Stranger Things 5, tutte le anticipazioni e i rumors sulla quinta stagione

A pochi giorni dalla conclusione della quarta stagione e dall’aver oltrepassato il traguardo di oltre un miliardo di ore di streaming, impazzano le prime notizie ed i rumors su Stranger Things 5.

Qui troverete un riassunto di tutte le anticipazioni finora confermate direttamente dai Duffer Brothers, oltre a qualche accenno ai rumor principali delle ultime ore.

Collider ha infatti avuto l’occasione di raccogliere succose dichiarazioni ufficiali direttamente dai creatori della serie. Rivediamole insieme.

Quando inizieranno i lavori?

Anzitutto, i Duffer Brothers hanno confermato che si riuniranno insieme al team degli sceneggiatori tra un mese, nella prima settimana di Agosto. Ross Duffer ha infatti dichiarato che si prenderanno una piccola pausa nel mese di luglio.

La speranza è che stavolta non si vada incontro a ritardi produttivi determinati da forza maggiore: ricordiamo infatti che Stranger Things 4 ha accusato plurimi ritardi a causa della pandemia di Covid-19.

Quanto durerà la stagione finale?

Interrogato sulla lunghezza della stagione conclusiva, Matt Duffer ha evidenziato l’intenzione di proporre una durata inferiore rispetto a Stranger Things 4. Come noto, la quarta stagione ha proposto 9 episodi con durate sopra la media, sforando spesso i 90 minuti cadauno, senza considerare il finale da oltre 140 minuti.

Stranger Things 5 punterà ad una durata complessiva di 10 ore, ponendosi sicuramente sopra alla prima stagione, ma sotto alla quarta.

La conclusione della storia è già stata fissata?

Nonostante i lavori sulla quinta stagione dovranno iniziare a breve, i fratelli Duffer hanno dichiarato di avere un’idea molto precisa sulla conclusione delle vicende.

Entrando nel merito, Ross Duffer ha rassicurato i fan sostenendo che daranno spazio a tutti i personaggi, completando gli archi narrativi di ognuno.

Ad oggi, le idee sono perfettamente chiare con riferimento a quello che accadrà negli ultimi 30 minuti della serie. Resta da stabilire il come ci si dovrà arrivare.

Dove sarà ambientata la quinta stagione?

Dopo una quarta stagione in cui si è avuta occasione di visitare differenti punti del mondo, per Stranger Things 5 i fratelli Duffer non hanno dubbi.

Le vicende conclusive della serie avranno luogo dove tutto è iniziato: Hawkins, Indiana. Ed ovviamente, il Sottosopra.

Quale sarà il ritmo della quinta stagione?

Interrogato su cosa ci si potrà attendere dai prossimi conclusivi episodi, Matt Duffer ha dichiarato: “La Season 5 partirà in quinta. Non andremo in crescendo e non avremo bisogno di fare il punto della situazione. Non c’è tempo. Come ovvio, non è rimasta una situazione di normalità alla fine della quarta stagione. Andremo a 100 miglia orarie fin dall’inizio. I personaggi saranno già al centro dell’azione ed avranno già il loro obiettivo e le loro motivazioni”.

In un certo senso, Matt Duffer ha altresì anticipato che la quinta stagione avrà un sapore simile a “Il Signore degli Anelli: Il Ritorno del Re” e che ogni puntata sarà come un finale.

Ci sarà un personaggio particolarmente importante?

I fratelli Duffer hanno rivelato che la storia di Will giocherà un ruolo significativo in Stranger Things 5. Matt ha sottolineato che la quarta stagione ha visto solo l’inizio della fase conclusiva della crescita di Will e che l’ultima stagione dello show riguarderà i passi decisivi del suo viaggio.

Ci sarà un’altra canzone iconica?

L’incredibile successo di Stranger Things 4 passa anche attraverso sequenze già divenute iconiche, grazie anche ad una scelta praticamente perfetta dell’accompagnamento musicale. E’ il caso della canzone di Kate Bush, Running Up That Hill, che ha sottolineato alcuni dei momenti decisivi della stagione. Il successo è stato tale da spingere la hit della cantante britannica ai vertici delle classifiche internazionali a distanza di 37 anni dalla sua release.

“‘Quello che è successo con ‘Running Up That Hill’ è stato così strano. Non sono su TikTok, ma la gente mi dice sempre che è ovunque. Neanche capisco bene cosa significhi esattamente, ma è semplicemente bizzarro come possano accadere queste cose.”

Matt Duffer ammette dunque candidamente che quanto accaduto con il successo della canzone di Kate Bush si tratta di qualcosa di totalmente impronosticabile. Alla domanda se tenteranno di replicare il fenomeno social scegliendo intenzionalmente una canzone iconica anche per la quinta stagione, Matt è sembrato categorico: “Non lo faremo. Perché se lo facessimo, sicuramente fallirebbe”.

Spazio ai rumor

Ovviamente, accanto alle dichiarazioni ufficiali, i fan cercano di teorizzare gli eventi della quinta stagione, oltre a tentare di immaginare possibili plot twist.

In questo senso, impossibile non citare la teoria legata a D&D che potrebbe propiziare il ritorno di Eddie.

Altrettanto creativa e forse profetica è la teoria che vede il destino di Max anticipato nientemeno che da Kate Bush.

Altri rumor sono legati alla figura di Will. Il suo collegamento con Vecna ed il Mind Flayer potrebbe essere ancora una volta la chiave di Volta delle vicende: potrebbe essere nuovamente controllato da Vecna? E perché tutto questo interesse proprio per Will? Che ci siano interessi legati ad una sua particolare predisposizione ai fenomeni soprannaturali?

Non da ultimo, c’è chi sostiene che Karen Wheeler possa nascondere qualcosa. Ci si chiede infatti come mai abbia ricevuto attenzione, in fase di campagnia marketing, con poster dedicati (e riportanti anche il rifugio di Vecna) pur rivestendo un ruolo estremamente secondario nella quarta stagione. Che ci sia qualcosa sotto? C’è chi sostiene che Karen possa essere la sorella di Henry Creel, Alice, miracolosamente sopravvissuta.

Le teorie impazzano ma solo il tempo ci potrà dire se qualcuna sarà riuscita ad indovinare.

Prima di salutarci vi consigliamo di dare un’occhiata agli altri articoli che abbiamo pubblicato su questa fantastica serie:

Stranger Things, il finale della quarta stagione spiegato bene;
Stranger Things 4, come si chiama la canzone che suona Eddie nel finale di stagione?
Stranger Things 4, ecco qual è la connessione tra Vecna e il Mind Flayer;
Stranger Things 4, D&D potrebbe anticipare il ritorno di un personaggio?;
Stranger Things 4, il futuro di Max svelato da Kate Bush?

Vi è piaciuto questo articolo? Se volete altri articoli come questo o vi va di discutere di cinema e serie tv, iscrivetevi al nostro canale Telegram e al nostro gruppo Facebook.

Se questo articolo vi è piaciuto, supportateci iscrivendovi ai nostri social:
YouTube
Telegram
Facebook
Gruppo Facebook
Twitch
Twitter
Instagram

Danilo Di Gennaro
Danilo Di Gennaro
Viaggiatore nel tempo, utilizzatore della Forza, ex SOLDIER di 1° classe. Accanto ad una passione incrollabile verso il media videoludico da oltre 30 anni, nel tempo mi appassiono quadrimensionalmente a tutto ciò che proviene dal Giappone, nonché a cinema, serie tv, supereroi e molto altro. Allons-y.

Rispondi

Latest articles

Related articles