RTX 3070, 3080 e 3090 vs RX 6800, 6800 XT e 6900 XT: specifiche a confronto e quale scegliere

Articolo di · 1 Novembre 2020 ·

Ora che anche AMD ha tirato fuori dal cilindro la sua nuova serie di schede grafiche RX 6000, possiamo fare un confronto di specifiche con la serie RTX 3000 di NVIDIA.

Nella tabella sottostante riportiamo le varie GPU dei due produttori, ordinate per caratteristiche delle versioni proprietarie:

RTX 3070RX 6800RTX 3080RX 6800 XTRTX 3090RX 6900 XT
VRAM8 GB16 GB10 GB16 GB24 GB16 GB
TecnologiaGDDR6GDDR6GDDR6XGDDR6GDDR6XGDDR6
Interfaccia256-bit256-bit320-bit256-bit384-bit256-bit
Base clock1.50 GHzTBA1.44 GHzTBA1.40 GHzTBA
Boost clock1.73 GHz2.10 GHz1.71 GHz2.25 GHz1.70 GHz2.25 GHz
CUDA Cores / Stream Processors5.888 CC3.840 SP8.704 CC4.608 SP10.496 CC5.120 SP
TDP220 W250 W320 W300 W350 W300 W
Prezzo519€579$719€649$1.549€999 $
Lancio29/10/202018/11/202017/09/202018/11/202024/09/202008/12/2020

NVIDIA RTX 3000 o AMD Radeon RX 6000: quale scegliere?

A conti fatti, la scelta fra una RTX 3000 o una Radeon RX 6000 non è così semplice. Una volta definito il vostro budget, sia esso per la sola scheda grafica o per una nuova configurazione, è importante analizzare il rapporto prestazioni/prezzo delle varie GPU nonché le tecnologie offerte da AMD e NVIDIA.

Di seguito andremo a snocciolare parte delle caratteristiche riportate nella tabella sopra per comprendere quale sia la decisione migliore.

RTX 3070 vs RX 6800

La RTX 3070 è la diretta concorrente della RX 6800 ed entrambe sono le “piccole” della famiglia. Dal punto di vista delle specifiche, la RX 6800 offre il doppio di VRAM rispetto alla GPU di NVIDIA, 16 GB contro 8 GB. Sebbene non abbiamo ancora informazioni in merito al base clock, possiamo vedere come il boost clock della RX 6800 mostri una differenza di circa 400 MHz. Ciò significa che è in grado di lavorare a frequenze più elevate rispetto alla RTX 3070. A suo “sfavore”, la RX 6800 vede 30 W in più di consumo ed un prezzo maggiore, che al cambio potrebbe attestarsi intorno ai 600€ circa.

Nel primo grafico pubblicato da AMD, la RX 6800 offrirebbe prestazioni migliori rispetto alla RTX 2080 Ti. I grafici visibili nella galleria a fine articolo confermano il tutto nel dettaglio, denotando talvolta un incremento prestazionale maggiore. Non è ancora stato effettuato un benchmark con la RTX 3070, pertanto dovremo attendere altre fonti per comprendere le effettive potenzialità della scheda.

AMD Radeon RX 6800 vs GeForce RTX 2080 Ti 1024x576 - RTX 3070, 3080 e 3090 vs RX 6800, 6800 XT e 6900 XT: specifiche a confronto e quale scegliere

Nella fascia più economica, a nostro parere la scelta migliore è la RTX 3070. Al netto di 8 GB di VRAM in meno rispetto alla RX 6800, il prezzo nettamente inferiore ne giustifica l’acquisto. Il distacco con la RTX 2080 Ti mostrato sopra, inoltre, non è particolarmente accentuato, lasciando presagire che la RTX 3070 possa facilmente pareggiare o superare la RX 6800.


RTX 3080 vs RX 6800 XT

Entrambe vere protagoniste della scena, la RX 6800 XT vanta 16 GB di VRAM ma un’interfaccia di memoria ridotta, 256-bit contro i 320-bit della RTX 3080. Anche in questo caso, non abbiamo notizie relative al base clock, ma notiamo una differenza positiva di 500 MHz nel boost clock. Il TDP della scheda, inoltre, è di 300 W, poco meno della rivale di casa NVIDIA.

