Recensione Scythe Mugen 5 rev. B

Articolo di · 20 Ottobre 2017 ·

Un dissipatore high end ad un prezzo entry level: In prova il nuovo Scythe Mugen 5 rev.B

Gli appassionati cononoscono oramai bene il marchio Scythe e lo speriamo anche grazie alla nostra entusiasta recensione di Scythe Fuma, uno dei migliori dissipatori a due torri presenti sul mercato, offerto ad un prezzo incredibilmente conveniente.  

Nella parte alta della gamma del produttore giapponese, pero’, il suo dissipatore più noto e premiato è sicuramente lo Scythe Mugen che oggi, con lo Scythe Mugen 5 rev.B si aggiorna introducendo la piena compatibilità con la piattaforma AMD AM4 e alcune caratteristiche che lo rendono ancora più interessante anche e soprattutto per un prezzo estremamente competitivo in rapporto alle performance.  

Cooler 1 14 - Recensione Scythe Mugen 5 rev. B

Unboxing e Design.  Package 65510a - Recensione Scythe Mugen 5 rev. B

La confezione dello Scythe Mugen 5 rev.B è come sempre ricca di informazioni sul dissipatore in questione.  Oltre ai diversi loghi,  compreso quello del prodotto – un cavaliere mongolo a cavallo con arco e frecce – e a quello che indica la compatibilità con la piattaforma AM4, sul lato destro della scatola è possibile trovare alcune informazioni tecniche che vi riassumiamo nella tabella in basso.   

Compatibilità  Intel: Socket LGA775, LGA1150, LGA1151, LGA1155, LGA1156, LGA1366, LGA2011 / 2011-v3 (Square ILM). AMD:
Socket AM2, AM2+, AM3, AM3+, FM1, FM2, FM2+ 
Dimensioni con ventola   130 x 154.5 x 110 
Peso   890g 
Heatpipe   6 x 6mm 
Base   Rame Nichelato 
Ventola inclusa   1x Kaze Flex 120 PWM 
Dimensioni ventola  120 x 120 x 27mm 
Airflow  28.2~86.93 m³/h (16.6~51.17 CFM) 
Velocità della ventola  300 rpm (±200)~1200 rpm (±10%) PWM 
Pressione statica  0.75~10.3 Pa / 0.076~1.05 mmH²O 
Cuscinetti  Sealed Precision FDB 

 

Il contenuto della confezione è come sempre molto generoso. Nella scatola, sistemato al millimetro, trovano spazio oltre al dissipatore in sé, avvolto in un sottile strato di schiuma poliuretanica e alla ottima ventola Kaze Flex, delle cui ottime doti vi parleremo più avanti, una ulteriore scatola bianca più sottile contiene tutti gli accessori forniti in dotazione, ovvero:  accessori per il montaggio con i socket Intel e AMD (compresa la versione AM4; in caso di invio di un prodotto proveniente da stock precedenti, Scythe si impegna a inviarvi il kit di montaggio giusto gratuitamente), la ventola KazeFlex 120 PWM, 4 clip di montaggio ventole,  la pasta termica Scythe ( sufficiente per circa 3-4 installazioni), il foglietto di installazione e un comodo cacciavite per il montaggio.

Accessories 45 - Recensione Scythe Mugen 5 rev. BDesign e sistema di montaggio 

Il Mugen5 rev. B è un dissipatore monotorre con 6 heatpipe; le sue dimensioni per il tipo di dissipatore di cui si tratta, sono piuttosto compatte: con una larghezza di 130 mm, 154,5mm di altezza ed uno spessore di di 110 mm con ventola installata, il Mugen5 può facilmente essere installato nella gran parte dei case mid tower in circolazione, compresi il case In Win 101 (utilizzato per i test termici di questa recensione) e lo SpecAlpha di Corsair. Il peso è invece considerevole con 890 grammi il che rende necessario qualche cura in più quando si maneggia la scheda e il case. Il materiale per la torre, composta da 39 sottili alette, e per il precooler, è l’alluminio. Le 6 heatpipes (compresi i 12 caps nella parte superiore della torre) e la base a contatto con il processore, invece, sono in rame nickelato che permette l’utilizzo anche di paste termiche in metallo liquido, come la Conductonaut di Thermal Grizzly.  

Heatsing View Below 14 - Recensione Scythe Mugen 5 rev. BLa torre ha un design asimmetrico, è cioè leggermente spostata verso sinistra, e ciò permette una maggiore compatibilità con memorie ad alto profilo, o con quelle motherboard che hanno gli slot DIMM troppo vicini al socket del processore. Heatsink Side View 18 - Recensione Scythe Mugen 5 rev. B

Il sistema di montaggio, già molto semplice per tutti i prodotti della compagnia giapponese, è stato ulteriormente migliorato: Scythe lo chiama Hyper Precision Mounting System II. Nel nostro caso un socket 2066, l’installazione è durata appena cinque minuti. Una volta fissate le 4 viti femmina e i due supporti (quelli del socket 2011v3 sono compatibili) sono bastati 5 minuti per fissare il tutto.

