SaGa Frontier Remastered: annuncio ufficiale

Square Enix ha annunciato ufficialmente SaGa Frontier Remastered per PlayStation 4, Nintendo Switch, PC (Steam), iOS e Android. Il gioco uscirà in versione digitale in tutto il mondo nell’estate 2021.

L’originale SaGa Frontier è uscito per PlayStation nel luglio 1997 in Giappone, a marzo del 1998 in Nord America.

SaGa Frontier Remastered: Panoramica (fornita da Square Enix)

Torna uno dei classici PlayStation del 1998: SaGa Frontier verrà rimasterizzato per PlayStation 4, Nintendo Switch, Steam, iOS, and Android e il lancio è previsto per l’estate 2021!

Il gruppo degli otto è tornato – ora con l’aggiunta di Fuse come personaggio giocabile!

Scegliendo il proprio personaggio preferito ci si potrà imbarcare in un viaggio unico. Ognuno degli otto personaggi ha obiettivi e finali diversi. Le scelte del giocatore influenzeranno il dipanarsi degli eventi attraverso il “Free-Form Scenario System” e questo approfondito sistema consentirà di manipolare ed espandere la storia per conto proprio.

I giocatori si cimenteranno in cruente battaglie utilizzando il “glimmer” oltre ad apprendere nuove abilità per lanciare attacchi speciali consecutivi, provenienti da diversi membri della squadra. Con una splendida grafica e l’aggiunta di nuovi eventi e caratteristiche SaGa Frontier Remastered sarà un’esperienza da non perdere!

SaGa Frontier Remastered: caratteristiche del gioco

Ulteriori dettagli ci vengono forniti dal sito ufficiale giapponese.

  • Aggiunto un ottavo personaggio giocabile: Fuse – è stata aggiunta la storia di un nuovo protagonista. Questa può essere sbloccata completando le storie degli altri sette. A curare la storia, direttamente il direttore generale della serie SaGa, Akitoshi Kawazu e lo sceneggiatore/scrittore di romanzi Benny Matsuyama, con un nuovo compositore per le musiche, Kenji Ito. Fuse fa parte della IRPO, l’organizzazione per il mantenimento dell’ordine pubblico. Il suo vero nome è Lostar, ma ha assunto il soprannome di “Crazy Fuse” a causa dei suoi incontrollabili scatti d’ira. Anche se ben noto per il suo problema comportamentale, ha un forte senso del dovere come soldato di pattuglia e le sue elevate capacità percettive, unite alla risolutezza lo hanno portato ad arrestare numerosi criminali. A tutt’oggi, sta investigando su alcuni incidenti avvenuti in tutte le Regioni.

  • Implementazione degli eventi mancanti – La versione originale del gioco mancava di alcuni eventi nella storia di Asellus. Con l’introduzione di questi eventi, tale storia potrà essere giocata e apprezzata nella sua interezza.

  • Grafica potenziata e utili funzionalità – L’aspetto generale del gioco non cambia, ma la qualità grafica migliorerà significativamente. Personaggi, sfondi e mostri sono stati tutti riportati in elevata risoluzione e i menu si presentano in forma riveduta e corretta per essere meglio fruibili dall’utente. Non mancheranno anche funzionalità per il “miglioramento della qualità della vita” come la velocità 2x.

Alessandro "Arcangelo" Verso
Dopo aver attraversato l'Abisso come Raziel ed esserne uscito molto più forte (ma anche più brutto) di prima, ha ripreso la sua passione per i videogiochi a 360°: giocare, commentare, scrivere. PCista convinto, si addentra sempre con cautela in una "Next Gen" di console.

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti