquistare dal mercante di alimentari di Frontemare. Per iniziare a sviluppare il vostro pollice verde consigliamo di avere almeno 9 semi di fiore lunare rosso, 15 di fiore lunare dorato e 9 di fiore lunare blu.

Se volete modificare il fuso orario, consigliamo di avere almeno 20-30 semi per colore. Quelli che avanzeranno potrete rivenderli in ogni caso.


Fiore lunare pesca

Il colore che dovrete ottenere dal primo incrocio è il pesca. Per farlo, dovrete unire i fiori lunari rossi con quelli oro. Le probabilità di ibridazione tra fiori aumentano alternando un fiore rosso con uno oro, quindi consigliamo di partire dal rosso e seminarli seguendo uno schema alternato che si conclude nuovamente con il rosso. La mescolanza dei semi avviene per vicinanza, quindi dovete stare attenti al fatto che non siano presenti due fiori uguali accanto. Questa regola vale soltanto all’interno della singola fila, quando si passa a quella successiva si può ripartire ancora una volta con il rosso, non ci saranno variazioni. Inoltre, potete anche iniziare usando il color oro, l’importante è che l’alternanza segua il criterio mostrato di seguito:

[ROSSO] [ORO] [ROSSO] [ORO] [ROSSO]


[ROSSO] [ORO] [ROSSO] [ORO] [ROSSO]


[ROSSO] [ORO] [ROSSO] [ORO] [ROSSO]



Fiore lunare indaco

Per ottenere il colore indaco si segue lo stesso procedimento applicato per il rosso. Questa volta vi serviranno i semi blu e oro. Partite dal blu e alternate per concludere nuovamente con il blu. Ripetete lo schema sulle tre file:

[BLU] [ORO] [BLU] [ORO] [BLU]


[BLU] [ORO] [BLU] [ORO] [BLU]


[BLU] [ORO] [BLU] [ORO] [BLU]



Fiore lunare rosa

Ora che avete i semi di fiore lunare indaco, potete ottenere il colore rosa. Incrociate i semi indaco con quelli rossi e il gioco è fatto.

[INDACO] [ROSSO] [INDACO] [ROSSO] [INDACO]


[INDACO] [ROSSO] [INDACO] [ROSSO] [INDACO]


[INDACO] [ROSSO] [INDACO] [ROSSO] [INDACO]


10 semi di fiore lunare rosa vi verranno richiesti per la missione “Un’oasi nel deserto”. Si tratta di una delle missioni secondarie che si sbloccano a Facciata nella seconda metà del gioco. Gli stessi semi vi serviranno tuttavia anche per creare il leggendario fiore lunare bianco, quindi se volete completare anche la missione, i tempi si allungheranno sensibilmente.


Fiore lunare bianco

Il fiore lunare bianco è l’unico che utilizza due fiori frutto di ibridazione. Si tratta dei semi pesca e rosa. Data la mole di lavoro che serve per ottenere questi semi, consigliamo di fare un backup dei salvataggi al quale ricorrere nel caso in cui non riusciate ad ottenere subito il fiore lunare bianco. Lo schema da utilizzare è sempre lo stesso, partendo dal fiore pesca.

[PESCA] [ROSA] [PESCA] [ROSA] [PESCA]


[PESCA] [ROSA] [PESCA] [ROSA] [PESCA]


[PESCA] [ROSA] [PESCA] [ROSA] [PESCA]


Dopo aver ottenuto il seme di fiore lunare bianco, dovrete coltivarlo. Il trofeo di giardinaggio si ottiene infatti solo dopo aver raccolto il fiore, non dopo aver ottenuto i semi. Nel caso in cui otteniate più fiori lunari bianchi è una buona idea quella di far marcire quelli che non servono per il trofeo. A questo punto, raccogliete i semi extra e coltivateli tutti. I fiori vengono venduti a 5000 pezzi d’oro ciascuno e sono sicuramente un’ottima fonte di rendita dopo tutto questo lavoro.

È tutto per la guida alla coltivazione dei fiori lunari di NieR Replicant ver.1.22474487139... Se avete domande potete scrivere nei commenti oppure contattarci tramite i nostri gruppi Facebook e Telegram.

Criterion 10

    Rispondi