Il vero punto di forza della RX 6800 XT è indubbiamente il prezzo. Stando ai benchmark, le prestazioni della GPU sarebbero molto simili alla RTX 3080 ma ad un prezzo leggermente inferiore. AMD, infatti, ha annunciato un costo di 649$, che al cambio resterà probabilmente sotto i 719€ della RTX 3080.

Nota: i benchmark sono stati effettuati a risoluzione 2K con impostazioni grafiche settate al massimo. Nella galleria a fine articolo trovate anche i test effettuati in diversi giochi.

AMD Radeon RX 6800 XT vs GeForce RTX 3080 1024x576 - RTX 3070, 3080 e 3090 vs RX 6800, 6800 XT e 6900 XT: specifiche a confronto e quale scegliere

In questa fascia intermedia, nonché la più accattivante, la decisione va presa più sulle tecnologie offerte dalle due schede che sul prezzo, quest’ultimo di poco a favore di AMD.

La RTX 3080 ha dalla sua il DLSS 2.0, una tecnologia di rendering IA in grado di incrementare il frame rate nei giochi e rendere l’immagine più nitida. Il ray tracing, inoltre, simula un comportamento fisico della luce realistico senza eguali. La tecnologia G-Sync, infine, permette di disattivare il V-Sync lasciando che sia il processore del monitor stesso a gestire la frequenza, adattandola continuamente agli fps in modo da eliminare il fastidioso tearing.

La RX 6800 XT, invece, può contare su tecnologie proprietarie come il Radeon Image Sharpening: sulla falsariga del DLSS, è in grado di rendere l’immagine più dettagliata senza impattare sulle prestazioni della scheda grafica. AMD FidelityFX migliora la resa degli effetti grafici e la gestione di luci, ombre e riflessi in generale, seppur in modo differente dal ray tracing. La tecnologia FreeSync, infine, lavora allo stesso modo della controparte di NVIDIA con una frequenza di aggiornamento variabile.

Nell’ottica di una configurazione da zero, ci sentiamo di consigliarvi la RX 6800 XT unitamente ad un monitor FreeSync, che vi permette di risparmiare sulla build generale senza però rinunciare a delle buone tecnologie. Ovviamente, se avete già un monitor G-Sync o un budget maggiore potete orientarvi senza problemi sulla RTX 3080.


RTX 3090 vs RX 6900 XT

Non manca ovviamente il confronto fra i due colossi delle rispettive famiglie. Nonostante specifiche visibilmente inferiori come l’interfaccia di memoria e la VRAM disponibile, la RX 6900 XT sembra essere in grado di tenere testa alla mastodontica RTX 3090. Come mostrato nel grafico sotto, le performance a risoluzione 4K e dettagli grafici massimi risulterebbero praticamente identiche, salvo un paio di incrementi a favore della RX 6900 XT in alcuni titoli.

Il punto forte di tutto, anche qui, è il prezzo: a 500 euro in meno rispetto alla concorrenza, AMD riesce ad assestare un colpo non indifferente alla scheda di NVIDIA, come confermano anche i benchmark visibili nella galleria poco sotto.

AMD Radeon RX 6900 XT 1024x576 - RTX 3070, 3080 e 3090 vs RX 6800, 6800 XT e 6900 XT: specifiche a confronto e quale scegliere

Nella fascia high end, la favorita nella sfida tra i due colossi è senza dubbio la RX 6900 XT. Come visibile nei grafici, la differenza di ben 500€ a fronte di performance pressoché uguali è il trampolino di lancio verso AMD. La RTX 3090 è indubbiamente più estrema e può avere una carriera più longeva prima di andare in pensione, ma è proprio il prezzo ciò che va a “penalizzarla”. A meno che non vogliate una build ultra high end basata su GPU NVIDIA, la RX 6900 XT è la scelta migliore.

Criterion 10

1 commento


Rispondi