La base del Mugen 5 Rev. B è equipaggiata con due grandi viti con molla inclusa. Questo sistema permette non soltanto una installazione più semplice, in quanto la vite è già fissata al dissipatore e non occorrono contorsionismi vari per posizionarla correttamente una volta che il dissipatore è sul processore, ma anche di evitare che venga applicata una pressione eccessiva in fase di montaggio. Nella parte superiore del dissipatore, inoltre, sono presenti due fori (tra i quali è ben evidente il logo della compagnia) nei quali far scorrere il lungo cacciavite in dotazione: un altro elemento questo che contribuisce a rendere ancora più semplice l’installazione del dissipatore.   

Heatsink View Above 18 - Recensione Scythe Mugen 5 rev. BCon il Mugen 5 Rev.B, debutta anche una nuova ventola, la Scythe Kaze Flex 120PWM (SU1225FD12M-CHP), una ventola con spessore da 27 mm e discrete doti tecniche, leggermetne inferiori a quanto di meglio il produttore giapponese sia in grado di offrire, con le Slipstream, o le Glidestream, soltanto dal punto di vista dell’efficienza.

Fan 26 - Recensione Scythe Mugen 5 rev. BLa KazeFlex è una ventola con cuscinetti fluido dinamici e range di rotazione compreso tra i 300 e i 1200 RPM, velocità quest’ultima che le permette di offrire un CFM di 51,17 ed una pressione di 1.05 mm/H20. La rumorosità nominale dichiarata alla massima velocità possibile si attesta sui 24.9 dB, valore non molto distante da quello misurato effettivamente nelle nostre prove. Si tratta di una ventola decisamente silenziosa, soprattutto ai livelli di rotazione più bassi, che diventa appena udibile sopra i superati i 1000 RPM, sebbene tuttavia le sue prestazioni non siano paragonabili alle più note Glidestream e Slipstream dello stesso produttore, che muovono rispettivamente 73.39 CFM e 74,25 CFM con una rumorosità solo leggermente superiore. Le Kaze Flex 120mm tuttavia, sono ben costruite e sono dotate anche di cuscinetti in gomma che evitano fastidiose e rumorose vibrazioni. La vita media della ventola è attestata in circa 120.000 ore di funzionamento.  

Nella confezione, come abbiamo detto, sono incluse due ulteriori clip per il montaggio di una seconda ventola nella parte frontale.  Cooler Dual Fan 14 - Recensione Scythe Mugen 5 rev. B

Macchina e modalità di test.  

Per i nostri test abbiamo utilizzato la nostra nuova macchina basata su piattaforma X299 e processore Intel 7820x. Si tratta di un processore molto esigente dal punto di vista termico, che genera decisamente molto calore e per il quale è assolutamente necessario un sistema di dissipazione adeguato.  I test sono stati effettuati in una stanza con una temperatura controllata e stabile intorno ai 23 gradi.  

A differenza degli altri test in cui avevamo utilizzato un Core P3, un ottimo e bellissimo case “open” di ThermalTake che all’occorrenza puo’ essere trasformato anche in un test bench, questa volta abbiamo preferito testare le doti di questo Mugen 5 Rev.B, in un case chiuso in modo da avere risultati più realistici nell’uso quotidiano, lo splendido In Win 101.  Abbiamo quindi ripetuto i nostri test precedenti in questo nuovo case per alcuni dei dissipatori ancora in nostro possesso.

INTEL RIG

CPU Intel i7 7820x
RAM Corsair Dominator
MOTHERBOARD Asrock x299 Fatal1ty K6
PSU EVGA Supernova 650W P2
CASE In Win 101
VGA Zotac 1080ti Amp Extreme
HDD Samsung 840 Pro SSD

I dati, sia per la frequenza stock, sia per la frequenza massima di overclock, sono stati raccolti con AIDA 64 engineer edition e il suo stress test di CPU, FPU, cache e memoria di sistema, aggiornato all’ultima versione disponibile, sia con lo stress test di Intel Extreme Tuning Utility l’utility gratuita messa a disposizione da Intel.

Risultati test termici.  

ScytheMugen5revbintelextreme utility - Recensione Scythe Mugen 5 rev. B

AIDA64 Scythe mugen5 revb3 - Recensione Scythe Mugen 5 rev. B

Risultati test rumorosità  Scythe Mugen 5 revb 2 Noise - Recensione Scythe Mugen 5 rev. B

Commento finale.  

GoldAward 1 - Recensione Scythe Mugen 5 rev. BLo Scythe Mugen Rev.B è un altro grande successo per Scythe. Il dissipatore ha prestazioni termiche che possono essere sicuramente raffrontate a quelle di dissipatori più grandi e costosi. La qualità costruttiva è di buon livello così come la dotazione di accessori, tra i quali vi è anche un comodo cacciavite. L’installazione semplificata di Scythe è sicuramente un surplus importante, così come pure le buone caratteristiche di rumorosità, tra le migliori disponibili per un dissipatore ad aria ed in questo senso ci chiediamo cosa avrebbe potuto fare il dissipatore con le pluripremiate ventole SlipStream equipaggiate sul Fuma. Tutti i dubbi però scompaiono quando si guarda al prezzo: per 50 euro Mugen 5 rev.B è probabilmente uno dei migliori dissipatori che potrete acquistare a questo prezzo 

 

Criterion 10

    Rispondi