Girano rumors a proposito di un titolo racing a tema Star Fox

I segreti non esistono nell’era della rete!

Eurogamer.net  ha raccolto le numerose indiscrezioni che circolano nella vastità del Web a proposito dello sviluppo da parte di Nintendo Retro Studios, sviluppatore dell’ottimo Metroid Prime Trilogy, di un nuovo titolo dedicato all’universo di Star Fox.

Si vocifera che questa nuova avventura di Fox McCloud e compagni, sia uno spin-off racing. Questa nuova indiscrezione è stata pubblicata nel weekend scorso da 4chan, ormai noto insider del mondo videoludico. Le stesse fonti della testata hanno parlato di qualcosa di simile.

DasVergeben, un’altro redditor abbastanza noto, ma con prestazioni altalenanti, conferma che Retro Studios si stia occupando di un progetto racing che fonderebbe in maniera piuttosto ambiziosa, due “mostri sacri” come Diddy Kong Racing e F-Zero.

Il nome sarà “Star Fox Grand Prix“, si sostiene che il gioco avrà una modalità avventura, boss fight e un grande hub esplorabile (proprio come lo storico gioco sviluppato dall’allora Rareware).

Ci sono anche le foto dei probabili loghi, sempre offerte da 4chan resta fermo il fatto che dovrete prendere il tutto con le pinze. Al momento sono tutti i dettagli noti, vedremo cosa succederà nei prossimi giorni.

L’ultimo gioco dedicato a Star Fox, non è stato un gran successo ed ha subito numerose critiche, quindi la società nipponica e i numerosi fan sperano che il rivoluzionario studio Texano padre dell’apprezzatissimo Metroid Prime Trilogy, uscito per Nintendo Wii poco meno di 10 anni fa, riesca a fare di nuovo colpo, puntando molto anche al desiderio, purtroppo mai esaudito di vedere tornare un titolo come Diddy Kong Racing sulle loro console.

Per chi contrariamente al sottoscritto è troppo giovane per aver potuto provare lo storico titolo racing dedicato alla scimmietta col cappello e ai suoi amici (uscito su N64 e Nintendo DS) , tra l’altro in questo titolo è apparso per la prima volta il personaggio dell’orso Banjo, senza la compagnia di Kazooie, basta, troppi ricordi, vi lascio un trailer d’epoca.

 

 

Andrea Bevilacqua
Nato nei magnifici anni '90 ed entrato in tenera età nel magico mondo dei videogiochi grazie ad un baffuto idraulico italiano ed un prode spadaccino in calzamaglia verde. Oggi, passata la soglia degli "enta", cerco nei moderni capolavori videoludici il titolo in grado di emozionarmi e di regalarmi un gameplay stimolante. Oltre il mondo del gaming, sono appassionato di musica (ex-chitarrista), calcio (irriducibile cuore rossonero) e cinema.

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti